Non solo Verdi, è una Serie A nostalgica: da Nainggolan a Buffon, quanti ritorni!

Non solo Verdi, è una Serie A nostalgica: da Nainggolan a Buffon, quanti ritorni!

Focus on / Tanti giocatori hanno scelto di tornare nelle loro ex squadre

di Redazione Toro News

Il gradito ritorno in granata di Simone Verdi non è stato un caso isolato in questa sessione di calciomercato estivo. Nainggolan, Buffon, Verdi, Badelj, Okaka, Biraghi e Defrel: ben 7 giocatori che torneranno a vestire una maglia per la seconda volta in carriera. È stato un calciomercato all’insegna della nostalgia per le squadre di Serie A.

C’ERAVAMO TANTO AMATI – Bisogna però distinguere le situazioni. Biraghi e Verdi tornano a Milano e Torino in tutt’altra condizione: avevano lasciato Inter e Toro da giovani promesse, tornano da giocatori maturi ed affermati, pronti per fare la differenza. Così come Nainggolan che ha compiuto una vera e propria scelta di cuore per riscattarsi nella sua Cagliari. Badelj torna a Firenze dopo una lettera strappalacrime nell’estate dell’addio e dopo un’esperienza non positiva con la Lazio. Tutt’altro discorso per quanto riguarda Buffon, tornato a sorpresa ma per fare la riserva di Szczesny.

SERIE A – Allargando il focus al campionato, ci accorgiamo di quanto stia aumentando l’appeal della Serie A: lo dimostrano tutti quei giocatori che torneranno in Italia dopo un’esperienza all’estero. Tra loro anche due ex granata come Zappacosta e Darmian, trasferitisi a Roma e Parma dalla Premier League. Il nome più eclatante è Alexis Sanchez, tornato in Serie A dopo l’esperienza all’Udinese dal 2008 al 2011, nel mezzo le esperienze con Barcellona, Arsenal e Manchester United.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy