toro

Olanda-Italia, Mancini cambia tutto: sia Belotti che Sirigu in panchina

Nazionali / Gli azzurri si giocano già una bella fetta di girone contro l'Olanda alla Johan Crujff Arena

Silvio Luciani

"Dopo il mezzo passo falso di Firenze contro la Bosnia, l'Italia di Roberto Mancini tornerà in campo questa sera per affrontare l'Olanda. Big match nel gruppo A, quindi, che pur essendo arrivato alla seconda giornata, mette in palio punti decisivi per la vittoria di questo "gironcino" di Nations League. L'aveva dichiarato in conferenza stampa e lo farà ad Amsterdam: Mancini stravolgerà la formazione che ha pareggiato contro la Bosnia, cambiando praticamente tutta la squadra più per una questione fisica che tattica.

"L'ALTERNANZA - Non è una bocciatura: l'alternanza con Immobile va avanti da tempo e probabilmente continuerà fino all'Europeo. È per questo che il Gallo si accomoderà in panchina, pronto a subentrare a gara in corso in caso di necessità. Detto questo, Belotti non ha giocato una delle sue migliori partite contro Dzeko e compagni e se avrà a disposizione uno spezzone di partita ad Amsterdam dovrà cercare di riscattarsi. Ancora panchina per Sirigu, ormai la gerarchia con Donnarumma sembra ben delineata. Appuntamento alle 20.45, l'Italia si gioca una fetta di primato contro l'Olanda.

LA PROBABILE FORMAZIONE DELL'ITALIA

"ITALIA (4-3-3): Donnarumma; D'Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Zaniolo, Immobile, Kean. ALL.: ROBERTO MANCINI

Potresti esserti perso