”Padova-Toro? Fiducia nella giustizia sportiva”

”Padova-Toro? Fiducia nella giustizia sportiva”

Ha assistito al secondo tempo di Torino-Reggina, il presidente Cairo (nella foto N. Campo), poi si è fermato a seguire l’allenamento dei granata, una volta archiviato il match con i calabresi. Il Toro non ha avuto il tempo di staccare e si è subito messo al lavoro. Sabato arriva il Crotone ma anche la giornata di venerdì sarà importante, dato che potrebbe arrivare la sentenza sul caso Padova-Torino. Di questo…

di Redazione Toro News

Ha assistito al secondo tempo di Torino-Reggina, il presidente Cairo (nella foto N. Campo), poi si è fermato a seguire l’allenamento dei granata, una volta archiviato il match con i calabresi. Il Toro non ha avuto il tempo di staccare e si è subito messo al lavoro. Sabato arriva il Crotone ma anche la giornata di venerdì sarà importante, dato che potrebbe arrivare la sentenza sul caso Padova-Torino. Di questo e di quanto accaduto all’Olimpico ha parlato il presidente Cairo, che si è detto tranquillo circa il ricorso patavino: “Abbiamo fatto ciò che potevamo, ora tocca ai nostri avvocati, ma ho fiducia nella giustizia sportiva”. Una sentenza il giorno prima di Toro-Crotone potrebbe condizionare la gara? No, secondo il presidente granata. “No, la squadra farà la sua partita”.

 

I tre punti con la squadra di Breda sono da considerarsi molto pesanti, avendo consentito al Torino di staccare seconda e soprattutto terza in classifica, “ma abbiamo ancora sette gare da giocare, quindi bisogna mantenere la calma. Non è il momento di esaltarsi, la strada è ancora lunga”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy