Radu Petrescu, tra Europa League e Youth League: ecco chi è l’arbitro romeno

Radu Petrescu, tra Europa League e Youth League: ecco chi è l’arbitro romeno

Ha diretto anche alcune partite degli azzurri Under 19, ma in Europa League è il Torino la prima squadra italiana che incontra

di Marco De Rito, @marcoderito

Solo due partite d’Europa League dirette da Radu Petrescu che sarà l’arbitro di Shakhtyor Soligorsk-Torino. Si tratta di Olympique Marseille-Apollon Limassol e RB Salzburg-Schalke 04. Nella fase a qualificazioni ha un po’ di esperienza il fischietto romeno: dal 2012 sono 6 le sfide dirette nei preliminari dell’ex Coppa Uefa. In queste gare l’arbitro non ha mai trovato una società italiana. Il Torino sarà quindi una sorta di esordio per Petrescu.

C’è da evidenziare che qualche esperienza con l’Italia l’arbitro romeno ce l’ha a livello di Nazionali e giovanili dei club. Nel 2016 ha diretto il pareggio negli Europei Under 19 tra Italia e Portogallo, 1-1 il risultato finale. Nel 2017-18 ha arbitrato ancora gli azzurri Under 19 nella vittoria per 4-3 contro la Polonia, in un match valido per la qualificazione agli Europei. Petrescu ha diretto anche alcune partite delle giovanili italiane. Nel 2013-14 ha arbitrato il Napoli Under 19 nella Youth League, nella partita vita contro l’Arsenal per 2-1. Nel 2015-16 ha arbitrato lo spareggio tra i giovani del Salisburgo e la Roma, match vinto dai capitolini per 4-0. In epoca più recente è stato protagonista anche della sfida di Youth-League tra Valencia e Juventus vinta dai bianconeri di misura.

Torino, altra cena di squadra: l’appuntamento a tavola è diventato un rito

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy