Sandro Mazzola: “Tra Icardi e Belotti scelgo il Gallo. Mazzarri? Lo avrei scelto anche io”

Sandro Mazzola: “Tra Icardi e Belotti scelgo il Gallo. Mazzarri? Lo avrei scelto anche io”

Sandrino Mazzola si racconta in una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, parlando anche di Inter-Torino

di Redazione Toro News
Sandro Mazzola

Il destino lo ha portato a giocare all’Inter fino a divenirne una bandiera, ma una grande parte del cuore di Sandro Mazzola sarà sempre granata. L’ex giocatore nerazzurro e figlio di capitan Valentino ha rilasciato una lunga intervista a “La Gazzetta dello Sport”, dove ricorda la sua prima visita a Torino da bambino post Superga e parla di Inter-Torino: “Ricordo la prima volta che giocai al Filadelfia: avevo un’interrogazione e mia madre non voleva firmarmi la giustificazione, ma ci andai lo stesso e vincemmo la partita. Passai davanti a Superga: era la mia prima volta a Torino, non piangevo ma tremavo. Cercai di vomitare. Mi dispiace non aver mai giocato nel Torino, ma ero una bandiera dell’Inter e all’epoca i legami erano più sacri. Sono però contento di aver chiuso la mia carriera da dirigente al Torino”.

Venendo all’attualità, Mazzola non ha dubbi su chi scegliere tra Icardi e Belotti: “Scelgo il Gallo, dà sempre la sensazione di poter fare una grande giocata. Sarà il centravanti della Nazionale. Mazzarri? Lo avrei scelto anche io, mi piace che abbia in mano questo Torino rinforzato dal ricco mercato di Cairo”.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13940067 - 1 anno fa

    Grazie Sandro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14003131 - 1 anno fa

    Sono d’accordo con lui, scelgo anche io il Gallo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Kieft - 1 anno fa

    Si ma cavolo l’hai portato al fallimento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

      Non lo fece certo fallire lui..
      la sua cazzata da dirigente fu l’acqusito di FRANCO RAMALLO per 7 mld.
      Penso la pippa più pagata nella storia del Toro, pegggio anche di Niang.
      Ma è il figlio del grande Valentino. Lo perdoniamo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 1 anno fa

        Lucarelli 18,5 miliardi

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy