Shakhtyor Soligorsk-Torino 1-1, Ansaldi: “Eravamo qui per vincere. Servirà un altro Toro”

Shakhtyor Soligorsk-Torino 1-1, Ansaldi: “Eravamo qui per vincere. Servirà un altro Toro”

Le voci / Le parole del laterale argentino da Minsk: “Non dobbiamo accontentarci quando vinciamo”

di Redazione Toro News

Ai microfoni di Torino Channel, dopo la partita tra Shakhtyor Soligorsk e Torino, ha parlato Cristian Ansaldi. Ecco le parole del laterale argentino da Minsk. “Siamo venuti qua per vincere, non è stato così. Dobbiamo correggere quello che abbiamo sbagliato, e ripartire dalle cose buone. In queste quattro partite abbiamo sbagliato qualcosina all’inizio, anche oggi abbiamo regalato i primi dieci minuti. Dobbiamo cambiarlo in vista della prossima partita che è molto difficile. E poi non bisogna mai accontentarsi ma cercare di vincere su tutti i campi“.

Ancora Ansaldi: “Il playoff? Sappiamo l’importanza di questa partita e la forza di questa squadra che è il Wolverhampton. Servirà il miglior Toro. Dobbiamo avere più maturità: vincere prima di tutto in casa e poi se si può in Inghilterra. Zaza? Ha fatto un gol da giocatore top, la partita sembrava morta e lui ha dato la scossa”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. thranduil1981 - 4 mesi fa

    Hanno fatto tre gol in dieci minuti… e non sono quelli affrontati stasera. Hanno una difesa abbastanza bucabile ma occhio al loro attacco. E non e` vero che le squadre inglesi hanno difese lente… basti vedere il Chelsea o il City. Le peculuarita` loro sono l`aggressivita`, il ritmo alto, prestanza fisica. Noi non possiamo ne dobbiamo affrontarli sul loro terreno ma giocare con intelligenza, dosare le energie e colpire quando fa male, gli esterni visti stasera dovranno lavorare il doppio, cosi come anche il centrocampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Max63 - 4 mesi fa

      Le due citate squadre inglesi sono di altra categoria. Noi siamo atleticamente prestanti e rapidi nel ribaltare l’azione. Non ritengo questi inglesi superiori sino a ieri erano sconosciuti ai più ora sono dei marziani. Keep calm giochiamocela in più in panca abbiamo un allenatore che ben conosce il calcio inglese

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Max63 - 4 mesi fa

    Serve un altro Toro che non potevamo vedere oggi. Lo stimolo sarà diverso è penso che tatticamente abbiamo maggiore qualità. Le squadre inglesi sono toste ma spesso lasciano giocare ed hanno difese non particolarmente rapide ed lì che necessità colpire. Le giocate palla a terra di Zaza e Belotti in velocità sono una chiave importante della partita possiamo fare molto male.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FORZA TORO - 4 mesi fa

    poco ma sicuro che servirà un altro Toro,le squadre inglesi per come interpretano il calcio,sono tutte toste

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy