Shakhtyor-Torino, i convocati di Mazzarri: prima per Aina, presenti Izzo e Djidji

Shakhtyor-Torino, i convocati di Mazzarri: prima per Aina, presenti Izzo e Djidji

I convocati / I 21 giocatori convocati da Mazzarri in vista del match di giovedì sera contro Shakhtyor Soligorsk

di Nicolò Muggianu

Sono 21 i calciatori convocati da Walter Mazzarri in vista della partita di giovedì sera contro lo Shakhtyor Soligorsk, match di ritorno del terzo turno preliminare di qualificazione alla Uefa Europa League. Tra i giocatori che domani partiranno per la Bielorussia c’è anche Aina, alla prima convocazione della nuova stagione. Presenti anche Izzo e Djidji, convocati da Mazzarri ma non ancora recuperati al 100%.

SHAKHTYOR-TORINO, I CONVOCATI DI MAZZARRI: 

PORTIERI: GEMELLO, ROSATI, SIRIGU

DIFENSORI: AINA, ANSALDI, BONIFAZI, BREMER, DE SILVESTRI, DJIDJI, IZZO, NKOULOU, SINGO

CENTROCAMPISTI: BASELLI, BERENGUER, LUKIC, MEITE, RINCON

ATTACCANTI: BELOTTI, MILLICO, RAUTI, ZAZA

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

    Stiamo giocando tutte le settimane, io mi auguro un ampio turnover e un bel turno di riposo per chi dovrà dare l’anima la prossima settimana. Ma sono sicuro che Uolter agirà con saggezza e lungimiranza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 2 settimane fa

    Davvero curioso di leggere la formazione giovedì, magari fa giocare Aina e Djidji e Lukic se sta bene ma credo ancora che non stravolga troppo l’undici titolare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Torello_621 - 2 settimane fa

    Mi auguro che Mi11ico giochi dal primo minuto e Rauti entri nella ripresa al posto di Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 2 settimane fa

    Come mi piace leggere, a rincalzo della coppia
    Belotti-Zaza,
    la coppia Millico-Rauti!
    Due uomini ancora giovani, e due ragazzini!
    Eraldo PECCI ha oggi dichiarato:
    “Il Torino ha tutte le carte in regola x forgiare nel suo settore giovanile il nuovo Pulici e trattenerlo!”.
    Forse è sognare, ma se lo dice Pecci…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy