Torino, allenamento pomeridiano al Fila: regolarmente in campo Baselli

Torino, allenamento pomeridiano al Fila: regolarmente in campo Baselli

La seduta pomeridiana. Edera, Falque, Lyanco e Parigini hanno seguito le rispettive tabelle di lavoro

di Marco De Rito, @marcoderito

Seduta pomeridiana al Filadelfia, il Torino è tornato a lavorare dopo l’allenamento di ieri mattina. L’obiettivo resta la gara con lo Shakhtyor di giovedì. Di seguito il comunicato apparso sul sito ufficiale del società granata: “Allenamento tecnico-tattico pomeridiano per il Torino al Filadelfia di preparazione alla partita di giovedì sera contro lo Shakhtyor Soligorsk, match di andata del secondo turno di qualificazione alla Uefa Europa League. Baselli è sceso regolarmente in campo con i compagni, mentre Edera, Falque, Lyanco e Parigini hanno seguito le rispettive tabelle di lavoro. Djidji, come da programma concordato assieme allo staff medico granata, ha svolto la visita di controllo con il professor Giuliano Cerulli, l’ortopedico che tre mesi fa l’ha operato al ginocchio destro. Il consulto ha confermato che il difensore francese può continuare il piano di recupero per il completo ritorno all’attività sportiva. Il calendario di domani prevede una sessione tecnico-tattica pomeridiana, allo stadio Olimpico Grande Torino.”. 

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

    Ma secondo gli espertoni Ardi, tifoso obiettivo, subcomandante/davide, stitchezza/èquasifatta, non era irrimediabilmente rotto con conseguente necessità di comprare 2-3-4-5-6 centrocampisti nuovi?!?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pignal - 3 settimane fa

    Mi sbaglio o Baselli sembra si sia irrobustito negli ultimi tempi, soprattutto nelle gambe?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 settimane fa

      È nella testa che si deve irrobustire

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

        Penso che Mazzarri abbia già operato diversi cambiamenti in Baselli.
        Anche a livello di sguardo non sembra più il cucciolo smarrito e triste di una volta. Ora ha un che di determinato e una luce “assassina” in fondo agli occhi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

      Sì, è spesso come Izzo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy