Torino-Allievi Nazionali 3-1

Finisce ora la partita. Toro che gioca una discreta partita, molto bene a tratti soprattutto nel primo tempo. Noioso il secondo tempo. Lodevoli entrambi i goal di Sgrigna. Fra poco comincerà la partita con gli Allievi di Fascia B.

30′ Impegnato anche Bassi. Grande parata per l’ex Empoli che annulla il tiro dell’attaccante avversario, ben lanciato da un’azione corale degli avversari.

Al 27′ arriva il terzo goal del Toro, il…

di Redazione Toro News

Finisce ora la partita. Toro che gioca una discreta partita, molto bene a tratti soprattutto nel primo tempo. Noioso il secondo tempo. Lodevoli entrambi i goal di Sgrigna. Fra poco comincerà la partita con gli Allievi di Fascia B.

30′ Impegnato anche Bassi. Grande parata per l’ex Empoli che annulla il tiro dell’attaccante avversario, ben lanciato da un’azione corale degli avversari.

Al 27′ arriva il terzo goal del Toro, il secondo per Sgrigna. Il fantasista granata scambia rapidamente con Gasbarroni, entra in area e realizza il doppio vantaggio per i granata “adulti”.

Continua a giocare il Toro a ritmi sostenuti ma continua il portiere avversario a fare ottime parate. Siamo al 25′ della ripresa e nulla più da segnalare, finora. Nessun cambio, inoltre, da parte di mister Lerda.

11′ Che errore di Lazarevic! l’esterno sbaglia un goal praticamente già fatto

Come prevedibile è ora il Toro ad uscire e dominare: Gasbarroni tira benissimo ma il goal viene salvato sulla linea da un difensore avversario.

7′ Ennesima grande parata da parte di Saracco nei confronti di Bianchi, che colpisce di piede dall’area piccola: goal ancora negato per il bomber.

Qualche secondo dopo è però il Toro ad andare in vantaggio, con un gran goal di Sgrigna da fuori. L’ex Vicenza parte da sinistra, si accentra e dal limite tira all’angolino opposto: goal molto simile a quello segnato col Sassuolo.

Al 5′ della ripresa è ancora una volta Bianchi protagonista con un colpo di testa ravvicinato, preciso e potente. Tuttavia, di nuovo è il portiere avversario a compiere un miracolo, deviando il pallone in angolo. Ottima la prova per il numero 1 degli Allievi

Riprende ora la partita, qualche cambio per gli Allievi di Longo ma nessuno per Lerda: la pausa è servita soprattutto a dare consigli tattici ai suoi.

Finisce il primo tempo.

29′ Incredibile traversa di Bianchi che colpisce di testa benissimo. La palla però si staglia sulla traversa e termina sul fondo.

Non spaventi il punteggio ai nostri lettori: la partita viene giocata ad alti ritmi e non è il risultato quello che conta. In precedenza, infatti, mister Lerda (arbitro per l’occasione) ha negato un rigore evidente a Lazarevic, semplicemente per evitare di interrompere il gioco.

E’ proprio il Gas a battere l’angolo che, al 25′ in seguito al tiro ben deviato dal portiere, riporta il Toro in parità. Il fantasista batte da destra e sbuca Ogbonna che di testa pareggia i conti. Da notare che prima lo stesso difensore si era mlto arrabbiato con i compagni per il goal avversario.

Fase piuttosto noiosa della partita, al 20′ un tiro piuttosto velleitario da parte di Sgrigna, mentra al 23′ doppia azione per Gasbarroni: la prima si conclude con un nulla di fatto, la seconda con una grande parata del portiere.

Al 15′ è ancora il super portiere degli Allievi ad evitare un goal praticamente fatto di Gasbarroni.

Al 12′ segnano i ragazzi di Longo: bel cross da destra, sponda di testa dell’attaccante verso il limite dell’area e tiro che si insacca all’angolino. Subito dopo erroraccio di di Bianchi a centro area, mentre da segnalare un gran tiro di Sgrigna, ben deviato dal portiere avversario.

La partita è iniziata da 5 minuti e subito il Toro sfiora il vantaggio con Di Cesare su calcio d’angolo. Intanto, si scalda Alfred Gomis. Da notare la presenza di Bianchi dal primo minuto e l’impego di Gasbarroni come trequartista, con Sgrigna sulla sinistra.

Prima partitella oggi al centro Sisport, contro gli Allievi Nazionali guidati da Longo, davanti ad un pubblico di circa cinquanta persone (intrepide, nonostante il freddo).

Questa la formazione scesa in campo dal primo minuto:

Bassi; Rivalta, Di Cesare, Ogbonna, Zavagno; De Vezze, De Feudis; Lazarevic, Gasbarroni, Sgrigna; Bianchi.

(Foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy