Torino, Belotti e Zaza insieme? Longo prova anche il 4-4-2

Torino, Belotti e Zaza insieme? Longo prova anche il 4-4-2

Toro News / Prove di 4-4-2 per Longo: in attesa del miglior Ansaldi, è questo il modulo di riserva preferito dal tecnico del Torino

di Redazione Toro News
zaza

Belotti e Zaza insieme? Si può. Prove generali per il Torino, alle prese con l’ultimo week end di preparazione prima della ripresa della Serie A. La formazione di Moreno Longo, infatti, scenderà in campo sabato prossimo contro il Parma nel match valido per il recupero della 25° giornata di campionato. A meno di sette giorni dal primo impegno ufficiale, per il tecnico granata è giunto il momento di attuare gli ultimi aggiustamenti prima di disegnare definitivamente il Torino che concluderà la stagione.

Torino, partita in famiglia: doppiette di Belotti e Zaza sotto gli occhi di Cairo

PROVE – Non una scelta scontata, specie dopo i recenti infortuni di Verdi e Baselli che hanno contribuito a ridurre sensibilmente le carte a disposizione. Di fatto, ad oggi, sono soltanto due i moduli su cui sta lavorando il tecnico granata in allenamento: il 3-4-3 ed il 4-4-2. E proprio su quest’ultimo si sono concentrate le partite undici contro undici andate in scena nell’allenamento di ieri. De Silvestri, Nkoulou, Izzo, Bremer; Edera, Rincon, Meite, Berenguer; Zaza, Belotti: questi i dieci giocatori di movimento scelti da Longo nella formazione “titolare”. Almeno un paio le novità: in primis la scelta di schierare Bremer terzino (si aspetta ancora il miglior Ansaldi), ma anche le assenze di Lukic e Aina dall’undici “tipo”.

COPPIA – Ovviamente non si tratta di scelte tattiche definitive, bensì di esercitazioni volte a testare alcune strategie di manovra in vista della ripresa. Senza dubbio, però, il 4-4-2 è un modulo che Longo tiene in forte considerazione per il suo Torino. Probabilmente proprio perché gli permetterebbe di attingere a tutto il potenziale offensivo che ha a disposizione. Il tecnico granata d’altronde non ha mai nascosto di avere in mente di far giocare Zaza e Belotti insieme. Una scelta che il suo predecessore Walter Mazzarri aveva utilizzato di rado, ma sulla quale Longo invece vorrebbe puntare nei prossimi mesi. E le prime risposte dal campo sono state buone: 6-2 il risultato finale in favore dei “titolari”, con Zaza e Belotti autori di una doppietta.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. christian85 - 3 mesi fa

    4-2-4 Venturiano e andiamo in Europa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy