Torino, Bremer rimandato: senza Nkoulou mancano certezze in difesa

Torino, Bremer rimandato: senza Nkoulou mancano certezze in difesa

Focus on / La società granata sta valutando se intervenire sul calciomercato

di Marco De Rito, @marcoderito

La doppia sfida con il Wolverhampton è la conferma che, se la difesa va in difficoltà, vacillano le fondamenta del Torino. Dopo un lavoro lungo più di un anno, nel quale Walter Mazzarri ha cercato di plasmare – con successo – un reparto arretrato che sia un muro quasi invalicabile per le formazioni che affrontano i granata, il caso di Nicolas Nkoulou ha scombinato tutto.

BREMER – Il camerunese è il perno della difesa che, nell’ultima stagione, ha guidato con efficacia ed efficienza. Bremer, nonostante gli indubbi progressi fatti registrare nel ruolo di marcatore di sinistra, appare ancora troppo acerbo per giocare centrale prendendo le redini della difesa, specie in una gara delicata come il doppio play-off con i Wolves. I Lupi hanno molta qualità, soprattutto in attacco e Bremer aveva bisogno di più esperienza prima di dover essere protagonista nell’ultima gara. Anche i suoi errori hanno influito nel risultato finale. In occasione del primo vantaggio dei padroni di casa, in collaborazione con Kevin Bonifazi, si è perso Raul Jimenez. Il brasiliano è stato anche sul secondo gol dei Wolves,  la sua respinta corta dopo la parata di Sirigu è un assist involontario per Dendoncker.

CALCIOMERCATO – Adesso il Torino sta effettuando delle riflessioni. Considerando che la squadra giocherà solo due competizioni, quantitativamente i numeri per la difesa ci sarebbero già. Il club piemontese vuole anche investire molto su Lyanco: da Cairo a Mazzarri si crede molto sul brasiliano che è considerato il futuro per il reparto arretrato. Ma, se Nkoulou dovesse decidere di non rientrare nei ranghi, la società di Via dell’Arcivescovado potrebbe pensare di rinforzare il pacchetto arretrato, nel caso ci fosse qualche occasione last-minute sul mercato. Con qualche innesto la squadra potrebbe diventare più competitiva. Adesso che è stata ufficializzata l’uscita dall’Europa League, i granata potranno sfruttare questi ultimi giorni di calciomercato per rinforzare la rosa, con la consapevolezza degli impegni che ci saranno la prossima stagione

61 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 3 mesi fa

    Bisognava aspettare proprio l’uscita dall’Europa per rinforzarsi? Più logico sarebbe stato farlo gradualmente, mentre si passavano i vari turni eliminatori. Inutile attendere ogni anno le offerte last minute, come al supermercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto Fava - 3 mesi fa

    Ma robe da matti, leggo: “ adesso che siamo usciti dall’EL, la società potrà sfruttare questi ultimi giorni di mercato per rinforzare La Rosa”.
    Boh sono io che non capisco, a questo punto mi arrendo.
    Il matto sono io, che non capisco questa logica.
    E non aggiungo altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. enrico.santer_12964705 - 3 mesi fa

    N’koulou, dichiarazione shock: ‘Sono bipolare!’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. crew_389 - 3 mesi fa

    Ieri sera 2/3 della difesa era “nuova” non mi sento di buttare la croce ai due ragazzi!!! L’unico appunto che mi sento di fare e che Bonifazi mi sembra più un difensore da area di rigore vecchio stile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. enrico.santer_12964705 - 3 mesi fa

    al netto di come sia andata, secondo me dobbiamo realisticamente sperare che si ricucia lo strappo oppure che troviamo in casa un sostituto plausibile, e non dico all’altezza. sul mercato italiano i centrali pronti da subito per la serie a costano un botto: vedere la roma quanta fatica abbia fatto a trovarne uno anche con una disponibiltà economica più alta della nostra. comprare all’estero in un ruolo del genere è rischioso se non prendi qualcuno molto affermato, e spendi quindi ancora più soldi. magari milanetto è arrivato con una valigetta piena di nomi…boh…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello di Romagna - 3 mesi fa

      KAMIL GLIK ecco la soluzione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. enrico.santer_12964705 - 3 mesi fa

        magari! Testagrossa non è un fulmine, ma è di sicuro affidabile e ha cuore.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. enrico.santer_12964705 - 3 mesi fa

      io sono comunque confortato dalla prestazione di Bremer di ieri sera. Non sono un esperto e chiedo conforto a chi se ne intende, ma non ho notato errori di ingenuità o posizionamento. Insomma, non ha sfigurato contro attaccanti molto più ostici di quanto possano presentare la maggior parte delle squadre di serie a (forse solo la giuve, il napoli e l’inter hanno gente di quel livello) e ho notato invece in diversi casi una buona lettura delle situazioni. Il primo gol è stato non so quanto una prodezza e quanto una botta di culo, Bremer n non mi è sembrato particolarmente colpevole. Sul secondo ha peccato di ingenuità tutta la squadra facendosi sorprendere subito dopo il gol.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 3 mesi fa

        Concordo. Soprattutto mi ha colpito la personalità. Errori ne ha fatti e ne farà. È solamente inesperto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. CUORE GRANATA 44 - 3 mesi fa

    NK non è un “ragazzino alle prime armi”bensì un giocatore di 29 anni di caratura internazionale.Lasciamo perdere perdoni,pentimenti o quant’altro:in questa vicenda ha sbagliato tempi e modi ma penso che sia rimasto fortemente deluso dalla Società che ha tergiversato alla sua richiesta di adeguare l’ingaggio al livello dei cd.”top”,richiesta discutibile ma legittima se consideriamo il suo rendimento in questi due anni.Ritengo quindi difficile ricomporre la frattura.Verrà ceduto subito ad una valutazione forse inferiore al suo reale valore? Verrà tenuto “in castigo dietro la lavagna”sino a Gennaio? Ci “castreremo” tenendo in tribuna il ns. miglior difensore considerato inoltre che anche Izzo senza un partner di livello “balla”che Bremer e Bonifazi sono bravi però..Per non parlare del mistero Lyanco.In buona sostanza il Pres.intendendo “pitoccare” sul ritocco d’ingaggio(non certo da fame..però)si è dato la “zappa sui piedi”Urbano Urbano fino a quando abuserai della ns.pazienza?FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Torello di Romagna - 3 mesi fa

    Eastto … di corsa su Glik e vendiamo al miglior offerente questo MERCENARIO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Rimbaud - 3 mesi fa

    Come ho letto da qualcuno riprendiamoci glik e diamo via nkolou

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bischero - 3 mesi fa

    Perché vi preoccupate? Il presiniente ha detto che rimane. Lui non mente mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 3 mesi fa

      Infatti. Ho detto la stessa cosa. Il caro presidente ha detto che 1) Non vendeva nessuno dei più forti 2) lo voleva tenere a tutti i costi 3) ora che ha fatto questo sgarbo, rimarrà di sicuro al Toro.
      P.S. Poichè queste sono le parole del mandrogno, se mettete i meno gli date del contaballe

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. prawn - 3 mesi fa

    Dopo quello visto ieri sera punterei al rinnovo di Nkoulou con aggiustamento di testa e salario, turiamoci il naso ma la difesa titolare forte e’ Izzo-Nkoulou-Bremer, tutto il resto e’ rischio.

    Lyanco sempre rotto, Bonifazi mi convince meno di Bremer (che stimo tantissimo, ma come centrale di sinistra)

    Paradossalmente se Nkoulou non dovesse essere piu’ un titolare (panchina ad oltranza, tribuna o cessione) bisognerebbe andare sul mercato e fare una riflessione seria sia su Lyanco e Bonifazi, insestere con certa gente ad oltranza mi sembra veramente miope

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 3 mesi fa

      A me ieri sera non sono dispiaciuti, ne bonifazi ne bremer, tenendo conto che sono ragazzi di 22-23 anni, della stessa generazione di millico tanto per intenderci, con un po di esperienza in più. Hanno giocato una partita difficile, non propriamente con il ruolo scalzato su misura, contro una squadra che aveva nell attacco gli elementi più prestigiosi. Io non ho ancora capito come jimenez abbia girato in porta quel pallone, fuori dallo specchio di 3 metri! Se andiamo a vedere sui 2 goal presi ieri sera, le maggiori responsabilità le hanno i nostri due migliori, ovvero sirigu e Izzo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ANNO1976 - 3 mesi fa

    Mi dispiace per Nkoulou, ma se siamo usciti dall’Europa è in parte causa sua.
    Qualcuno dice che con qualche innesto saremmo passati.
    Ma io fra quelli visti ieri, non ne avrei tolto mezzo.
    Non sarà la verità assoluta, ma in realtà ieri non abbiamo giocato un terzo turno, ma almeno un quarto di finale.
    Ho visto le squadre che ci sono ai gironi, che non ci sia il Toro è una bestemmia.
    Però l’Uefa ha voluto così e così sia….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 3 mesi fa

      Ti ricordo che quelli di ieri sera, hanno perso 2-1 con una squadra che pensava a controllare il gioco e che le poche volte che ha affondato i colpi ha creato squarci nella nostra difesa. Come possono passare il turno perdendo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. pupi - 3 mesi fa

    Abbiamo ballato in tutte le gare di EL anche contro squadrette rischiando di prendere 6 o 7 gol anche con N’Koulou. Comunque il più scarso è palesemente Bonifazi per distacco. Negli spazi lo polverizzano sempre. Moretti, ripensaci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Torello_621 - 3 mesi fa

    È del tutto evidente che la faccenda Nkoulu è una ricostruzione a favore dei creduloni. Il giocatore, noto da tempo, vuole andarsene e alla società fa comodo intastacare la liquidità (non la plusvalenza), senza la quale non è possibile fare il mercato degli ultimi giorni.
    Questa stucchevole storia, che è la riproposizione dei casi Cerci e Maksimovic è ciò che rimprovero maggiormente alla società.
    Per il resto, grazie ai ragazzi per ieri sera. In difesa devono rientrare due titolari post camerunense e avanti con laterale, centrocampista e attaccante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. gantonaz64 - 3 mesi fa

    Lyanco e’sempre rotto ,Bonifazi non all’altezza ..in 2 non fanno N’Kolou. Da tenere assolutamente altrimenti saranno dolori.Accontentarlo con l’ingaggio e pedalare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Torello di Romagna - 3 mesi fa

    Anche se non sappiamo la reale versione dei fatti ,in ambito calcistico (dalla terza categoria alla serie A) quando un giocatore (in questo caso fondamentale quasi senza sostituto) si RIFIUTA di scendere in campo nonchè negarsi al confronto con il mister si è squalificato da solo e non c’è cucitura che tenga !
    Ormai così facendo ha mancato di rispetto ai compagni ed al mister in primis poi alla società (che lo paga profumatamente) e , naturalmente , ai tifosi con le conseguenze note a tutti obbligando il mister a inventarsi una alternativa non prevista procurando inevitabilmente una “frattura” nello spopgliatoio .
    Per quante scusa possa poi manifestare rimane un comportamento (traditore) che ha deluso tutti ed ha evidenziato la poca serietà della persona quindi da ora in avanti nessuno potrà più fare troppo affidamento su un compagno simile , che col suo comportamento obbligherà la società ad intervenire alla ricerca , inevitabile sul mercato (in fretta e furia) una valida alternativa .
    tutto ciò va sommarsi alle altre lacune che andiamo evidenziando da mesi :
    – mancanza di un trequartista/fantasista/rifinitaore chiamatelo come volete che abbia nelle corde quelle caratteristiche che nessuno in rosa ha (ultimo passaggio per le punte , calci piazzati diretti , spunto e tecnica per fare superiorità numerica in attacco ecc..);
    – esterno sinistro di “gamba” in alternativa al maturo (ma ancora valido) Ansaldi ;
    – il tanto sbandierato esterno d’attacco di piede destro per avere la possibilità di proporre anche il modulo 343 ;
    Spero tanto di sbagliarmi ma temo che le 6 partite dei preliminari affrontate senza innesti , con una preparazione “leggera” e con parecchi giocatori arrivati in ritardo ci portino più danni che benefici .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke69 - 3 mesi fa

      Caro Torello di Campagna,tu hai forse sentito la versione di Nicolas, e se le cose fossero andate diversamente? Sei bravo a sparare giudizi a priori, la mamma non ti ha insegnato che non si giudica nessuno senza avere sentito prima le due campane?, da quello che hai scritto penso proprio di no, tanto ormai siete lobotomizzati dal Vs Presiniente e qualunque cosa dica lo venerate come dei boccaloni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Torello di Romagna - 3 mesi fa

        Evidentemente tu non hai mai giocato a calcio nè conosci il rispetto delle persone soprattutto quando sono all’interno di un gruppo/spogliatoio che ha comuni obiettivi e comuni valori .
        Non c’è bisogno di ascoltare le parole di una persona irrispettosa nei confronti dei compagni , mister e staff nonchè di tutta la società (TI RICORDO CHE SI E’ RIFIUTATO DI SCENDERE IN CAMPO)abbandondo i compagni e costringendo il mister a improvvisare una nuova disposizione difensiva minando la serenità dello spogliatoio .
        Bene farà la società a obbligarlo ad allenarsi da solo in orari diversi dal resto della squadra e a marcire in tribuna per una anno .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marione - 3 mesi fa

          Che si sia rifiutato parrebbe vero (anche se io vorrei sentire la sua opinione) tutto il resto sono illazioni, probabilmnete corrispondenti al vero, ma non abbiamo la versione opposta. Vuoi scommettere che il presidente lo vende smentendo ancora una volta le sue dichiarazioni? Dissi 3 mesi fa che Ciro avrebbe venduto almeno un giocatore (mi sono tenuto basso, perchè per me erano due). Ora vedremo chi ha ragione. E sarebbe il terzo che “assolutamente non andrà via”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. enrico.santer_12964705 - 3 mesi fa

          Non capisco Nk che problemi abbia a dire la sua. Insomma: con la società è in rotta, giusto? A parlare non autorizzato dalla società rischia di prendere una multa? Guadagnassi 1.5 m e mi dessero dell’infame io la pagherei quasi volentieri una multa di 10000 euri per smentire tutti. Le cifre sono a caso ma era giusto per dare un’idea…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Grande Torino i formidabili da 408 reti - 3 mesi fa

    Rinforzato io credo di si faremo un bel campionato.FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Grande Torino i formidabili da 408 reti - 3 mesi fa

    Ragazzi ieri sera il nostro Toro ha perso con onore per me ha messo in difficoltà gli inglesi, abbiamo tenuto testa agli avversari con molte occasioni per segnare,io dico che di più il Toro non poteva fare comunque complimenti ai nostri ragazzi.Ora si volta pagina pensando al campionato, speriamo che i nuovi acquisti del Toro, che devo dire che sono ottimi giocatori Laxalt e Kamano,spero facciano bene con il Toro e gli auguriamo un caloroso benvenuto a tutti e 2 speriamo che la difesa e il centrocampo venga rinforzato io credo di si.FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Grande Torino i formidabili da 408 reti - 3 mesi fa

    Ragazzi ieri sera il nostro Toro ha perso con onore per me ha messo in difficoltà gli inglesi, abbiamo tenuto testa agli avversari con molte occasioni per segnare,io dico che di più il Toro non poteva fare comunque complimenti ai nostri ragazzi.Ora si volta pagina pensando al campionato, speriamo che i nuovi acquisti del Toro, che devo dire che sono ottimi giocatori Laxalt e Kamano,spero facciano bene con il Toro e gli auguriamo un caloroso benvenuto a tutti e 2 speriamo che la difesa e il centrocampo venga rinforz

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. SSFT - 3 mesi fa

    L’anno scorso in questo periodo si massacrava mazzarri perché, a parere di alcuni, aveva messo fuori ruolo nkoulou, che non aveva le caratteristiche per giocare al centro dei 3.
    Questo per dire che il ruolo non lo si inventa in 2 minuti e già le risposte date da bremer in queste 2 partite non sono male.
    Superiamo come si riesce la partita con l’atalanta e poi giù a lavorare nella pausa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cerutti_Gino - 3 mesi fa

      Bremer adatto a giocare a fianco di Nkoulou.. da solo (ahinoi) farà più danni della grandine!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SSFT - 3 mesi fa

        Io tutta sta differenza rispetto a quando ha giocato a sinistra non l’ho vista, ed è stato praticamente improvvisato in 2 giorni come perno dei 3. Quindi secondo me può solo migliorare e la base di partenza non è un disastro.
        Poi va beh nkoulou al momento è un’altra cosa (certo non quello di giovedì scorso).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. FORZA TORO - 3 mesi fa

    errori si certo ne ha commessi,quando segna l’attaccante è sempre perchè qualcuno sbaglia,almeno per ora comunque si vede che non è nel suo ruolo,diversamente a 22 anni sarebbe quasi un fenomeno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. torotranquillo - 3 mesi fa

    anche Bonifazi rimandato! Complimenti alla società che alla seconda di campionato ha contribuito a disfare il miglior reparto della squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 3 mesi fa

      Ma a te è più difficile mettertelo in testa che N’Koulou. La società ha colpe enormi riguardo alla mancanza di mercato, ma sull’imbelle c’era poco da fare. Gli è stato offerto un rinnovo con aumento, più di così cosa vuole. Si vocifera che i suoi compagni non lo possano vedere, sarebbe una prova contro di lui, non credi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Simone - 3 mesi fa

    Facciamo x un attimo finta che Nkoulou abbia realmente sbroccato e si sia realmente comportato in quel modo.
    È normale che una cosa del genere venga sbandierata su tutti gli organi d’informazione se c’era una vera INTENZIONE di ricucire.lo strappo?

    P.s.
    Io attendo sempre di conoscere la versione dei fatti del giocatore visto che a TN sa fatica informarci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torotranquillo - 3 mesi fa

      concordo, gatta ci cova. Promesse e promesse …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cerutti_Gino - 3 mesi fa

      Completamente d’accordo. Una società seria gestisce le magagne in privato (della serie “i panni sporchi si lavano in famiglia”). A meno che ci sia la volontà di trovare il capretto espiatorio da sbandierare ai 4 venti e sacrificare additandolo come unico colpevole di una sua cessione. “Non teniamo chi non vuole restare”. Sì, ma non lo mettiamo neppure quelli bravi nelle condizioni di restare. I mezzi giocatori ce li portiamo sul groppone da anni (vedi Baselli, De Silvestri): con questi il vivacchiare tra il 9°, 10°, 11° posto è garantito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pupi - 3 mesi fa

        Infatti han tutti chiesto la cessione, partendo da Belotti a Izzo e via andare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 3 mesi fa

          Stando a quanto disse petrachi il gallo a gennaio voleva andare via in virtù di grossa offerta dall’estero ma Cairo l’ha tenuto

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. fabio - 3 mesi fa

    Nkoulou ha un contratto e deve rispettarlo punto! bremer e’ un gran bravo ragazzo ma non ha ancora l’esperienza per guidare la difesa. purtroppo in quel ruolo gli errori si pagano cari e dal goal di crmerda di errori ne ha commessi troppi. lyanco invece avendo gia’ piu’ esperienza secondo me da garanzie per il futuro, sperando che sia quello integro e forte visto a bologna e che il suo fisico la smetta di limitarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 3 mesi fa

      Ciao @Fabio.
      Vorrei farti una domanda, vera, priva di retorica.
      Secondo te, è normale che un giocatore sia infortunato, tranne rarissime pause, per due anni consecutivi e, al momento, nessuno ha notizie, la società preserva, non si sa quando e se tornerà?
      Ti sembra minimamente credibile? Ripeto, è solo una domanda, niente altro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabio - 3 mesi fa

        si puo’ certamente succedere.
        poi se ora cerchiamo chissa’ quale mistero sull’infortunio di lyanco…be allora veramente ci vogliamo fare male. nel toro situazioni strane ce ne sono e ce ne sono state tante anzi troppe su questo hai pienamente ragione. ma lyanco credo proprio non veda l’ora di giocare o almeno quando l’ho visto allenarsi mi ha dato questa impressione. e spero faccia un buon campionato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 3 mesi fa

          Ok. Tu hai mai visto un giocatore che è stato fuori due anni per problemi muscolari? Mi puoi dire chi?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. GlennGould - 3 mesi fa

          Ah. Aggiungo che a oggi, il giorno del rientro di Lyanco è un mistero.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. okami - 3 mesi fa

    un giovane promettente che ha giocato in un ruolo nemmeno totalmente suo, eviterei giudizi
    troppo severi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. checktoro - 3 mesi fa

      Bremer personalmente mi è piaciuto facendo la tara della giovane età e della scarsa esperienza al ruolo. Sui due goal non ha colpe specifiche: ho rivisto le azioni e sul primo era al posto giusto e poi è Jimenez che con l’aiuto della dea bendata da grande campione trova l’unico pertugio tra 3 dei nostri; sul secondo la palla gli rimbalza a grande velocita’ e le responsabilita’ tecniche sono di altri. Poi onore a tutta la squadra per grinta e impegno .
      Sono sempre stati in partita fino a pochi minuti dalla fine e sono rimasto incollato alla Tv fino al fischio finale. All’andata ho lasciato lo stadio sullo 0 a 2 quando ho pensato di capire che non ce l’avremmo più fatta. Soffro troppo quando quando la fortuna ci gira contro ( traversa di Nkoulou, testa di Izzo , niente da fare ; 0 a 1 abbastanza fortuito).
      Cmq Wolves ha meritato .
      Io sono però orgoglioso del mister e dei ragazzi .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Follefra Granata - 3 mesi fa

    Con tutta sincerità la squadra vista ieri ha si perso, ma ha dimostrato di essere cazzuta e di potersi confrontare con chiunque. Ricuciamo N’Kulu perché perderlo sarebbe un errore fatale.Poi da qui partiamo, con gli innesti che, di grazia, Cairo vorrà concederci. La stagione Doveva partire meglio ma basta guardare indietro e AVANTI TUTTA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Rimbaud - 3 mesi fa

    Più che Bremer non mi è piaciuto bonifazi. Hanno sfondato li sul centrosinistra. È un grande difensore d aria, ma non ha la velocità per giocare così alti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 3 mesi fa

      È un mese che dico la stessa cosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cerutti_Gino - 3 mesi fa

        Concordo in pieno, se Lyanco e Djidji stanno bene Bonifazi è da vendere per fare cassa. Per come giochiamo non ci sono alternative. Adattarlo a quel ruolo è controproducente per noi e per lui. E’ comunque un buon difensore, era da vendere e reinvestire i soldi dove davvero ne abbiamo bisogno (centrocampista-trequartista).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. RFgranata - 3 mesi fa

    X me Bremer è un buon giocatore ma non ti inventi centrale di difesa in 10 giorni Mazzarri ha messo lui xché tra quelli arruolabili era quello che dava più certezze speriamo impari in fretta comunque la delusione x ieri sera è veramente tanta sarebbe bastato così poco quest’anno con un gruppo è un mister così adesso l’unico modo che ha il presidente di rimediare in parte è far tornare un po’ di entusiasmo è prendere De Paul Laxalt Kamano e Fofana FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 mesi fa

      E Pione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RFgranata - 3 mesi fa

        No bastano i 4 che ho scritto io ahahahah FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. FVCG-70 - 3 mesi fa

    Il comportamento di Nkoulou è stato inqualificabile ma in rosa, forse, abbiamo solo Lyanco che potrebbe sostituirlo. Ma sappiamo che fisicamente è fragile.
    La difesa ahimè senza Nkoulou perde moltissimo; Bremer e Djiji non credo siano in grado di sostituirlo con la stessa efficacia.

    Se chiedesse scusa ai tifosi, alla squadra e al mister onestamente lo reintegrerei…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gud_74 - 3 mesi fa

      è stato doppiamente inqualificabile sapeva che il suo sostituto naturale era infortunato, si è chiamato fuori in un momento delicatissimo della stagione, per me è imperdonabile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Davide_Toro.nel.cuore - 3 mesi fa

    Ma perché continuare a dare la colpa a Bremer sul secondo goal quando è Izzo che perde un pallone sanguinoso al limite dell’area? Sulla respinta di Sirigu gli arriva un missile fra i piedi (considerando che ci sono altri 3 compagni attorno) e la colpa è solo sua? Magari quando facciamo disamina su dei giocatori facciamolo con più lucidità. Certo non è Nkoulou (che poi non vuole restare e se dobbiamo tenere quello visto all’andata……beh..) ma per me non ha giocato così male. Vale lo stesso discorso per Bonifazi che ha dimostrato personalità e carattere fino alla fine e poi diciamo la verità sul primo goal se ci riprova altre 100 volte non gli viene sicuro (ergo più culo che anima come si dice)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 3 mesi fa

      Eh no @Davide,quello non è culo. È essere un gran centravanti ed avere colpi di un certo livello. Il culo è un’altra roba.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Davide_Toro.nel.cuore - 3 mesi fa

        Certo, rispetto assolutamente la tua opinione ma, in scivolata al volo su un cross che sembrava più un missile terra aria lo definisco più fortuna… Certo è da premiare il fatto che ci abbia provato ma ciò non vuol dire che critico il giocatore sia chiaro, penso che goal così siano più dovuti alla fortuna che alla bravura

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 3 mesi fa

          D’altronde, anche le grandi giocate han bisogno di una componente di fortuna, per riuscire.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. GlennGould - 3 mesi fa

    Non mi occorre una prestazione così così in Inghilterra per
    sottolineare che per essere un grande centrale, fra le altre cose occorrono una capacità di attenzione, di concentrazione fuori media; che Bremer,quanto meno al momento, non ha.
    Lo sostengo da un po’, continuo a pensarlo.
    Altresì il punto è che, se non c’è nessuno da fare giocare al suo posto, gioca lui. L’unica soluzione che ha Mazzarri, e di conseguenza noi, è sperare nella netta, immmediata e convincente redenzione di Nkouolu o, più difficile ancora, nella “guarigione” di Lyanco.

    La prima non so. Sulla seconda, certe cose non si possono dire. E così sia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy