Torino, Sanchez Mino sarà convocabile entro fine mese

Torino, Sanchez Mino sarà convocabile entro fine mese

Dopo una lunga attesa, completato l’iter burocratico per il passaporto del giocatore argentino che sarà disponibile per la prima di campionato

di Matteo Gabiano

Il suo tesseramento era finito nel grande buco nero della burocrazia italiana, ma, quasi allo scadere del calciomercato, Sanchez Mino può dire di aver terminato la sua personale telenovela.

INVESTIMENTO – Pezzo pregiato del mercato granata ed importante investimento economico per il portafoglio di Cairo, l’ex Boca Juniors potrà essere tesserato come giocatore comunitario, nello specifico italiano, grazie a parenti, piuttosto lontani, calabresi. L’arrivo del passaporto gli permetterà di essere disponibile per la gara di domenica sera contro l’Inter, ma non per l’impegno europeo di giovedì.

TALENTO – I tifosi del Toro potranno finalmente ammirare anche in gare ufficiali le prodezze del talento argentino che già aveva dato un assaggio del suo talento a Mondovì. L’arrivo di Sanchez Mino dà a Ventura una nuova alternativa per il centrocampo sempre più di qualità che ha allestito la società.

In questa lunga estate di passione e tensione per il futuro il talento scuola Boca si allenato con i compagni ed ora è pronto ad incantare l’Italia con il suo mancino che a Buenos Aires già rimpiangono.  

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy