Torino, chi gioca a Wolverhampton? A centrocampo in cinque per tre maglie

Dubbi leciti / I dubbi principali sono a centrocampo, dove Mazzarri dovrà gestire le energie dei suoi

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

MODULO


Per il ritorno dei playoff di Europa League contro gli inglesi del Wolverhampton, vincitori all’andata per 3-2, Mazzarri dovrebbe affidarsi ancora al 3-5-2, modulo utilizzato anche nella vittoria per 2-1 nella prima di campionato contro il Sassuolo. Blindata, ovviamente, la porta nelle mani di Sirigu, mentre negli altri reparti – al netto delle assenze – persistono ancora dei dubbi, che andiamo di seguito ad analizzare.

42 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cerutti_Gino - 1 anno fa

    Io opterei per il vecchio e collaudato 3-5-1-1 dello scorso campionato. Con Meitè – Rincon – Baselli e Berenguer a supporto del Gallo (o Zaza). Cerchiamo di tenere duro fino al 60′, poi mezz’ora di fuoco con dentro le due punte (di cui una fresca) e gli inserimenti di Lukic. Bisogna crederci! nonostante tutto.. W IL TORO!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. eurotoro - 1 anno fa

    Mah..io ancora non ho capito che ruolo e’ berenguer…agghiagggiande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. loik55 - 1 anno fa

      infatti non ha ruolo, soprattutto nel toro, aghiacciante vederlo giocare! e stasera come all’andata non è la sua partita (peccato che il suo allenatore abbia una preoccupante cotta per lui).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ddavide69 - 1 anno fa

    PignaL. scusa ma sei un po’ pignol, magari non mi sono fatto capire bene ma in tuo presidente purtroppo è anche il mio… E la presa per il culo più significativa la stiamo subendo da anni proprio da lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PignaL - 1 anno fa

      🙂 Pensavo sapessi cose che io non so su di me. Oppure che avessi interpretato in un certo modo dei miei commenti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        No i commenti li ho interpretati bene, anche quelli sotto e sono molto d accordo, anche sulla condizione di lukic e la prestanza di berenguer vs traore. Alla fine non abbiamo 5 centrocampisti arruolabilu per tre maglie, bensì ne abbiamo solo tre in tutto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PignaL - 1 anno fa

          Mi sapresti dire dove si cambiano le impostazioni del forum per ricevere una notifica quando qualcuno ha risposto ad un nostro commento? Non riesco proprio a trovarle

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Djordy64 - 1 anno fa

    E ovviamente il Gallo ci mancherebbe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Djordy64 - 1 anno fa

    il comportamento di Nkoulou è incommentabile. Si è comportato di merda e non ha chiesto suca ai compagni e al tecnico.
    Se ne fa una mera questione di soldi sta sbagliando di brutto. Ci sono rimasto male credevo fosse un professinista serio e affidabile. Peccato da uno come lui non me lo aspettavo
    Su Cairo i commenti sono superflui. Ha sbagliato tattica , se di tattica si puo parlare, giocando sulla pelle del Toro
    Pur di risparmiare aqualche milionicino di euro , ha preferito rischiare di uscire ai playoff è palese
    Altrimenti le mosse Laxalt o Verdi o qualunque altra mossa si poteva fare prima di metà Luglio e oggi non saremmo cosi contati perchè poteva rifiatare piu gente.
    A partire da Ansaldi.
    Domani o la va o la spacca. O faremo una partita gagliarda e spaventiamo i Lupi o ne becchaimo 4 e tutti a casa.
    Non so a che livello di stanchezza siano loro ma il Toro visto nel finale con il Sassuolo è stanco. Solo Bremer, Sirigu, Zaza De Silvestri e Belotti mi sono sembrati in forma fisicamente seppure Belotti avesse poi i crampi
    Giovedi dovranno scendere in campo i meno stanchi.
    Aina, Berenguer, Meitè, Rincon , Zaza, Bremer, oltre a Izzo Bonifazi Lukic e De silvestri che dovranno stringere i denti
    Difficile ma non impossibile. C’è una montagna da scalare ma il gruppo ha carattere
    Nulla è davvero impossibile per questi ragazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 1 anno fa

      @Diordy, fratello, il Tuo refuso “non ha chiesto suca” è Freudiano, altro che T9 🙂 !!!!Ahahah!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 anno fa

        Non ha chiesto suca è bellissima!!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Karmagranata - 1 anno fa

    Cinque giocatori per tre maglie? Mi raccomando non fatelo sapere a Cairo..!! SSFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. WGranata76 - 1 anno fa

    Le scelte sono poche in effetti e il risultato è pesante da recuperare, specie contro chi difende con tanti uomini puntando al contropiede.
    La tecnica da sempre più efficace contro esterni arrembanti è quella di tenere alti tanti uomini, ma le forze saranno limitate.
    Vedo due varianti:

    – puntare ad un gioco standard con formazione tipo, puntando sulla costanza, la porta imbattuta e due gol fatti con pazienza. Quindi Sirigu; Bonifazi (sx), Bremer, Izzo (dx); Aina, Rincon, Meité, Lollo; Lukic; Zaza, Gallo. A subentrare Baselli per Meité in condizioni normali e in caso si debba aumentare la forza di attacco passare in quattro dietro con Singo al posto di Lollo e inserimento di un altro attaccante Millico o Berenguer fresco esterno nel 4-3-3 dove potrebbe rendere.

    – alternativa è puntare tutto subito con l’attacco e provare a segnare con grande forsing sin dal primo minuto, tenendo bassa tutta la squadra avversaria con un pressing coordinato e continuo. Quindi Sirigu; Bonifazi (sx), Bremer, Izzo (dx); Aina, Rincon, Lukic, Lollo; Berenguer/Milico, Belotti, Zaza. Un tridente anomalo dove Zaza e Belotti con continui scambi di posizione potrebbero mettere in difficoltà i centrali avversari e Berenguer o Millico possano rientrare al tiro. Aina dovrebbe spingere molto alto per costringere Traoré basso in difesa (sempre che giochi e non puntino a difendere) e Lollo potrebbe spingere un po’ meno, ma stare almeno sulla trequarti. Schiacciando l’intera linea a 5 di difesa verso l’area e scambiando posizioni tra gli attaccanti approfitteremmo della loro scarsa velocità a riposizionarsi in marcatura.

    Comunque sia abbiamo veramente poche carte da giocare, ma loro non sono così tanto superiori a noi, più forti si, ma non c’è un abisso e con la grinta e un po’ di fortuna si può colmare il gap. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PignaL - 1 anno fa

      Penso Traorè giochi. Contro il Burnley ha giocato solo l’ultimo quarto d’ora

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. renatoponzzo - 1 anno fa

    senza nkoulou potrebbe subentrare lo spirito combattivo di una squadra che rimane in 10 giocatori e tutti ce la mettono tutta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torino FC - 1 anno fa

      senza (i)nkul(atore)ù giochiamo in 11 finalmente!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. GlennGould - 1 anno fa

    Di sicuro, ci saranno 11 giocatori più i cambi che saranno al 100 per 100 concentrati, e che daranno fisicamente e mentalmente tutto per il toro.
    Nel match di andata ciò non è avvenuto.
    Non avremo questo grosso svantaggio. Cosa non da poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Dario61 - 1 anno fa

    Benedetta rosa corta..vero Mazzarri? Ma alzare la voce per qualche acquisto no? Vabè che lo stipendio c’è l’hai ma così mi sembra che te ne strabatti come il presidente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 anno fa

      Guadagnano entrambi, perchè dovrebbero sbattersi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ddavide69 - 1 anno fa

    Ehhh, mr. Rosa corta… Dai un alibi al mentitore seriale e lui ovviamente se ne approfitta immediatamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. PignaL - 1 anno fa

    I titoli di questi articoli sono comunque palesemente delle prese per i fondelli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Mai come quella perpetrata dal tuo precedente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PignaL - 1 anno fa

        Il mio precedente?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 1 anno fa

          Presidente

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. PignaL - 1 anno fa

            E perchè lo chiami “il mio presidente”?

            Mi piace Non mi piace
  13. Toro 8 Scudetti - 1 anno fa

    Ma la rubrica cosa è successo oggi 27 AGOSTO, quando la pubblicate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PignaL - 1 anno fa

      :DD hahaa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ale_gran79 - 1 anno fa

      Appena trovano qualcosa da scrivere, mi pare ovvio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Simone - 1 anno fa

    Basta che non vedo in campo “belli capelli’ Meite

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PignaL - 1 anno fa

      E perchè?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 anno fa

        Non mi piace, non ci posso far nulla.
        Mai un accelerazione,mai un filtrante. Solo tocchetti a metà campo che nn servono ad una fava e passaggi in orizzontale.
        Lo trovo quasi totalmente inutile

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PignaL - 1 anno fa

          Ti sembra che non sia veloce perchè è molto grosso, ha le gambe lunghe e quindi non vedi le gambe frullare.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. prawn - 1 anno fa

    Certo che siamo un po’ alla canna del gas, sto difendendo a spada tratta Cairo e soci, ma se per caso Lollo si fa male e Aina si stanca che facciamo? Giochiamo col 3-3-4 alla Miha? Tipo Parigini e Berenguer sulle fascie fuori ruolo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alè Toro - 1 anno fa

      Certo che no. Chiamiamo Corradini e Francini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. prawn - 1 anno fa

    In difesa grossa prova per Bonifazi… Speriamo ce la faccia…

    Al centrocampo direi non ci sono dubbi (o scelte):
    Lollo Rincon Baselli Lukic Aina

    In attacco Gallo-Zaza, ovvio …

    Scelte un po’ obbligate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PignaL - 1 anno fa

      Conta che Baselli contro il Wolver aveva i crampi e che ha giocato quasi tutta la partita contro il Sassuolo (ha corso un bel po’). Meitè invece solo uno spezzone. Forse forse mette Rincon Meitè Baselli perchè quest’ultimo è stato comunque pimpante e volitivo nelle ultime due partite. Lukic non ce la faceva più l’ultimo quarto d’ora col Sassuolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 1 anno fa

        E’ un peccato perche’ Meite ultimanete solo grandi delusioni, cmq concordo che sono tutti un po’ cotti la in mezzo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Denzer73 - 1 anno fa

    Bastaaaa! Vinciamo con 2 goal di scarto e tutti ai gironi !!
    Poi da venerdì 3 grandi colpi e facciamo il c… a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Garnet Bull - 1 anno fa

    Ancora con berenguer a centrocampo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PignaL - 1 anno fa

      Se mette Berenguer contro Traorè il nostro vola via come un aquilone, fa la Brexit in anticipo. C’è bisogno di Ola contro quella bestia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 anno fa

        Simpatico e spiritoso il commento!
        Rende bene l’idea di Berenguer che anticipa la Brexit e vola via..
        Ola Aina sicuramente, e se non tenesse i 95 minuti, piuttosto Parigini.
        Anche se, al rientro dall’operazione, sarebbe meglio preservarlo dalla bolgia che ci sarà..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PignaL - 1 anno fa

          Io partirei con Ola per poi sostituirlo ma sappiamo come Mazzarri voglia sempre schierare una formazione fisicamente al 100% per evitare di avere dei cambi obbligati che possono rappresentare un problema

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy