Torino, chi gioca contro la Fiorentina? Con Lukic out sarebbe Zaza la scelta più naturale

Torino, chi gioca contro la Fiorentina? Con Lukic out sarebbe Zaza la scelta più naturale

Dubbi leciti / Mazzarri potrebbe optare per lo stesso modulo visto a Genova, il 4-4-1-1 che in fase offensiva diventa 3-4-2-1. Ma le tante defezioni lo mettono in difficoltà

di Luca Sardo

MODULO 

Dopo la partita vinta a Genova contro i rossoblù nell’ultima giornata di campionato, il Torino di Walter Mazzarri torna in campo domenica 8 dicembre allo stadio Olimpico Grande Torino, dove alle 15 arriva la Fiorentina di Vincenzo Montella che non sta attraversando un ottimo periodo di forma, considerate le ultime due sconfitte rimediate in campionato con Verona e Lecce.

Per parlare delle indicazioni di formazione, non si può non partire dal fatto che si può parlare di emergenza infortuni. Saranno infatti indisponibili Lyanco, Falque e, a questo punto sempre più probabilmente, Belotti. E’ squalificato Edera e sono in dubbio Millico e Lukic, che si sono fermati in allenamento negli ultimi due giorni. Ecco che dunque le alternative a centrocampo e in attacco sono ridotte all’osso. Parlando del modulo, l’ipotesi più accreditata è la conferma del 4-4-1-1 che poi si trasforma in 3-4-2-1 in fase offensiva, ma l’eventuale forfait di Lukic, pedina chiave per questo sistema di gioco, creerebbe delle difficoltà non da poco.

35 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. michelebrillada@gmail.com - 10 mesi fa

    io spero vivamente che zaza si faccia molto male nella rifinitura 8ma che sia un infortunio molto grave e lungo ) in modo da non doverlo vedere in campo neanche per un minuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 10 mesi fa

      Complimenti! Ma perché invece del TORO non vai a vederti i cantieri del teleriscaldamento?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Leovigildo - 10 mesi fa

    Di Parigini si hanno notizie?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 10 mesi fa

      NO, perché ha avuto l’ardire di dichiarare che sta bene, e che sarebbe disponibile, anzi desidererebbe proprio poter giocare!
      Una scorrettezza come quella di Nkoulou Mazzarri l’ha perdonata, me quella di Parigini non la perdonerà mai!
      Giovane, entusiasta, Cuore Granata, voglioso di giocare, ex-Primavera: da condannare, da punire, da mortificare, da allontanare, da non convocare, da vendere assolutamente!
      Questa, per Parigini e per tutti gli altri ex-ragazzi del vivaio, la punizione del Nostro Grande Condottiero e Allenatore!
      Cairo si decidesse,a mandare via lui, prima che lui mandi via tutto il nostro “patrimonio” di giovani promesse granata!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Leovigildo - 10 mesi fa

        Che tristezza, ma si sta allenando con il gruppo o é proprio lasciato in disparte? Mi sembra incredibile come si sia riusciti a minare uno dei maggiori punti di forza dell’ultima parte della stagioone passata, ossia il “gruppo”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 10 mesi fa

          Da cosa ne so Parigini si allena con il gruppo.
          Dopo che ha detto che stava bene e voleva giocare, lo ha allontanato x alcune settimane (quale indisciplina!) e lo ha fatto stare a casa la domenica: neppure in tribuna!
          Poi, non si sa come né perché, la scorsa settimana era tra i convocati, in panchina.
          Mazzarri deve “mettete in mostra i gioielli”, Parigini, Edera e Bonifazi, x poi poterli far vendere al miglior offerente e toglierseli dai piedi!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Leovigildo - 10 mesi fa

            Il problema é che se continua a non schierarli ho dei forti dubbi che qualcuno pensi anche solo a prenderli in prestito. Sono curioso di vedere la formazione di domani, panchina annessa. FVCG!

            Mi piace Non mi piace
  3. Alex71 - 10 mesi fa

    Ancora non riesco a capire le diname che hanno portato all’acquisto di Zaza. Si sapeva benissimo che giocatore fosse (caratterialmente presuntuoso e tecnicamente mediocre). Hai Belotti prima punta, vai a comprare un’altra prima punta e per tentare di farli giocare insieme sposti Belotti sulla fascia. Insieme non potranno mai giocare almeno da non snaturare le caratteristiche del Gallo punto. Zaza e’ cosi presuntuoso che non accettera’ mai la panchina e si e’ visto. Quindi, se hai Belotti non compri Zaza, se compri Zaza cedi Belotti. Questo vorrebbe la logica. Considerando che Zaza non gioca con regolarita’ dal 2013/14 (5 anni fa!) cioe’ da quando era al Sassuolo e che non ha mai fatto piu’ di 1 anno nelle successive squadre qualcosa vorra’ pur dire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alex71 - 10 mesi fa

      dinamiche*

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. prawn - 10 mesi fa

      Un regalino di petrachi… Quando sapeva già che se ne sarebbe andato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Leovigildo - 10 mesi fa

      Zaza e Soriano furono prsi anche per le pressioni della piazza che voleva che la società investisse. E la stragrande maggioranza dei tifosi li accolse con entusiasmo. Forse perché non li avevano visti giocare ultimamente.
      I nomi fanno sempre impressione purtroppo.
      Certo, era una scommessa che si poteva vincere, il loro desiderio di riscatto poteva trasformarsi in impegno, purtroppo così non é stato.
      Tendennzialmente se bisogna scommettere io credo che sia meglio farlo sui giovani che costano meno e hanno davanti più anni di carriera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. El Flaco 1971 - 10 mesi fa

    Al di là delle dichiarazioni ufficiali credo che Cairo abbia dato a Mazzarri un ultimatum. Contro Genoa, Fiorentina, Verona e Spal almeno 8 punti altrimenti esonero certo.
    E Mazzarri se le gioca con i suoi fedelissimi. Non mi piace come allenatore ma al suo posto farei la stessa cosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Madama_granata - 10 mesi fa

    Ma quando mai Mazzarri è in difficoltà x le defezioni?
    L’importante per lui è avere la panchina corta, ed ora ce l’ha!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granatadellabassa - 10 mesi fa

    Spero che Zaza, dopo l’esclusione di Genova, abbia lavorato duro per farsi schierare. E spero che il mister non faccia il permaloso ma premi un eventuale impegno di Zaza. In questo momento non possiamo permetterci diatribe interne.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Simone - 10 mesi fa

    Zaza ha già preparato le valigie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mimmo75 - 10 mesi fa

    Se i rapporti con Zaza fossero stati definitivamente chiusi con il Genoa sarebbe finito in tribuna. Io credo che domenica ci sia la probabilità di vederlo titolare dopo la “punizione” della scorsa settimana (pare abbia terminato di sua iniziativa l’allenamento quando ha capito che non sarebbe stato titolare).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iugen - 10 mesi fa

    Vai Mazzarri stupiscici, chi schiererai in attacco? Ujikani? Bremer?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fabio - 10 mesi fa

    se zaza non gioca significa semplicemente che per testa di ghisa il suo ego e’ superiore ad ogni cosa e che del toro non gliene frega nulla!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. prawn - 10 mesi fa

    Zaza, un problema da quando è arrivato, non andava preso visto il suo passato gobbo, quindi grazie petrachi, poi andava gestito e non è stato gestito.
    Non serviva, perché serviva (serve) un vice gallo con meno ego e stesse caratteristiche.
    Mazzarri non l’ha valorizzato e ora che gli serve come il pane non lo puó far giocare.
    le comiche ma situazione alquanto drammatica.
    Per far giocare berenguer che non può fare la punta tanto vale fare giocare zaza.
    tanto il pressing lo sa fare anche lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 10 mesi fa

      Scusa ma il fatto che fosse un ex gobbo francamente ha rotto il caxxo.
      Lo era pure Rincon ma ha sempre dato tutto.
      Zaza non andava preso xké se hai già il gallo con lui non ci fai una sega.
      STOP

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pinco pallino - 10 mesi fa

        zaza è un gobbo di merda, anche se ti ha rotto il cazzo il ritornello,
        quello è e quello rimane,fattene una ragione 🙂 rincon alla gobba c’è stato sei mesi e poi come hai scritto benissimo tu, quando scende in campo non fa le smorfiette da divo,ma da tutto
        Belotti,Sirigu, Ansaldi, Falque , gli altri se vengono vanno, ritornano o spariscono fa na sega (opinione personale)
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. chatamula203_12178705 - 10 mesi fa

          Avete rotto le scatole voi con questi pregiudizi. Zaza si è sempre impegnato ed era la spalla ideale del Gallo avessimo un allenatore normale in panchina. Zaza è gobbo tanto quanto Falque e soprattutto Moretti cui nessuno ha mai rinfacciato nulla. Senza dimenticare che i giocatori sono professionisti e arrivasse una offerta migliore alla gobba purtroppo andrebbero tutti di corsa. E allora mi tengo il gobbo Gasperini tutta la vita che è un signor allenatore piuttosto di un Mazzarri torinista.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Simone - 10 mesi fa

          Rincon 13 presenze con la giuve, zaza 19.
          Rincon è venuto subito dopo la giuve, zaza dopo 2 anni che li aveva pisciati.

          Fai pace col cervello

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. pinco pallino - 10 mesi fa

            caccola, io farò anche pace col cervello, caata,
            io non ti avevo insultato,
            avevo solo scritto quello che pensavo su zaza

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 10 mesi fa

            Hai detto che zaza è una merda xke aveva giocato con i gobbi mentre rincon, che aveva giocato anche lui con loro no. Ti ho portato i numeri che dimostrano che non c’è NESSUNA differenza tra i due.
            Fai te

            Mi piace Non mi piace
      2. prawn - 10 mesi fa

        Avrei dovuto specificare, io non ho dimenticato quel derby e il suo gesto con ichazo.
        gente così non l’abbiamo mai presa.
        I maresca no, I rincon si

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. TOROPERDUTO - 10 mesi fa

    Stanno dando tutto forfait apposta perché vogliono vedere se anche senza giocatori fa giocare Zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 10 mesi fa

      Piuttosto wm mette il terzo portiere davanti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. jimmy - 10 mesi fa

    Tutto sto casino di adattati a destra e a sinistra perché non vuole fare giocare Zaza, assurdo. Che poi Berenguer è stato un fantasma con il Genoa quindi peggio di lui non può fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 10 mesi fa

      Poraccio giocava in un ruolo non suo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. altoro - 10 mesi fa

    L’emergenza di una formazione decimata dagli infortuni consiglia semplicemente il buon senso.
    Quindi è opportuna l’ultima chiamata per Simone Zaza, al centro dell’attacco granata, supportato sulle ali da Berenguer e Verdi. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Héctor Belascoarán - 10 mesi fa

    Se non gioca Zaza significa che Zaza non indosserà mai più la maglia granata. Mi pare ovvio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 10 mesi fa

      Temo abbia finito con noi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Roland78 - 10 mesi fa

        Ha mai iniziato?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 10 mesi fa

          A inizio stagione lo sembrava.
          A ogni modo non vedo l’ora che arrivi gennaio x liberarcene.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy