Torino-Chievo 1-1, il tabellino: Ammonito Niang. I clivensi terminano in 10

Il resoconto / In vantaggio i gialloblù con Inglese, risponde Baselli

di Marco De Rito, @marcoderito

Termina il match tra Torino e Chievo con un pareggio. Risultato che non fa esultare il Toro che esce dallo stadio tra i fischi. La squadra di Maran si porta in vantaggio con un gol di Inglese, pareggia poi il Toro con Baselli. Succede tutto nel primo tempo, nella ripresa nessuna rete ma un espulsione tra i veronesi per Radovanovic. Ecco il resoconto del match odierno:

TORINO-CHIEVO 1-1

Arbitro: Banti
Marcatori: 14′ Hetemaj (C), 33′ Baselli (T)
Ammoniti: Niang (T), Inglese (C)
Espulsi: Radovanovic (C)

Torino (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, Nkoulou, Burdisso, Ansaldi; Rincon (41′ st Valdifiori), Baselli, Obi (21′ st Niang); Falque (34′ st Berenguer), Belotti, Ljajic. A disposizione: Milinkovic-Savic, Molinaro, Bonifazi, Acquah, Gustafson, Edera, Moretti, Boyè, Lyanco. Allenatore: Mihajlovic

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Cesar, Tomovic, Gobbi; Radovanovic, Hetemaj, Castro (28′ Bastien); Birsa (39′ st Pucciarelli); Inglese, Meggiorini (30′ st Stepinski). A disposizione: Seculin, Confente, Jaroszinski, Rigoni, Garritano, Gaudino, Bani, Depaoli, Pellissier,. Allenatore: Maran

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Grande Torino - 3 anni fa

    Anch’io ho pensato all’occasione persa di non aver preso Giampaolo. Evidentemente non era più ‘fico’ del serbo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rossogranata - 3 anni fa

    Ci siamo illusi tutti e invece siamo ritornati con i piedi per terra, sempre con gli stesi difetti, stessi errori con una squadra “sfilacciata” lenta, incerta da far paura sempre quando il Chievo attaccava. E il povero Belotti oltre all’infortunio avuto si ritrova ancora oggi con i compagni che per fargli un passaggio decente deve venir giù l’ira di Dio. Mi spiace ma per il suo bene a Gennaio è meglio che scelga una nuova squadra. Infine un rammarico e un forte rimpianto per quello che sta facendo Giampaolo con la Samp. Si perchè prima di andare a Genova si era offerto al Torino dopo una lunga intervista su tutto Sport . Gli errori si pagano, caro Cairo !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy