toro

Torino, a Crotone formazione obbligata in mezzo al campo. Rischio diffida per Lukic

Approfondimento – Il centrocampo / In vista della gara con il Crotone, Nicola ha gli uomini contati in mezzo al campo e sulle fasce

Luca Sardo

Dopo le due gare non disputate dal Torino contro Sassuolo e Lazio, i granata di Nicola questo weekend torneranno in campo. Domenica alle 15 allo stadio Ezio Scida di Crotone i granata sfideranno la squadra calabrese che da poco ha cambiato allenatore: Serse Cosmi ha preso il posto di Stroppa sulla panchina dei rossoblu per provare a dare una scossa a Messias e compagni che fino a questo momento hanno raccolto solamente 12 punti in 25 partite. Ma come ha inciso il Covid sulla formazione granata? Dopo aver analizzato la situazione della difesa,passiamo al reparto di centrocampo.

 Cagliari-Torino, foto di: Alessandro Sanna

IN MEZZO AL CAMPO - Nel solito 3-5-2 di Davide Nicola a centrocampo sarà confermato il tridente formato da Lukic, Mandragora e Rincon. Nelle ultime tre gare con Atalanta, Genoa e Cagliari, Nicola ha sempre schierato questi tre giocatori dal primo minuto: con loro tre il tecnico granata sembra aver trovato il giusto equilibrio in mezzo al campo. Insieme agli altri giovani convocati dalla Primavera, in panchina ci sarà Amer Gojak che sarà pronto a subentrare eventualmente a gara in corso. Da sottolineare che Lukic giocherà a Crotone con il rischio diffida sul groppone: dovrà stare assolutamente attento a non rimediare una squalifica che ridurrebbe ancora più all'osso il reparto di centrocampo di Davide Nicola.

 MILAN, ITALY - JANUARY 12: Mergim Vojvoda of Torino F.C. is forced off with a injury during the Coppa Italia match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 12, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

ESTERNI - Sugli esterni ci saranno invece Vojvoda sulla corsia di destra e Ansaldi su quella di sinistra. Lasciatosi alle spalle il problema alla spalla rimediato nel match con il Milan di Coppa Italia del 12 gennaio, il giocatore kosovaro domenica è pronto a tornare a giocare titolare: non accadeva in Serie A dallo scorso 17 dicembre in occasione dalla sfida di campionato allo stadio Olimpico di Roma contro i giallorossi di Fonseca.

Potresti esserti perso