Torino, contro l’Inter riecco Ansaldi: Mazzarri valuta le alternative sugli esterni

Torino, contro l’Inter riecco Ansaldi: Mazzarri valuta le alternative sugli esterni

Verso il match / L’argentino è pronto all’esordio stagionale contro la sua ex squadra, dopo aver saltato per squalifica il match contro la Roma

di Nicolò Muggianu

Finalmente Ansaldi! Dopo la squalifica obbligata scontata nella prima giornata di campionato contro la Roma, l’esterno argentino è pronto a riprendersi la fascia di competenza nella prossima partita di campionato; in programma domenica prossima a San Siro contro l’Inter.

RITORNO – L’esordio stagionale per lui avrà senza dubbio un sapore speciale. Di fronte ci saranno i suoi ex compagni dell’Inter e il suo vecchio stadio, in cui ha vissuto tante emozioni indelebili. Il presente però si chiama Torino e Ansaldi è pronto a scrivere pagine importanti della storia granata, squadra alla quale si è subito affezionato. La squalifica scontata contro la Roma non ha influito sulla voglia del giocatore, che è rimasto comunque vicino alla squadra seguendo la partita dalla tribuna: “Oggi ho supportato la squadra dall’esterno – le parole di Ansaldi su Instagram, ritratto sulle tribune dell’Olimpico Grande Torino – Ecco cosa succede quando ti espellono nell’ultima giornata di campionato. Ho dovuto saltare la prima gara della nuova stagione, ma sono sempre presente. Forza Toro sempre!”. Parole di un leader e che ancora una volta confermano il grande feeling che c’è tra l’argentino e i colori granata.

SCELTE – E dopo lo stop obbligato, Walter Mazzarri adesso è pronto a riconsegnargli le chiavi della sua fascia di competenza. Sarà la destra o la sinistra? Molto dipenderà dalla condizione di De Silvestri: il terzino romano è stato costretto a dare forfait a gara in corso contro la Roma, dopo che una collisione fortuita con Kolarov gli aveva causato una forte contusione alle costole. Nulla di grave, ma le carte a disposizione di Mazzarri sono tante e dunque scegliere non sarà così facile. Berenguer ha fatto vedere buone cose (seppur a corrente alternata) sull’out di sinistra, così come Ola Aina che ben ha figurato sulla corsia di destra. Mazzarri adesso riflette: se De Silvestri dovesse dare forfait contro l’Inter, il tecnico potrebbe confermare la fiducia all’Chelsea, considerate le potenzialità fisiche di cui è dotato. I prossimi allenamenti saranno d’aiuto, ma la sensazione è che sia finalmente arrivato il momento di Ansaldi.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Nicastri - 1 anno fa

    Ansaldi e Berenguer!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. miele - 1 anno fa

    Quando, all’ultima giornata di mercato dell’anno scorso, arrivò Ansaldi per coprire la partenza di Zappacosta, espressi le mie perplessità sulla tenuta fisica del giocatore, assente dai campi di gioco per due anni. L’ultimo campionato giocato a rate, ha rafforzato le mie perplessità ed il suo mancato impiego da parte di Mazzarri in questa prima parte della stagione, le ha confermate. Speriamo in bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Kieft - 1 anno fa

    Il fatto di essere rientrato un paio di giorni prima dalle vacanze la dice lunga sul professionista…..ljiaic è Niang è tanto se sono arrivati in orario

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. eurotoro - 1 anno fa

    ho letto tanti di perplessita’ sull’utilizzo di berenguer come terzino sx. e perche’ non guardare agli svincolati evra’,monzon,drame’o stangl 26 anni svincolato dal redbull salisburgo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. PrivilegioGranata - 1 anno fa

    Ansaldi e Ola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. FVCG'59 - 1 anno fa

    Essendo ambidestro, l’unico, deve giocare a sinistra, mentre Lollo a destra. Le alternative ai due suddetti sono Ola Aina e Parigini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granatadellabassa - 1 anno fa

    Abbiamo quattro laterali destri che possono / devono essere impiegati anche a sinistra. Potrebbe anche avere senso scegliere in base all’avversario di turno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Granata - 1 anno fa

    Lunga vita ad Ansaldi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. SiculoGranataSempre - 1 anno fa

    Se De Silvestri non recupera, Ansaldi e Aina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy