Torino, Cairo: “Vicini al rinnovo di Lyanco. Acquisti? Qualcosa faremo”

Torino, Cairo: “Vicini al rinnovo di Lyanco. Acquisti? Qualcosa faremo”

Prepartita / Il presidente granata ai microfoni di SkySport presenta il match contro il Debrecen

di Redazione Toro News

Urbano Cairo intervistato ai microfoni di SkySport dal Moccagatta, nel prepartita di Torino-Debrecen: “Una bella sensazione, c’è tanta emozione, perché il ritorno in Europa League è arrivato all’improvviso. I nostri tifosi sono molto carichi, manca mezz’ora e stanno già facendo molto rumore. Rimaniamo concentrati e cerchiamo di passare il turno. Adesso l’importante è pensare a quello che dobbiamo fare oggi. Prima di pensare al futuro, pensiamo a questa partita che è molto importante. Dobbiamo essere concentrati, non pensare al passato o al futuro. Il nostro è un punto di partenza. Abbiamo detto tante volte ‘no’ ad ipotesi di cessione, perché l’obiettivo era mantenere la squadra inalterata. Da qui alla fine faremo qualcosa. Non sarebbe stato comunque oggi il giorno in cui avremmo schierato la ciliegina del nostro mercato. Siamo molto vicini al rinnovo di Lyanco, siamo d’accordo su tutto. Lui ha fatto molto bene con il Bologna e anche con la nazionale olimpica brasiliana di cui era capitanoZaza può essere un acquisto nuovo, l’ho visto bene. Se stai bene mentalmente e sei in forma puoi fare bene con chiunque. A lui ha fatto bene svolgere il ritiro con Mazzarri. E’ un buon acquisto per noi. L’obiettivo sul mercato è di intervenire in modo tale da rafforzarci. Belotti sta facendo molto bene, ma oggi è importante per tutti noi e speriamo di far vedere il meglio in campo”.

41 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fra_grant_3447307 - 3 settimane fa

    Urbano Cairo che fa cose.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. eurotoro - 3 settimane fa

    Godiamoci questa battaglia x accedere ai gironi…al 2 settembre giudicheremo il mercato…al 29 agosto speriamo di goderci il sorteggio dei gironi e poi tour de force 4 giorni di calciomercato frenetico…soluzione delle telenovele mercatare e colpacci last minute!…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 3 settimane fa

      …e che caldo che fa’!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 3 settimane fa

    Quasi 70 milioni di diritti tv, altri 10 tra sponsor e stadio più 47 milioni in cassa. Non lo dico io ma toro news e il sole 24 ore. Penso che i soldi per gli innesti nonostante le spese interamente coperte dai diritti tv ci siano. Oltretutto qualcuno non fondamentale si può anche vendere per far cassa e magari prendere uno migliore. Credo che questo non sia un diritto ma un dovere visto che si parla di soldi del Torino e non del presidente. Oltretutto lo aveva promesso e mai come quest’anno basta poco per fare davvero un salto di qualità duraturo. Non farlo per me è una colpa. Non chiedo a Cairo di mettere un euro che sia suo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ardi - 3 settimane fa

    Io sono deluso e incavolato. Spero mi faccia cambiare idea coi fatti perché con le parole non ha fatto proprio una bella figura. Passare da tre acquisti importanti subito, quando nemmeno sapevamo ancora di andare in Europa, alle ultime dichiarazioni è una presa in giro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. morantony - 3 settimane fa

    ognuno è libero di arrabbiarsi oppure di approvare ma i fatti, ormai chiarissimi e dichiarati dall’interessato, dicono che arriverà qualcuno solo se a qualificazione avvenuta, in caso contrario passeremo alla storia come la squadra che non ha fatto mercato in ben 2 sessioni consecutive (vedasi gennaio).
    a me sta cosa fa incazzare a bestia ma comprendo chi invece è d’accordo…
    a me fa incazzare …ecco ripetendolo due volte si capisce quanto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dattero - 3 settimane fa

    Poi,e finisco,che si mantenga uno zoccolo duro,coeso,fatto da gente seria e mentalmente forte,ovvio che va benissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. dattero - 3 settimane fa

    Granata,io so cos’è una trattativa,se è solo questo il problema.
    poi sulla crescita,cairo è cresciuto dove voleva crescere,lentamente,ma lo ha fatto,su altro fronte,semore sportivo,non VUOLE crescere.
    imprenditorialmente è cresciuto a dismisura,nel calcio moooolto meno,questo è palese.
    daremo i tre giocatori richiesti a mazzarri prima del ritiro,non l’ho detto io,lo ha detto lui.
    voglio vedere chi viene adesso,perche’qualcuno arrivera’,quando non si sa,ma arrivera’,son davvero curioso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 3 settimane fa

      Non mi riferivo a te in particolare ma a chi pensa di fare mercato senza considerare che esistono anche gli altri oltre a diversi meccanismi non lineari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. eurotoro - 3 settimane fa

      Infatti nn doveva dirlo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ddavide69 - 3 settimane fa

    Per onestà intellettuale quando arrivo’ Cairo disse che ci avrebbe portato dove ci competeva!

    Allora o voi ve lo siete dimenticato oppure la frase ‘dove ci compete’ significa una cosa diversa da come la interpreto io.

    Per me significa una posizione stabile tra quelle che vanno in Europa.

    Non è certo facile , ma credo che sia possibile : ora, dopo 15 anni come miglior risultato ci sono stati 2 ottavi posti diventati poi dei settimi posti perché siamo stati piu’ attenti al bilancio .

    Credo che 40 e passa milioni di euro che derivano dai diritti tv abbiano fortemente contribuito e contribuiscano a costituire una base solida e sicura sulla quale fare determinate operazioni . I predecessori non hanno pututo contare su questi introiti.

    Ora ,se bisogna arrivare agli ultimi giorni di mercato per aggiungere 1-2 pedine fondamentali per la crescita della squadra , beh a me sembra davvero poco lungimirante.

    Detto questo ,spero davvero che si aggiunga questo giocatore TITOLARE in mezzo al campo e uno sulla fascia sx . Penso sarebbe soddisfacente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 3 settimane fa

      Veramente siamo a quasi 70 milioni di diritti tv

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. luna - 3 settimane fa

    Siccome la verità sta quasi sempre nel mezzo, esprimo il mio pensiero, siamo dove siamo che piaccia o no, grazie al Presidente.
    Avremmo potuto fare meglio? Si,…ma anche peggio.
    Possiamo diventare pur rimanendo all’attuale livello tecnico? Si, attualmente con Ansaldi e Aina a sinistra direi che siamo molto competitivi, a destra con il solo De Silvestri non garantiamo, lo stesso apporto.
    Un centrocampista (forse lo abbiamo già, Lukic), solo se in grado di fare la differenza e la rosa sarebbe completa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. dattero - 3 settimane fa

    mancano come il pane due elementi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Cerutti_Gino - 3 settimane fa

    Appare oramai chiaro che la ” ciliegina del nostro mercato” sarà l’uomo d’attacco e arriverà verosimilmente ad EL ragiounta: i nomi sono quelli che ben conosciamo (Verdi, De Paul?!). Chissà che non salti fuori qualche nome nuovo. In ogni caso a fine agosto (perchè quello sarà il periodo, quindi prepariamoci ad un mesetto di ulteriore telenovela) sarà difficile trovare ancora giocatori in quel ruolo che siano “di livello”, liberi e con una preparazione seria ed intensa alle spalle. Inoltre prima di entrare nei meccanismi del tecnico occorrerà del tempo (vedi Zaza lo scorso anno)… mah speruma bin! W TORO e bravi tutti per stasera! : )

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Max Cuore Granata - 3 settimane fa

    F V C G

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. CUORE GRANATA 44 - 3 settimane fa

    Riguardo alla partita è già stato detto tutto e di più.Mi limito quindi a considerare che 1 Il risultato che alla fine è maturato è quello che tutti speravamo ma pochi hanno “osato”anticipare 2 Missione compiuta quindi?Virtualmente sì ma attenzione all’agonismo dei magiari che quantomeno cercheranno di crearci delle difficoltà “mettendola in rissa”Auguriamoci un arbitraggio all’altezza 3 Sul mercato ovviamente ciascuno ha la propria opinione:personalmente resto dell’idea che un’innesto verrà fatto solo se arriveremo ai gironi.4Chiudo con un plauso a tutti i ragazzi per l’impegno profuso in un clima tropicale. FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

    E allora un bel FORZA CAIRO!!! ci sta tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 3 settimane fa

      Ma è ironico?!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. One plastic - 3 settimane fa

        Forza nel senso sbrigati urbano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Madama_granata - 3 settimane fa

    Vorrei capire: per certi co-tifosi, se la squadra gira bene, è merito di Mazzarri, dei giocatori, della buona sorte, della benedizione celeste, delle zanzare che pungono di più gli avversari, e via di seguito!
    Se la squadra va male è colpa del Presidente, poi è colpa di Cairo, poi è colpa dell’alessandrino, colpa dell’editore, e giù con sinonimi ingiuriosi, maleducati, offensivi, volgari!
    Questi giocatori sono ottimi, ma ne vogliamo altri di ancora migliori: colpa di Cairo che non ce li compra…
    Questi giocatori fanno il loro dovere, il Presidente, no…
    Mazzarri è un grande allenatore, Cairo non è un grande Presidente…
    E ancora ingiurie, maleducazione, offese, volgarità…
    Ma tutti costoro (a cui non affianco aggettivi per non essere anche io altrettanto maleducata) non si chiedono mai chi ha messo in piedi la squadra, chi ha scelto l’allenatore giusto, chi ha scelto la politica giusta del non fare debiti (Milan docet: siamo in Europa grazie ai loro, di debiti!)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dario61 - 3 settimane fa

      Madama qui nessuno c’è l’ha con la squadra o allenatore almeno da parte mia ma sicuramente non ce la voglia di migliorarsi da parte del presidente basterebbe così poco nn si chiede la luna ma sembra che il settimo posto dell’altranno sia già il massimo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 3 settimane fa

        Tu sei uno di quelli che legge nel pensiero degli altri. Vero che si può e si deve migliorare ma non constatare che da anni il Toro è migliorato vuol dire non comprendere la realtà o provocare per aizzare gli animi. C’è altra spiegazione ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dario61 - 3 settimane fa

          Io nn voglio ne provocare ne izzare di questo discorso ne riparleremo più in là ma ti dico che mentre le altre li davanti bene o male acquistano quello che serve noi nn abbiamo fatto nulla e non dirmi che la rosa attuale è sufficiente

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 3 settimane fa

            Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire

            Mi piace Non mi piace
        2. Granata - 3 settimane fa

          @Dario, su chi manca si potrebbe aprire un trattato. Per esempio, siamo certi che chi arriverà in campo darà cosa ci si aspetta ? Nel calcio certezze zero, no ? Io contesto il concetto che uno non voglia fare le cose. Tu, io chiunque, se non sente dire certe cose non può fare ipotesi e darle per certe. Dai commenti presumo che in tanti non abbiano mai preso contatto con realtà professionistiche. Che non sappiano cos’è acquistare un giocatore. Non è come prendere le sigarette al tabacchi. Non basta la volontà propria.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 3 settimane fa

            Allora non prendiamo nessuno , aspettiamo che quelli che ci sono diventino vecchi e poi prendiamo gente dall’interregionale.

            Ma che discorsi !

            Le squadre che ambiscono a qualcosa fanno mercato tutti gli anni , magari sbagliano , ma è giusto così .

            A stare fermi ti puo’ andare bene una volta ma non credo sia una strategia vincente.

            Mi piace Non mi piace
          2. Granata - 3 settimane fa

            @ddavide, sembri un sempliciotto. Sembri non è un accusa è l’impressione, magari sbagliata. Non fare discorsi da bar altrimenti mi tiro fuori. Io non ho scritto che non vale la pena prendere nessuno. Ho scritto che non esistono certezze ed ho posto una questione.

            Mi piace Non mi piace
      2. Madama_granata - 3 settimane fa

        Aspettiamo i fatti, poi giudicheremo!
        Chi le assicura che il 7° posto dello scorso anno sia il miglior traguardo raggiungibile?
        Prima si chiedeva la sicurezza in serie A, poi un tranquillo posto in centro-classifica, poi qualche soddisfazione in più, qualche risultato di prestigio, magari giocando contro le grandi; poi di entrare tra “le magnifiche otto” che saltano le qualificazioni della Coppa Italia, poi un posticino in Europa!
        Bene, fin qui ci siamo attivati: d’ora in poi, staremo a vedere!
        Indubbio è che tutto ciò lo abbiamo ottenuto grazie all’opera del Presidente Cairo, scelta dell’allenatore e costruzione dell’attuale squadra compresi!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 3 settimane fa

      Aggiungo, scusate!
      Chi ha investito danaro, lavoro, esperienza, capacità manageriali, equilibrio in una società vacillante, più e più volte caduta e ricaduta, spesso sfruttata da presidenti-avventurieri, incapaci, sfruttatori, indegni?
      È dai tempi di Pianelli (io c’ero, beninteso: non parlo solo x letto o sentito dire!) che un Toro così non si vedeva, ormai non si immaginava neppure più, al massimo lo si sognava nel più roseo degli onirici percorsi personali..
      Per certi soggetti chiedersi:
      “Chi ha costruito tutto ciò”
      è troppo impegnativo? Fastidioso? Irritante? Inaccettabile?
      Verrebbe per caso a mancare il “capro espiatorio” su cui sfogare la propria insoddisfazione? La propria rabbia? Le proprie frustrazioni? I propri fallimenti?
      O, più semplicemente, verrebbe a mancare “l’oggetto principale” di tanta, ma tanta invidia?
      Insomma: se oggi il Torino Calcio è una realtà positiva, non sarebbe il caso di obiettivamente domandarsi di chi è il merito di questa ricostruzione, di questa evoluzione, del raggiungimento di questi ottimi, insperati traguardi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Mimmo75 - 3 settimane fa

    Avresti potuto fare di più. Mister e squadra daranno tutto, a differenza tua. Ma è andata ormai. Ora cerca almeno di portare vero valore aggiunto con i giusti acquisti, possibilmente prima del 2 settembre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dario61 - 3 settimane fa

      Ma figurati ha già ricomprato Zaza si vuole mica fallire la squadra va bene così per il settimo/ottavo posto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Fabertoro - 3 settimane fa

        Venaria

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 settimane fa

          Ultimo prezzo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 3 settimane fa

          Sei veramente originale!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. G.best - 3 settimane fa

        Ma goditi il toro è rilassati…Non siete mai contenti. Andate a tifare i gobbi così tutti gli anni vi comprano qualcuno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 3 settimane fa

          Ehilà turulu, contenti di cosa ? quelli come te sono contenti anche quando chi li prende a calci nelle palle sbaglia colpo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sandrone66 - 3 settimane fa

      Siete 4 gobbi pensate all’ajax e a Sarri quest’anno vi divertite.SEMPRE FORZA TORO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 3 settimane fa

        Eccolo qua un altro genio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. G.best - 3 settimane fa

      Avete rotto i cogliini!!!parlate a calcio mercato chiuso,anzi parlate a stagione finita…perché l’hanno scorso avete iniziato a fare i gufi da agosto! E invece state guardando il toro in EL…provate a tifare senza fare sempre i piantina o i gufi!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èunafede - 3 settimane fa

        Quoto in toto

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy