Torino, e Marcos Paulo? Trattativa non conclusa, a gennaio chissà…

In entrata / Non si è chiuso l’accordo per il trequartista brasiliano, col Torino che ha chiuso per un solo attaccante

di Redazione Toro News

Marcos Paulo-Torino, il matrimonio non si è fatto. Per il 19enne attaccante della Fluminense, trattato dal Torino negli ultimi giorni, nulla di concluso al termine di un calciomercato che ha visto il club granata chiudere per un solo attaccante, Federico Bonazzoli. Secondo quanto raccolto, non è stato raggiunto l’accordo tra il Torino e il club granata: non avrebbe inciso tanto il poco tempo a disposizione quanto la scelta del Torino di chiudere per un solo attaccante, e cioè Federico Bonazzoli, profilo preferito perché ritenuto più pronto rispetto al brasiliano. Un altro fattore che può avere inciso a tal proposito è la mancata uscita di Simone Edera.

A questo punto, non è escluso che Marcos Paulo possa tornare d’attualità per il mercato di gennaio, che non è certo così lontano. Il direttore tecnico del Torino ha ottimi rapporti con gli intermediari che hanno seguito la trattativa e magari potrà tornare sul giocatore. Per adesso, tuttavia, Marcos Paulo rimane alla Fluminense, squadra con la quale – una volta guarito dal Covid – tornerà a giocare nella Serie A brasiliana.

32 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

    A gennaio di quale anno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gallochecanta - 2 settimane fa

    Diciamo la verità, tranne pochi addetti ai lavori e qualche sedicente tale nessuno conosce chi sia sto tizio, così come Vera,così come quello acquistato.
    Poi, per carità, quando c’era Petrachi qualche colpo arrivava, ma mi fanno tenerezza gli accaniti commentatori della trattativa Vera e Paulo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Anonymus - 2 settimane fa

    Non sono d,accordo con forza Toro, chi chiama il Torino Fc cairese non è detto che sia gobbo ma è completamente ignorante oltre che stupido.
    E provo a spiegarlo, come si fà a dire che uno tifa per la cairese, ma poi commenta su un sito che parla della cairese, ancora peggio si arrabiano perchè non compra tizio o caio, perchè non investe nel vivaio, perchè non investe nel Fila. Ma se non tifi per la cairese cosa ti frega di quello che viene o non viene fatto???
    Se io non tifo per una squadra, me ne frego di quello che fa, a meno che non la odio, come la rubentus, allora godo tutte le volte che perde.
    Quindi dire “io non tifo per la cairese perchè non fa cosi o cosà” è una boiata pazzesca, perchè se non tifi cosa te ne frega di cosa viene fatto??? Cosa ti frega se perde o vince???
    Oppure ti frega e ci stai pure male se perde o fa delle cagate, ma allora significa che tifi per quella squadra indipendentemente da come la chiami, e allora sei deficente se poi dici che non fai il tifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. abatta68 - 2 settimane fa

    A parte che TORINO FC è già un nome storpiato! Dopodiché a storpiato ulteriormente è stato questo signore che ha offuscato tutto ciò che di granata c’era ancora nell unoverso mondo per mettere in primo piano il suo faccione che mastica grissini! Quando si vince torna a farsi vanto, altrimenti non se ne ha più notizia, proprio come fanno i gobbi, fenomeni sempre fino a quando li sbattono fuori dalla champions! Il vero granata vuol vedere granata in ogni sua forma… che non è di certo quella della faccia di sto stronzo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Nero77 - 2 settimane fa

    A gennaio i nuovi episodi della soapopera Brasiliana-Argentina,con finale a sorpresa..”Sarà Vera”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. rolandinho9 - 2 settimane fa

    Vera a gennaio non questo, continuiamo a trattare Vera se è buono e L uscita di Lyanco così il 7 gennaio ufficializziamo cessione e acquisto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. FORZA TORO - 2 settimane fa

    a me tutti sti gobbi che chiamano Cairese il Torino FC stanno sulle balle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 2 settimane fa

      Quindi io che ho chiamato il torino la cairese sarei gobbo? E quindi ogni voce di dissenso sarebbe un gobbo infiltrato?
      Io potrei domandarti come mai hai s letto il nickname forza toro? Perche questo mette al sicuro sempre la tua buona fede?
      Ti chiarisco le idee:
      1) ogni tifoso del Toro vorrebbe un Toro combattivo per 95 minuti, grintoso e che non molla mai, coraggioso e spavaldo chicchessia l avversario, mai domo nella testa, fiero di appartenere a questa società. Per ottenere questo bisogna lavorare sulla testa e cercare gli uomini giusti (non campioni, non mercenari) ma gente come Annoni, come Policano, come Bruno e la lista sarebbe lunghissima. Per trovarli BISOGNA VOLERLO E POI BISOGNA CERCARLI.
      Questa società formata da UNO, e’ uno studio commercialisti che vive a campa’, spende si, ma spende male, perché invece di investire su una rete di osservatori (e credi che proporre un contratto a Junior, Policano, Annoni, Dossena, Brun, Pulici, lo stesso Zaccarelli od altri questi lo schiferebbero tutti??
      Non c e’ la volontà?
      Una societa anke formata da UNO che volesse fare del Toro un club di spicco considererebbe LO STADIO, le attività connesse, lo scouting, il completamento del Fila.
      Ma be’ più facile invece tira’ a campa con i diritti televisivi.
      Il Toro ha ancora potenziale anche se anni da contava 900 mila fans ed ora sono molto meno, ha ancora appeal ma NON c e’ la volontà.
      UNO che ha preso aggratis (aggratis) il Toro e che solo con la vendita di Belotti si metterebbe in tasca una Super plusvalenza e CHE non c’è capace di andare da un agenzia di intermediazione per trovare un compratore (come di deve fare) MA vuole tenere il Toro. PER FARCI COSA???
      continuare a tirare a campa’
      Concludo: il Toro e’ suo. Puo farci quello che vuole. Ok ma se be’ suo allora non e’ mio e se non c’è mio allora e’ qualcosa altro: la cairese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Paul67 - 2 settimane fa

      É grave, nn capire la differenza tra il TORO e la cairesefc.
      Puoi darmi anche del gobbo di merda, frega niente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. cos75 - 2 settimane fa

      Finalmente!!! Non ho mai capito perchè lo si deve chiamare cairese, personalmente mi sento offeso quando sento questo nome, si può non essere daccordo col presidente, odiarlo, ecc, ecc, ma non si storpia il nome della propria squadra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Paul67 - 2 settimane fa

        Se nn lo capisci da solo…… ” Che te lo dico affare”.
        Siete in tanti purtroppo, ed è grazie al vostro nn capire che abbiamo ancora il PRESINIENTE al comando.
        Ti dico solo questo il CIARLATANO nn è un degno rappresentante del popolo GRANATA.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. cos75 - 2 settimane fa

          È comunque sempre il Toro la mia squadra del cuore, per cui tifo da quando sono nato e che mi ha dato gioie (poche) e dolori (tanti). Indipendentemente dal fatto che la gestisca un tirchio, un incompetente, un ciarlatano, o definiscilo come vuoi. Credo sia tu a non capire la mia passione, io non la chiamerò mai cairese. I presidenti vanno e vengono qualcuno verrà ricordato altri no, ma i colori rimangono. Mi spiace ma la pensiamo in modo diverso

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Pacman - 2 settimane fa

      Chi INSULTA IL TORO chiamandolo caprese, non è gobbo proprio per niente, perché nemmeno un gobbo arriva a simili insulti: è solo stupido.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. FORZA TORO - 2 settimane fa

    a parte che è appena finito il mercato estivo e quindi dovreste avere pietà di noi,ma non credo arriveremo a prenderlo,dire di lasciar perdere certi articoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-14356946 - 2 settimane fa

    Ahahahahahaahahhahaahahahaha…..a gennaio…..akhahahahahahaahahahahahahahhaahahhaahahahah………..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 settimane fa

      Ha chiuso ieri sera il calciomercato, e già ipotizziamo gli acquisti di gennaio?
      Non è un po’ prematuro?
      Un po’ di tregua,per favore88ì89

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 2 settimane fa

        Il messaggio chiude con “per favore”.
        Da dove sono spuntati quei numeri non so!”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Filadelfia - 2 settimane fa

    Intanto il ragazzo, giustamente, sui social ha manifestato tutto il suo disappunto verso la Cairese x il trattamento ricevuto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 2 settimane fa

      Strano, perchè sono tutti soddifstissimi in squadra e come dice Vagnati nessuno vuole andarsene. Sarà un mnaicuntent

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Paul67 - 2 settimane fa

      Ogni Brasiliano sogna di giocare per la seleção, la strada più corta per raggiungerla è giocare in Europa = campionati di livello più alto del Brasilierao, se fai bene in Europa hai possibilità di giocare na seleção. Ora il ragazzo è dispiaciuto ma probabilmente è stata la sua fortuna, se è buono una squadra europea la trova sicuro, prima o poi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Filadelfia - 2 settimane fa

        Vorrei fosse il Torino quella squadra. Invece non si osa MAI.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toro_felix - 2 settimane fa

          Difatti ha comprato uno che gioca con Dzeko… In Nazionale. Dai siamo positivi. Federico ha salvato la Samp a suon di gol…. Belli per di più.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Toro amore mio - 2 settimane fa

    A gennaio visto quello che abbiamo concluso fino ad ora sarà il mese delle vendite almeno ci troveremo pronti ad altre categorie…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. pupi - 2 settimane fa

    Se è buono a gennaio ha 2000 squadre alle calcagna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

    Nuova serie TV non più ambientata in Colombia ma in Brasile….Marcos

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 2 settimane fa

      Ma anche in Venezuela visto che Rincon è rimasto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. paulinStantun - 2 settimane fa

    No per favore!!!
    Non cominciamo già ora il calciomercato di gennaio!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. granataLondinese - 2 settimane fa

    per favore fate due oneste analisi del mercato e poi cominciate a parlare di calcio giocato (se ne avremo la fortuna e opportunita’) e basta con le trattative

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Paul67 - 2 settimane fa

    A gennaio tornerà buono per gl’ altri, la cairesefc di solito sfoltisce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 2 settimane fa

      a gennaio si sa, cit Cairo, i prezzi sono sempre alti, per cui si vende caro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 2 settimane fa

        Lyanco 25 milioni e Izzo 40?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy