Torino, furto in casa Ansaldi. Lui tranquillizza tutti: “La famiglia non era in casa”

Torino, furto in casa Ansaldi. Lui tranquillizza tutti: “La famiglia non era in casa”

Il video della casa dopo il furto è stato pubblicato nelle prime ore della notte

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

È un episodio spiacevole quello che ha coinvolto Cristian Ansaldi nella notte: un furto in abitazione a meno di 24 ore da una partita importantissima per l’argentino e tutto il Toro. A dare la notizia è stato lo stesso Ansaldi sul proprio profilo di Instagram. A quanto pare Cristian e la sua famiglia non erano in casa al momento dell’intrusione. Il video della casa in disordine è accompagnato da una lunga didascalia del numero 15 granata: “Voglio approfittare della benedizione di Dio, per le persone che sono venute a casa mia per rubare tutto. Mi hanno portato via molte cose di valore, come borse, borse, orologi, anelli, bracciali e altre cose a cui eravamo affezionati, non a causa del costo stesso, ma perché solo sappiamo quanto costa acquistare ogni cosa. Ma al di là del disgusto, voglio ringraziare Dio per aver mantenuto la mia famiglia, sapendo che non c’era nessuno in quel momento, perché so che ha ancora il controllo di tutto. E questo mi porta la pace. Ma ancora una volta voglio rimettere queste vite, nelle tue mani, Signore, in modo che tu possa perdonarle e che possano incontrarti ad un certo punto della loro vita”.


6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

    signor questore così attento agli esperimenti sociali…provi a cercare i ladri in quel della continassa…
    Chissà che la refurtiva non sia li

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rock y Toro - 1 mese fa

    “Ma ancora una volta voglio rimettere queste vite, nelle tue mani, Signore, in modo che tu possa perdonarle e che possano incontrarti ad un certo punto della loro vita” Al più presto possibile, aggiungo io.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 1 mese fa

    Solidarietà ad Ansaldi, grande uomo e famiglia. Bel regalo di Natale vi hanno fatto, bastard

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Antoniogranata76 - 1 mese fa

    Sei un grande calciatore ma ancora di più un grande uomo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fabry - 1 mese fa

    Grande Cristian mantenere la calma in un momento così ti rende ancora più grande come uomo,e se hai un po di rabbia sfogati questa sera,Cairo averne di questi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 mese fa

    Qualche ladro gobbo di sicuro…per loro rubare non è reato…
    Battute a parte, mi spiace per Ansaldi, al di là degli oggetti rubati, tornare a casa e vederla sottosopra per mano di ladri è sempre uno shock.
    Ma lui lo supererà grazie a una fede che gli invidio.
    Stasera sfogati bene sul campo e sfonda la rete di nuovo!
    Grande Cristian

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy