Torino-Genoa, i precedenti sono nettamente a favore dei padroni di casa

Torino-Genoa, i precedenti sono nettamente a favore dei padroni di casa

Verso il match / Le due formazioni si sono affrontate 88 volte in Piemonte: 45 le vittorie granata, solamente 13 quelle ospiti

di Federico Bosio, @fedebosio19

Si avvicina la partita valida per il 18° turno di campionato in casa Torino, con i granata che domani sera ospiteranno il Genoa di Juric di fronte allo Stadio Olimpico Grande Torino per salutare la propria tifoseria con l’ultimo incontro precedente la sosta natalizia. In occasione della sfida tra granata e rossoblù, una grande classica del calcio italiano tra due delle società più antiche del panorama nazionale in questo sport, è interessante andare ad osservare quale strada abbia preso con maggiore frequenza questo scontro in passato.

Sono addirittura 173 i precedenti totali tra Torino e Genoa, dei quali 88 disputati in terra piemontese: questi ultimi vedono nettamente favoriti i padroni di casa che hanno trionfato in più della metà degli incontri. I successi granata ammontano infatti a 45, mentre quelli ospiti sono solamente 13 ed il totale è così completato da 20 pareggi; il risultato più frequente è dunque stato per distacco la vittoria del Toro di fronte al pubblico amico, ed anche le statistiche riguardanti le marcature confermano questa sensibile differenza apportata dal fattore campo al match. In 88 precedenti, sono addirittura 182 le reti segnate dai padroni di casa ma anche gli ospiti hanno in generale saputo farsi valere mettendo a segno 91 gol. Un incontro dunque storicamente ricco di reti e spettacolo.

L’ultima vittoria del Torino non risale alla passata stagione, quando i tre punti sfumarono nel finale per via della seconda marcatura di Laxalt che fissò il punteggio sul 3-3 totale: il successo più recente dei granata è datato 21 dicembre 2014, esattamente due anni ad oggi, con la doppietta di Glik a ribaltare l’iniziale vantaggio ospite firmato Iago Falque (ora, alla corte di Mihajlovic) Per trovare l’ultima vittoria genoana in terra piemontese, bisogna risalire al famoso e particolarmente doloroso 24 maggio 2009, con il Grifone che si imponeva per 3-2 e di fatto decretava la retrocessione della formazione allenata da Camolese: reti di Milito (doppietta), Franceschini, Olivera e Bianchi.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. RobyMorgan - 4 anni fa

    Da quella disgraziata partita non esiste più il gemellaggio che ormai sarebbe assolutamente falso , non vogliamo vendetta ma solo giustizia sportiva , che vinca il più forte , e senza ombra di dubbio siamo noi!
    FVCG sempre….
    Che viva il Toro , e muerte al matador@@@!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy