Torino, i convocati per l’Europa League: Cerci resta a casa, c’è Vesovic

Torino, i convocati per l’Europa League: Cerci resta a casa, c’è Vesovic

Verso l’Europa League, RNK Split – Torino / L’infortunato Ruben Perez cede il posto al terzino serbo. Lentini non c’è, Sanchez Mino non tesserato in tempo utile

di Redazione Toro News

Il Torino è partito stamattina alla volta di Spalato, ecco i convocati di Giampiero Ventura per la sfida di Europa League contro l’RNK Split, in programma domani sera, giovedì 21 agosto, alle ore 20.30. Da segnalare che Nicholas Lentini, portiere classe ’96 della Primavera, pur inserito nella Lista UEFA, non partirà, e resterà a disposizione di Moreno Longo per preparare l’esordio stagionale al Memorial “Mamma Cairo”, con la prima sfida in programma venerdì alle 18.30 contro il Milan. Non ci sarà neanche Sanchez Mino, il cui tesseramento non è stato, dunque, completato in tempo utile.

PORTIERI: Gillet, Padelli.

DIFENSORI: Bovo, Darmian, Gaston Silva, Glik, Jansson, Maksimovic, Molinaro, Moretti, Vesovic.

CENTROCAMPISTI: Benassi, El Kaddouri, Nocerino, Vives.

ATTACCANTI: Barreto, Larrondo, Martinez, Quagliarella 

Nella lista UEFA per questo impegno contro lo Spalato è stato inserito Marko Vesovic al posto dell’infortunato Ruben Perez. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy