Torino, Iago Falque resta in Spagna ma il rientro è vicino: il punto

Torino, Iago Falque resta in Spagna ma il rientro è vicino: il punto

Focus on / La trasferta di Roma potrebbe essere l’ultima gara del Toro senza lo spagnolo

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

A differenza di quanto era nei piani originari, il Torino ha deciso di posticipare di una settimana il ritorno di Iago Falque al Filadelfia. Ci sono motivi logistici e climatici dietro la scelta presa di comune accordo con il team di lavoro che sta seguendo Iago a Vigo. L’attaccante ha smaltito la lesione muscolare alla coscia sinistra riportata lo scorso primo novembre e negli ultimi quindici giorni ha seguito un programma di lavoro atletico volto a riconsegnare il giocatore a Mazzarri pronto per il rientro in gruppo.

Programma che necessita ancora di una settimana per essere ultimato. Per agevolare la sua conclusione dando continuità al lavoro fatto, e anche per approfittare del clima certamente più mite della Galizia il che aiuta quando si tratta di fare lavoro fisico, Falque lavorerà ancora lì per tornare a Torino probabilmente intorno all’Epifania pronto per tornare a disposizione di Mazzarri. Roma-Torino potrebbe quindi essere l’ultima partita che vedrà Falque lontano dalla squadra granata.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ardi - 8 mesi fa

    Non riesco a crederci; ho letto che cairo valuta il cartellino di falque 8 milioni. Scusate ma tanto vale tenerlo, non credo che con quella cifra si trovi di meglio, ma probabilmente il fatto è che non sarebbe neanche sostituito da un altro giocatore. In ogni caso, questa valutazione mi puzza tanto di nero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi - 8 mesi fa

    Non è che io sia così sicuro che torni in Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bela Bartok - 8 mesi fa

    Nulla di strano nel terminare un lavoro atletico con uno staff personale a casa propria ma ormai ci si insospettisce di tutto. Quella del clima fa un po’ ridere visto che la Galizia non è che sia Formentera ma portate pazienza mica il giornalista è Bernacca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 8 mesi fa

      Di fondo hai ragione. Non cambia nulla. Se non l aspetto di squadra e il momento che si sta vivendo. È partito 1settimana prima degli altri.a casa sua combinazione in prossimità delle feste. E rientra pure dopo gli altri. Un professionista che guadagna 1.7 milioni all anno e non gioca praticamente da 1 anno. Agli occhi della gente deve far vedere che é concentrato sul gruppo e la squadra. Come si allena in Spagna si allena con il gruppo. Diciamocela tutta… Fanno cosa gli pare e piace.sono all abbandono e ne approfittano. Da quando petrachi é andato via escono polemiche dichiarazioni selfie sceneggiate ogni mese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bischero - 8 mesi fa

    Personalmente la cosa non mi é piaciuta per niente. Il clima della galizia? Siamo seri per favore. Le società vere si vedono in queste situazioni e lo mettiamo insieme a tutto il resto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ellelibo_669 - 8 mesi fa

    Iago ci sta mancando tantissimo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Alelux77 - 8 mesi fa

    Mi spiace dirlo perché Iago è stato un giocatore importante per il Toro e non aspettarlo non è il massimo della riconoscenza, ma qui c’è fretta di avere un esterno fantasista mancino in grado di cambiare l andamento di una partita e quando vedi che c è un Politano già pronto in probabile uscita dall Inter, non si può far a meno di pensare che Politano con Belotti, o Politano con Belotti e Verdi(o Berenguer) sarebbe la soluzione immediata a ciò che manca la davanti.
    Se ci fosse la volontà di far mercato, si potrebbe fare, anche a scapito di uscite importanti come Falque zaza e la butto lì Nkoulu.
    Oppure sfoltiranno la rosa facendo andar via chi vuol aver più spazio altrove.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchiamaniera - 8 mesi fa

      Politano?magari!!!Pero ho letto che l’Inter lo valuta 25/30 milioni,quindi la risposta vien da sé…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. torofabri - 8 mesi fa

    Di Lyanco si sa più niente? In vacanza recupero pure lui?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. altoro - 8 mesi fa

    Personalmente sono assolutamente perplesso nel merito, tuttavia prendo atto che al vacanziero Iago Falque è stata concessa una settimana in più di recupero atletico , in considerazione del migliore clima in Galizia. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

    Sti vacanzieri che seguono il programma di recupero stabilito dal team medico società…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. fabio.tesei6_13657766 - 8 mesi fa

    Vendiamolo in Spagna e rilanciamo Edera. Gnente da perdere e tanto da guadagnare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Marchese del Grillo - 8 mesi fa

    Speriamo bene. Un calvario, pvero Iago e poveri noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy