Torino, il pagellone di fine stagione: Zaza 5, tanti bassi e pochi alti

Torino, il pagellone di fine stagione: Zaza 5, tanti bassi e pochi alti

I voti / Una stagione in cui ha fatto vedere poche volte il suo reale valore

di Roberto Ugliono

La stagione di Simone Zaza è stata al di sotto delle aspettative, con il giocatore che non è riuscito mostrare il suo reale valore. L’attaccante lucano arrivato dal Valencia in estate non è riuscito a far scaldare i cuori dei tifosi granata, soprattutto a causa di tanti bassi e pochi alti e per questo il suo voto non può che essere insufficiente. Durante l’anno ha fornito qualche prestazione positiva, lasciando buone speranze per il futuro, ma queste sono state spesso disattese. Il suo bottino finale è di 4 gol e 3 assist, troppo poco se confrontato al numero di cartellini presi: 8 gialli e 1 rosso.

PARTITE TOP – Tra i migliori match giocati ci sono sicuramente le due sfide con il Sassuolo. Contro la sua ex squadra, tra andata e ritorno, ha messo a segno un gol e un assist, mettendo in mostra il vero Zaza, ovvero un giocatore decisivo in zona offensiva e utilissimo anche in fase di non possesso, grazie al suo spirito di sacrificio. All’andata con una giocata di prima, servì Belotti per il gol del provvisorio 1-0. Al ritorno segnò, con un bel diagonale, la rete del 2 a 2.

PARTITA FLOP – Sempre contro un ex c’è stata la peggior partita della stagione: contro la Juventus nel derby d’andata. Contro i bianconeri la sua prestazione è stata macchiata da un errore gravissimo, uno sciagurato retropassaggio a Ichazo, che a quel punto commise il fallo che portò al rigore, poi trasformato da Ronaldo. Durante la partita Zaza era stato anche sfortunato protagonista di un episodio celebre in area della Juventus, cioè quando Alex Sandro lo strattonò e lo fece cadere a terra. L’arbitro e il VAR, però, non ravvisarono l’irregolarità.

Presenze Minuti disputati Goal Assist Ammonizioni Espulsioni Voto
Serie A 29 1425′ 4 3 8 1 5
Coppa Italia 1 90′ 1
30 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. PaoloSWE - 2 mesi fa

    Pochi gol (ma meglio del nulla assoluto tra gol e assist) alcune partite nervose, molti gialli, un’espulsione, un po’ inviso agli arbitri… Non è stata una buona stagione
    Ma forse un’ultima chance gliela si potrebbe dare, inumeri ce li avrebbe anche se riuscisse a incanalare le energie nel verso giusto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kieft - 2 mesi fa

    Ha fatto il quadruplo degli assist di belotti giocando meno della metà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 2 mesi fa

    La mia speranza è che venga venduto e si prenda una seconda punta veloce al suo posto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bischero - 2 mesi fa

    Granata perdonami. Visto che ti riferisci probabilmente a me. E chi dovrebbe mettere in campo Mazzarri se stai perdendo? O se pareggi una gara da vincere? Lukic? Bremer? Mette una punta. Cioé Zaza. A Empoli Iago a destra Berenguer a sinistra Zaza e Belotti di punta.baselli a centrocampo. Non abbiamo più passato la metà campo. Parli di Zaza e Belotti punte con Iago a destra(o sinistra) quindi parli di 4-4-2. Perché é l unico modulo che può prevedere i 3 di cui parli. E tu cambieresti un intera filosofia di gioco cedendo izzo fra l altro per far giocare Zaza??? A me sembra assurdo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata - 1 mese fa

      Scusa leggo solo ora. ma che cosa c’ entra Izzo? Ti faccio solo un esempio teorico di formazione: Sirigu, De Silvestri Izzo, Nkoulou, Ljanco, Ansaldi,
      Iago Falque, Rincon, Baselli, Zaza, Belotti. Il sacrificato sarebbe Meitè ( non mi pare un grande sacrificio). Sarebbe un 5-3-2, anche se non mi piacciono i numeri perchè servono per imbrogliare le carte. Ad esempio, quando il Toro ha giocato con Iago Falque e Belotti, si è parlato di due punte, ma in campo davanti c’ era il solo Belotti che, infatti, giocava isolatissimo.E poi per parlare di Empoli, Mazzarri perse la trebisonda dopo che aveva fatto scendere in campo una formazione molto prudenziale, con la solita unica VERA punta e tutti gli altri ad aspettare l’ avversario nella propria metà campo. Sperava di ripetere il colpo col Genoa, dove con la stessa mentalità difensivistica e con due soli tiri in porta riuscì a portarsi a casa un 1-0. L’ errore fatale fu tenere in campo Berenguer che faceva flanella e così sbilanciò tutta la squadra che stava fra l’ altro incappando in una prestazione difensiva molto problematica (Ola Aina disastroso).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Kieft - 2 mesi fa

    Se avesse giocato i minuti che ha giocato Belotti non avrebbe fatto meno goal del gallo ma sicuramente più assist…..non è la spalla ideale di belotti ….ci serviva un attaccante diverso oppure bastava tenere Ljiaic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granata - 2 mesi fa

    L’antipaia fa brutti scherzi e genera pregiudizi. Ne è un esempio Zaza. Non è vero che i tifosi granata l’ hanno accolto bene, anzi, molti lo hanno subito etichettato come “gobbo” (anche su questo sito) e poi, dopo che era stato emarginato da Mazzarri ed aveva giocato qualche piccolo spezzone di partita, come “brocco”. Dare 5 a Zaza, quando si d à6 a Parigini, come fa Toro News, è una non senso in termini tecnico-calcistici. Basterebbe ripercorrere le carriere dei due per rendersi conto dell’ imparagonabilità. Quest’ anno Parigini non ha fatto un solo gol e ricordo che ci è stato restituito dal Bari, prima, e dal Benevento poi (sai che big) dopo stagioni molto deludenti.
    E veniamo a Zaza. Non brilla certo per atteggiamenti simpatici, ma ha potenzialità e con Belotti (alla faccia di chi non ricordando le prestazioni in campo dice il contrario) ha dimostrato di poter giocare. Infatti Mazzarri a partita in corso, quando era nei guai, è ricorso a questa soluzione. Ma andrebbe inserito in un modulo stabile molto diverso, quello che vede la squadra giocare a due punte, con Iago Falque esterno destro a tutta fascia. Ricordo solo che anche Soriano fu ritenuto un “pesce fuor d’ acqua” da Mazzarri e, andato al Bologna, ha contribuito alla incredibile cavalcata della squadra di Mihajlovic verso la salvezza e il 10/mo posto.
    Giocatore indispensabile? Campione? No di certo, ma se lo si vuole sostituire bisogna trovare un buon elemento e non una scommessa tipo Amauri o Sadiq.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Michele Nicastri - 2 mesi fa

    Acquisto senza senso. 10 mesi fa lo scrissi solo io e presi spolliciate e insulti.
    C.v.d.
    Pagella? Non giudicabile. Non è nemmeno degno di un 2.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Alberto Fava - 2 mesi fa

    Su Zaza, penso che all’annuncio dell’acquisto la maggior parte di noi abbia fatto salti di gioia ( nonostante la diffidenza sui trascorsi), visto com’era andata con il suo predecessore Sadiq.
    Poi le grandi attese per la coppia di Bombers si sono miseramente afflosciate, e questo è un fatto.
    Staremo a vedere se verrà riconfermato o ci sarà una decisione diversa, senza voler cercare come sempre un colpevole per il “ delitto”. Vedremo.
    Ho letto il post di @Gigi, e devo dire che merita molta attenzione per quanto scrive.
    Viene spontanea una domanda: cosa siamo diventati noi Tifosi del Toro, la Marstona, la più bella Torcida italiana?
    Onestamente non saprei rispondere, il cambio generazionale e le tante delusioni forse ci hanno completamente anestetizzati.
    Oppure sono solo cambiati i tempi, ed io sono rimasto indietro.
    Sicuramente sarà cosi.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 mesi fa

      Maratona ovviamente , sorry.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Carlin - 2 mesi fa

      Ilmio salto di gioia a portato a (dopo 60 anni) non rinnovare l’abbonamento dopo tale acquisto. Tutto detto di cosa penso di zaza .Spero nel mercato per ritornare allo stadio. speruma

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13722867 - 2 mesi fa

    Se sparisce è meglio ha fatto solo danni non andiamo a vedere se ha ricevuto uno strattone nel derby ma che andiamo a spulciare …voto 4

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. PrivilegioGranata - 2 mesi fa

    Papa Commisso
    tra due anni
    finisce nel cesso

    Baci e abbracci
    ora che arriva,
    poi li mortacci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bischero - 2 mesi fa

    Gigi concordo sulla parte del non avere paura del domani. Il toro andrà avanti anche senza Cairo. Sul discorso Dell autofinanziamento cé poco da fare. Lo vuole il fpf e bisognerà vedere cosa farà comisso. Perché l entusiasmo arriva subito ma arrivano infretta anche le delusioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bischero - 2 mesi fa

    Per me simeone é un doppione di Belotti e montolivo é il doppione moscio di baselli con 5 anni in più. Penso che serva velocità e tecnica in appoggio a belotti e Iago. Parametro 0 per parametro 0 prendo 100 volte Bertolacci che é più giovane e polivalente di montolivo. Ma sono opinioni personali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-14143365 - 2 mesi fa

    ripeto : Zaza non era da prendere! non è un giocatore di calcio! meglio piazzarlo altrove anke se non è facile…..grave errore dell’ ex Petrachi!! ultima annotazione: cosa pensate di Montolivo? ottimo regista …
    farebbe da chioccia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-14143365 - 2 mesi fa

    ke ne dite di Simeone della Fiorentina! giovane e bravo! sarebbe l’ideale per giocare in coppia con Belotti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-14143365 - 2 mesi fa

    Zaza non era ñroprio da prendere! non è adatto a giocare al cslcio…..meglio ercare di ñiazzarlo ad altri znke se non èe facile…. meguo Millico Rauti e tanti sltri nostri giovani….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Bischero - 2 mesi fa

    Non concordo per nulla abatta68. A parte che Mazzarri non ha mai giocato 3-5-2 al toro. Ma ha sempre giocato con 1 punta con dietro una seconda punta decentrata(Iago) piu una mezzala sul centrosinistra che saliva quindi una sorta di 2-1 come erano cerci immobile elkadouri con ventura. . Poi Belotti per caratteristica non é un giocatore di movimento ma uno che attacca lo spazio. Per me sono cose diverse. Quagliarella é una punta di movimento Muriel, kouame, Berardi. Mandzukic é una punta di movimento per esempio. Giocatori che sanno trattare la palla con i piedi e dialogare con il compagno. Zaza é Belotti quanti palloni si sono passati? Quanti fraseggi hanno fatto nei minuti giocati insieme? Si contano sulle dita delle mani. . Entrambi sono giocatori che recuperano e scaricano sul compagno e poi entrano dentro. Belotti ci ha provato.è anche migliorato per me. Ma tutte le volte che sono entrati insieme in campo la manovra é sempre peggiorata e abbiamo perso campo. Se un allenatore con 15 anni di panchine fra i professionisti che li ha allenati per 1 anno tutti i giorni non li ha mai praticamente schierati insieme modestamente mi da ragione. Così come ha fatto Gattuso a Milano, spalletti all Inter e difrancesco prima e Ranieri poi alla Roma. Allenatori che avevano 2 prime punte e pur provando poi le hanno fatte ruotare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Gigì - 2 mesi fa

    Dedicato a chi si merita cambiamenti e chi no. Dedicato a chi è padrone del suo futuro.

    “Un’overdose di emozioni, da farti andare a letto con la testa che ancora gira. Le stelle non puoi ancora toccarle ma poco importa, perché finalmente ti è permesso di sognarle. Sono bastati pochi minuti dallo sbarco a Peretola per capire che la prima storica giornata fiorentina di Commisso si sarebbe trasformata presto in un tripudio di baci, abbracci, selfie e sorrisi. Con la calorosa partecipazione di un popolo che oggi, dopo anni di narcolessia indotta, si riscopre vivo come ai tempi migliori. È l’effetto Rocco, e pochi ne sono rimasti immuni a Firenze. Un po’ perché nel calcio, come nel matrimonio, le nuove avventure iniziano sempre con la luna di miele, un po’ per il personaggio, istrionico di natura, agli antipodi rispetto allo stile di chi ha governato la Fiorentina negli ultimi 17 anni (anche nei momenti più floridi).

    Tutto bello, ne avevamo bisogno come il pane. Attenzione però a non perdere pezzi per strada, perché le 24 ore di ieri sono state sì ricche di euforia, ma anche di parole e informazioni sparse qua e là tra Milano e Firenze che meritano di essere registrate. Alla fine dei giochi, ad esempio, viene fuori che i “cazzari” non erano certo quelli che pensavano alla prospettiva di un ritorno a Gubbio come una grossa sciocchezza. C’è chi se l’è raccontata per anni: dove finiamo senza questa proprietà? Ci evita anche lo scemo del villaggio. Certo, salvo poi prendere atto di come l’offerta americana fosse solo una di quelle presentate in viale Fanti per rilevare la società. E non lo diciamo noi, ma l’ex socio di maggioranza di ACF Fiorentina. E non è finita qui: pensate un po’, Rocco aveva già provato ad acquistare la Fiorentina tre anni fa, prima di intavolare la trattativa (poi fallita) per rilevare il Milan.
    Forse non valevamo (e non valiamo) così poco. Forse, più che il millantato disinteresse dei compratori, sono stati altri i motivi che ci hanno spinti all’esasperazione, alla fine di questi tre anni di agonia che tutti quanti ci saremmo risparmiati più che volentieri. Riflessioni su un passato capace anche di regalare delle belle soddisfazioni ma che oggi sembra lontano anni luce.”

    NOTA: LORO, I FIORENTINI, SE LA SONO PRESA PERCHé, UDITI UDITE, I DELLA VALLE, NEGLI ULTIMI TRE ANNI HANNO USATO L’AUTOFINAZIAMENTO E CAMPATO DI PLUSVALENZE. GIUSTO PER METTERE I PUNTNI SULLE I. POTETE SVERNICIARE QUESTO COMMENTO CON LA SOLITA TONNELLATA DI SPOLLICIATE, MA LA VOSTRA REATà DI AUTOGOL NON CAMBIA, ANZI…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. PrivilegioGranata - 2 mesi fa

    Rincon, primo anno prestazioni scadenti, quest’anno ottimo.
    Zaza, primo anno prestazioni scadenti, il prossimo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carlin - 2 mesi fa

      M….era e M::::rimane

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Bischero - 2 mesi fa

    Secondo me la piazza ha avuto forse per colpa anche della società un aspettativa troppo alta per zaza. Mi spiego meglio. Zaza é stato visto erroneamente da petrachi dalla società e di conseguenza dalla tifoseria come un capo saldo Dell 11 titolare. Era lampante sopratutto dalle prime dichiarazioni di Mazzarri che zaza andava ad implementare la rosa non i titolari perché il calcio che non é una scienza esatta ha cmq delle regole. Far convivere 2 centroavanti con le caratteristiche di Andrea e simone non é fattibile. Non perché Mazzarri non é stato capace ma perché non si completano. Sono 2 doppioni e quindi vanno schierati in momenti diversi e solo in alcune circostanze possono essere schierati assieme per pochi minuti a gara. Cmq un centroavanti di riserva serve. E non vedo perché Zaza non possa esserlo. Magari con le coppe se arriveranno avrà più spazio dentro l area e si rifarà. Forse in alcune volte forse per troppa generosità ed esuberanza fisica ha sbagliato. Stagione cmq insufficiente in senso lato. per me é 5.5 perché non é solo colpa sua lo scarso score. Infatti scarso minutaggio per un giocatore d area e peso sono un handicap per trovare la forma. Senza la coppa potrebbe essere ceduto ma cmq va sostituito. Con la coppa lo terrei senza ombra di dubbio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 2 mesi fa

      Nel 352 possibile di mazzarri le 2 punte sarebbero dovute essere zaza e belotti, ritenuto zaza la boa tecnica e belotti il centravanti di movimento. Sono due giocatori molto differenti per caratteristiche… il problema è stata la condizione fisica di zaza, mai a dei livelli accettabili. Se si recupera potrebbe essere un buon acquisto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 2 mesi fa

        Fisica?!?!
        Ti è sembrato in ritardo di preparazione atletica?!?!
        Non correva?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Vlad51 - 2 mesi fa

    Secondo me Zaza è da tenere ancora un anno e vedere con rinnovata fiducia se si sblocca definitivamente….il problema di zaza è di tipo mentale non atletico o tecnico….il numero spropositato di cartellini in base al numero di prestazioni è un chiaro sintomo di un giocatore che va in ansia da prestazione…..vuole dimostrare a tutti i costi e quindi diventa irruente e fin troppo fisico….poi è anche sfortunato di tutte le stiracchiate di maglia in area ne avessero fischiata una ed ovvio che un giocatore che va in ansia di prestazione gli episodi girano male….alla fine il 5 dell’articolo è anche giusto….Zaza se sta veramente bene di testa ed in forma è forte….lui e Berardi nel passato ci hanno fatto vedere i sorci verdi….quindi non mettiamo in valore le doti del giocatore chiediamoci se forse si è creata troppa pressione giornalisti cronisti manco deve ancora entrare e già i cronisti L’ultima occasione per zaza di dimostrare etc….Roma sarà anche una piazza difficile Ma Torino sponda toro….tutti hanno le griglie arroventate un minimo errore e passi subito alla graticola a fuoco lento…lo ha detto anche Mazzarri non era preoccupato all’inizio dei giocatori ma da un ambiente che aveva perso fiducia ed entusiasmo…..probabilmente è la piazza stessa che da il la a queste dinamiche….il toro non ha giocatori deboli ha giocatori molto forti ma che a volte hanno cali a livello di tenuta mentale….che poi va a riflettersi su tutto il resto…..Nonostante i buoni risultati ed una lenta crescita costante leggiamo ancora Cairo Vattene Braccine corte Plus Valenze etc…quindi i risultati sportivi in crescita non contano nulla…probabilmente di questa situazione e cioè una tifoseria frustrata da un passato glorioso pesante da portare senza successi recenti sfoga le proprie frustrazioni su società giocatori e addetti ai lavori….quindi la responsabilità dei vari Black Out della squadra sono anche frutto di questa situazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Paul67 - 2 mesi fa

    É un 5 regalato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-14276130 - 2 mesi fa

    Game Over
    Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. eurotoro - 2 mesi fa

    I have a dream…Gervinho!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. user-14120594 - 2 mesi fa

    vattene da solo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy