Torino, Izzo carica Belotti e lancia il paragone: una grinta come quella di Pulici e Radice

Social / Sul proprio canale Facebook il difensore granata ha pubblicato una foto di lui insieme al Gallo e affianco a loro le storiche bandiere

di Redazione Toro News

Sicuramente non intendeva paragonarsi ai due nella foto, ma piuttosto trasmettere la grinta da Toro che accomuna tutti i personaggi presenti. Gigi Radice e Paolo Pulici simboli di un Torino passato, mentre Izzo e Belotti quelli del presente. Il difensore partenopeo dimostra ancora una volta il suo legame con la maglia granata, come se ce ne fosse bisogno considerando le sue prestazioni.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14287754 - 1 anno fa

    non capisco xke sempre cercare polemiche a me la foto a fatto venire i brividi e caricato!!! abbiamo giocatori splendidi da TORO godiamoceli senza polemica tifiamo forte senza mai mollare come farano Izzo belotti sirigu e tutti gli altri fanculo al resto FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alrom4_8385196 - 1 anno fa

    Che differenza tra Izzo ed il ns presidente. Mai sentito l’ineffabile Cairo ricordare quell’ultimo vero grande Torino né tantomeno i suoi artefici , Pulici in primis. Forse ne teme il confronto : a quei tempi assai meno chiacchiere e molti più risultati .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lucagranata - 1 anno fa

      cosa c’entrasse adesso Cairo…vabbè, è una partita persa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. alrom4_8385196 - 1 anno fa

        Se per te è una partita persa esprimere le proprie opinioni son fatti tuoi , per me no . Se per te Cairo è pure tifoso del Toro oltre che proprietario son di nuovo fatti tuoi , per me non lo è e mai lo sarà . Sono sempre comunque opinioni , io convivo senza problemi con le tue e mi auguro che tu possa fare altrettanto con quelle degli altri .

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. alrom4_8385196 - 1 anno fa

        PS. Poi ci sono altri colleghi di tifo che non la pensano come me ma , essendo dei timidoni , si limitano a cliccare sul pollicione verso e non osano farci capire come la pensano. Va tutto bene , non c’è problema ma ora cominciamo a concentrarci per giovedì.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13958142 - 1 anno fa

    Ogni volta che penso a che uomini abbiamo in squadra non mi fanno più paura i lupi, non me ne frega più nulla del mercato, sono certo che Salvatore, Armando, Andrea e gli altri nostri ragazzi ci renderanno fieri di essere del toro fino al midollo e non esiste soddisfazione più grande di questa nel calcio, grazie ragazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy