Juventus: attacco in via di guarigione. Momento d’oro per Mandzukic

Juventus: attacco in via di guarigione. Momento d’oro per Mandzukic

L’avversario / Il reparto offensivo bianconero ha avuto molte defezioni in questa parte di stagione, ma ora sta tornando a disposizione

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

La Juventus sarà il prossimo avversario del Torino in campionato, in quello che sarà il primo Derby della Mole della stagione: dopo aver analizzato la difesa e il centrocampo dei bianconeri, passiamo alla fase offensiva, che ha nomi molto importanti soprattutto dopo il mercato estivo di questo 2016, con l’acquisto della stella ex Napoli Gonzalo Higuaìn. L’attacco della Juventus ha passato dei momenti di difficoltà, soprattutto nelle ultime giornate, nelle quali Allegri ha dovuto “arrangiarsi” con i nomi che rimanevano a disposizione. Ma andiamo a vedere nel dettaglio il momento dell’attacco bianconero.

TANTI INFORTUNI – La chiave di lettura della fase offensiva della Juventus è sicuramente quella degli infortuni: il primo ad essere indisponibile nella squadra di Allegri è stato il neo acquisto Pjaca, che ha subito un infortunio che lo terrà fuori dal campo ancora per diverso tempo. Poi è toccato alla stella della Juventus, ovvero Paulo Dybala, che però sta recuperando quasi totalmente e potrebbe fare ritorno sul terreno di gioco proprio contro il Torino (QUI i dettagli sulla situazione dell’argentino).

pagelle
Paulo Dybala

MANDZUKIC AL MASSIMO – Ma se Dybala si ferma, e Higuain soffre di stanchezza per le troppe partite giocate consecutivamente, ecco emergere un altro attaccante, che sta vivendo uno dei suoi momenti migliori da quando è in bianconero. Si parla di Mario Mandzukic, centravanti che nelle ultime sei apparizioni in campionato ha segnato 4 gol e realizzato anche un assist, ma mostrando soprattutto una grande cattiveria e molto sacrificio. Per il Toro, il serbo sarà una vera e propria mina vagante, perché sarà anche spinto dal suo buon momento di forma.

Perciò, anche se ha subito qualche acciacco, l’attacco della Juventus resta tra i più temibili del campionato: sarà importante riuscire a contenere l’estro di giocatori come Higuaìn, Mandzukic o – eventualmente – Dybala, che sono in grado di decidere da soli delle partite.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mistralizzato - 4 anni fa

    La juve ha battuto l’Atalanta con le palle inattive e gol di testa. Mandzukic in grande forma. Detto tutto. O giochiamo una partita eccellente o prepariamoci per un 0:2

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy