Torino-Juventus, le probabili formazioni: granata verso l’undici tipo

Torino-Juventus, le probabili formazioni: granata verso l’undici tipo

Così in campo / Pochi esperimenti, davanti c’è la prima forza del campionato

di Redazione Toro News

Sta infine arrivando il giorno tanto atteso, il match che ha dilatato all’inverosimile tutta la settimana dopo la sconfitta contro la Sampdoria: il derby è alle porte, e Mihajlovic dovrà portare i propri nodi al pettine, dopo una giornata in un certo senso storica (QUI la conferenza stampa del tecnico) ma che avrà il proprio compimento soltanto al termine del match di domani.

Le scelte del serbo andranno dunque ponderate al meglio, e per questo gli esperimenti contro la Juve saranno ridotti al minimo, se non nulli: contro la Juve, dunque, si va verso una conferma in blocco dell’undici tipo che si è ormai cristallizzato all’interno della rosa granata. In porta, padrone incontrastato in campionato è Joe Hart, uno che di derby ne ha visti e giocati tanti (QUI le sue parole). A sua protezione, la linea difensiva dovrebbe comprendere Zappacosta a destra e Barreca a sinistra, mentre la coppia centrale con ogni probabilità sarà composta da Rossettini e Castan.

A centrocampo i maggiori dubbi di Mihajlovic: Benassi è stato recuperato nonostante l’attacco febbrile di ieri e scenderà in campo, così come Valdifiori in cabina di regia. A sinistra Baselli è in vantaggio su Acquah, ma la concorrenza del ghanese non è ancora sconfitta, e nel caso si scegliesse di lottare con la robusta mediana bianconera i muscoli dell’ex Parma potrebbero fare comodo. Nel caso, Benassi sarebbe portato a sinistra. Davanti, il tridente è quello intoccabile da 22 gol in tre: Ljajic a sinistra e Iago Falque a destra saranno gli alfieri d’eccezione della torre Belotti, che proverà a sorprendere la rimaneggiata difesa bianconera. Mihajlovic è pronto a scatenare il proprio tridente, con la speranza di sorpendendere la Juve e fare impazzire di gioia il Grande Torino.

DERBY, LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORO

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli; Iago Falque, Belotti, Ljajic. Allenatore: Mihajlovic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy