Torino, la Lista Uefa per il 2° turno preliminare va consegnata oggi: la situazione

Torino, la Lista Uefa per il 2° turno preliminare va consegnata oggi: la situazione

Il punto / Considerate le defezioni varie e la possibilità di una Lista Uefa B per gli Under 21, il Torino non arriverà a 25 giocatori

di Redazione Toro News

Entro la mezzanotte di oggi il Torino dovrà ufficialmente consegnare alla FIGC la Lista Uefa A per il secondo turno di qualificazione in Europa League 2019/2020: si gioca contro il Debrecen (andata ad Alessandria il 25 luglio, ritorno in Ungheria il 1° agosto). La lista sarà valida solo per questo turno preliminare, quindi per il turno successivo andrà rifatta (il che permetterebbe di inserire eventuali nuovi acquisti). I criteri di compilazione sono i seguenti: ci sono 25 posti da compilare per giocatore Over 21. Di questi, 17 sono senza vincoli; 4 devono essere giocatori cresciuti nella federazione, ovvero iscritti sui registri di un altro  club della stessa federazione per tre anni dai 15 ai 21 anni di età; altri 4 devono essere Giocatori cresciuti nel club, ovvero iscritti sui registri di un club per tre anni dai 15 ai 21 anni di età (è richiesta non solo l’appartenenza ma anche la militanza).

Per quanto riguarda il Torino, da considerare ci sono alcune defezioni: Edera starà fuori per almeno due mesi e mezzo, Bonifazi tornerà dalla vacanza il 22 o 23 luglio e dunque non dovrebbe essere disponibile neppure per il ritorno; Aina ha appena terminato la Coppa d’Africa e tornerà da Mazzarri ad agosto inoltrato. Lyanco sarà indisponibile per il match di andata ma potrebbe recuperare per quello di ritorno. Infine, tutti i giocatori nati dal 1° gennaio 1998 in poi possono essere inseriti nella Lista B, che va consegnata entro alla mezzanotte della vigilia del match.

Considerate tutte queste variabili, il Torino – consultati ovviamente Mazzarri e lo staff medico – dovrebbe stilare una lista di soli 21 giocatori su 25: 15 senza vincoli, 2 giocatori club trained (Parigini, che potrebbe essere recuperato per il match di ritorno in Ungheria, e Candellone, se nel frattempo non sarà partito in prestito) e 4 giocatori italiani. Tutti i giovani saliti in ritiro a Bormio (in primis Millico e Singo) possono essere inseriti nella Lista B.

DI SEGUITO LA POSSIBILE LISTA UEFA A DEL TORINO
Sirigu, Rosati, Zaccagno, Izzo, De Silvestri, Ansaldi, Djidji, Lyanco, Nkoulou, Bremer, Meité, Segre, Lukic, Baselli, Rincon, Parigini, Candellone, Zaza, Belotti, Falque, Berenguer.

LISTA B
Gemello, Singo, Gilli, Rossetti, Buongiorno, Kone, Rauti, Millico

45 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bischero - 3 mesi fa

    Fra avere 800 milioni di debito e 46 milioni in cassa e 0 debiti con le banche direi che forse cé una via di mezzo. Poi se vogliamo far finta che non ci sono possiamo farlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marcogol - 3 mesi fa

      Non capisco la via di mezzo quale sarebbe e se ci sono 46mln sono al netto delle spese? (Il calciomercato non é finito cmq). Io sono un tifoso e sinceramente non conosco i numeri in soldi del toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 3 mesi fa

        Sarebbe che con quei soldi fai il mercato e non hai indebitamento. Quello intendevo. Se ci sono fondi non vedo perché non possano essere utilizzati. O meglio lo so…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. prawn - 3 mesi fa

          Si, diciamo che per esempio si potrebbe ‘far finta’ di avere in cassa i soldi di:

          – qualificazione EL
          – diritti TV
          – abbonamenti (con proiezione ottimistica)

          e buttarsi a testa bassa sul calciomercato con queste assunzioni

          magari qualcosa va storto, ma tutto non puo’ andar storto

          invece, qua aspettiamo che prima arrivino i soldi e poi magari se va bene compriamo (come gli anni scorsi si vendeva prima di comprare)

          il problema e’ che i migliori giocatori verrano venduti in fretta, mica stanno tutti ad aspettare noi…

          che pena

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 3 mesi fa

    Meno male che la lista almeno e’ solo per i preliminari… CMQ mi sto trattenendo dal criticare quest’anno, ma la depre sale di giorno in giorno.

    Ulteriore tentativo di positivismo: meglio non comprare nessuno che comprare gente inutile (cosa fatta spesso dal petrachi)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dario61 - 3 mesi fa

      Il petrachi comprava quello che poteva e gli si chiedeva..guarda ora chi ha preso alla Roma..noi per ora il nulla assoluto e lo trovo una vergogna

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 3 mesi fa

        Si avevo commentato giusto l’altro giorno (dove c’era un tot di gente esaltata dal bava, come fosse il salvatore della patria) che gli ordini arrivano dall’alto (si spera con l’influenza dell’allenatore..) … altri hanno spesso scritto che il pesce puzza dalla testa, frase forte, ma troppo spesso si da la colpa al rossettini o al petrachi o al mihalovic ma alla fine il responsabile principale delle sorti della squadra, in una societa’ poi cosi’ piccola, e’ il presidente…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. policano1967 - 3 mesi fa

          bava?sinceramente nn s nemmeno quale ruolo abbia in societa.comprare giovani sconosciuti nn fa di certo di lui un ds.e l ultima ruota del carro e un conto e prendere giovani per la primavera e un conto e comprare giocatori da serie a.nn ha le credenziali e tantomeno l esperienza per farlo.in lui nn credo.nn per colpa sua si intende ma di chi ce lo ha messo li.andava affiancato ad un ds esperto e poi dopo anni di gavetta buttarlo in prima linea.chi fa il mercato e cairo.siccome di calcio nn capisce una mazza si fa il no mercato.vedo qua sopra tanti ottimisti ora.li vorrei vedere se le cose vanno male questi ottimisti.lo sempre detto che il giudice sara il campo.per me puo anche resta la rosa come sta.e chiaro che se nn si va da nessuna parte e in classifica sareo anonimi il sig cairo dovra spiegaere il perche dsi tutto questo e magari pensare di passare la mano una volta per tutte

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 mesi fa

            Mamma mia Poli ma al 23 luglio bisogna già dire che Cairo dovrà passare la mano? E poi a chi?A Ciucciariello?

            Mi piace Non mi piace
      2. lucapecc_908 - 3 mesi fa

        Ma chi ha preso alla Roma?
        Hanno venduto uno dei migliori difensori al mondo e preso Mancini, giovane fortissimo, ma non so se giocherebbe al posto di Nkolou o Izzo…e Veretout? Lo metteresti al posto di Baselli?
        In compenso hanno venduto El Shaarawi che l’anno scorso gli ha salvato più volte la baracca e vedrai che partirà anche Dzeko…e per prendere Spinazzola hanno ceduto Luca Pellegrini che è integro e persino più forte…mah?
        Vediamo di vincere con il Debrecen anche perchè i soldi veri dell’Europa League arrivano se entriamo nei gironi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bergen - 3 mesi fa

    Penso che ci sia un grande problema nel come viene affrontato questo anticipo di stagione e ho anche il timore dei messaggi sottostanti.

    Il tema non é (soltanto) quanto sia forte questo Debrecen o in che misura degli innesti fatti ad inizio preparazione sarebbero stati impiegabili.

    Abbiamo fatto il girone di ritorno con esiti soddisfacenti ma anche con grandi rischi e, aritmeticamente, una rosa corta e condizionata da alcuni problemi strutturali, ben evidenziati da Mimmo75.

    Inoltre l’EL é cambiata dall’ultima volta perché la fase preliminare si é allungata di un turno. Oltre al 2° (25/7 – 1/8) ed al 3° (8/8 – 15/8) ci sono gli spareggi (22/8 – 29/8) in cui si incontrano le perdenti dei turni preliminari di CL.
    Nel frattempo il 25/8 inizia il campionato e dopo circa 3 settimane (in cui ci sono impegni delle nazionali) inizia la fase a gironi.

    Con la rosa corta ed alcuni elementi (Lukic, Rincon, Ola Aina) in ritardo di preparazione perché impegnati con le nazionali nelle varie competizioni, il rischio di essere in emergenza é più che concreto.

    Ecco perché a mio parere se la società fosse intenzionata a non perdere questo treno dovrebbe muoversi con convinzione e una velocità diversa.
    Gli innesti li cercherei altrove lasciando Verdi e De Paul dove sono perché queste situazioni si risolvono soltanto a fine agosto e non lascerei nel limbo situazioni come quelle di Bonifazi.

    Penso in conclusione due cose.
    La prima é che la questione DS é la rogna dell’anno.
    La seconda é che la società non crede veramente di poter fare un po’ di strada in EL.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ddavide69 - 3 mesi fa

    Per me Verdi non serve ad alzare il livello di questa squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

    Molto semplicemente non abbiamo 40 mln per prendere Verdi e Rui a prezzi da usuraio.
    Per prendere qualche giocatore a 10-15 mln, che coi prezzi attuali non ci sposta la qualità complessiva della squadra, tanto vale aspettare i saldi, quando i 15 mln iniziano a valere decisamente di più.
    Ci fosse poi concesso di accumulare 834 mln di debito, credo che anche noi potremmo lottare per lo scudetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marcogol - 3 mesi fa

      834 questo é quello che mi fa piú incazzare di tutto.
      Juve merda gobbi canaglia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mimmo75 - 3 mesi fa

    Bertu, quindi, andando al sodo, mal comune mezzo gaudio? Non sono d’accordo. Faccio una premessa: sono convinto che supereremo il turno e che alla fine il mercato sarà tutto sommato soddisfacente. Detto questo, la questione relativa al mancato arrivo per inizio ritiro dei giocatori nuovi da aggiungere alla rosa è più di principio che tecnica. Voglio dire che se anche dovesse mancare qualche titolare al fischio d’inizio o a partita in corso e non ci fosse in panchina una riserva di ruolo, siam talmente superiori al Debrecen che dovremmo farcela comunque. Anche con una condizione fisica meno brillante di quella dei nostri avversari. Però il calcio non è scienza esatta e le sorprese son sempre dietro l’angolo. Vero che non si può controllare tutto e neanche vivere di paranoie cercando di provvedere per tempo a ogni possibile contrattempo, però quel che già si conosce come criticità certa è da pazzi non affrontarla. Le nostre criticità certe sono la carenza di esterni difensivi (abbiamo solo DeSi e Ansaldi) e offensivi (solo Iago e Berenguer) oltre alla scarsa condizione di Rincon e Lukic. In pratica abbiamo 6 titolari senza ricambi o con sostituti per molti versi non all’altezza. Se si ferma uno tra Meite e Baselli chi gioca 90 minuti al loro posto? Se si ferma uno tra DeSi e Ansaldi chi entra? Berenguer? Ok e davanti chi lo sostituisce? Millico? Certo, con tutte le incognite che si porta dietro un primavera. Ora, una volta passato il turno, col senno di poi si potrà dire che la scelta di non prendere nessuno per far scendere i prezzi è stata azzeccata, ma il punto è cosa si è deciso di fare quando la certezza di passare il turno non la si poteva avere. Al raduno, e poi in ritiro, e ancora oggi, Mazzarri è stato lasciato solo con queste incognite che ancora persistono. Questo è il punto centrale di tutta la questione: cone la società ha deciso di affrontare queste criticità oggettive (e chi non le riconosce è in malafede oppure davvero non se ne rende conto). La scelta è stata quella di assumersi un rischio calcolato per poter risparmiare qualche milione. Quanti milioni garantirebbe un EL che ci veda arrivare almeno agli ottavi? Più di quelli che riusciremo a risparmiare con questa attesa. E però la società ha voluto la botte piena (risparmio) sperando nella moglie ubriaca (cammino europeo soddsfacente). Ecco: si spera, non si va avanti decisi. E allora speriamo che Ansaldi, DeSi, Meite, Baselli, Berenguer e Iago arrivino all’esordio senza infortuni e che durino almeno 70 minuti (questa è l’autonomia che avranno i calciatori, secondo quanto detto da Mazzarri), perché in caso contrario quella che oggi appare una qualificazione abbastanza scontata potrebbe diventarlo molto ma molto meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bertu62 - 3 mesi fa

    Come sempre TUTTO viene “strumentalizzato” ed utilizzato per sostenere le proprie “tesi”…. In linea con questo assunto ecco che “improvvisamente” parecchi si danno da fare per evidenziare che NOI non abbiamo ancora provveduto a completare la rosa! NOI, solamente! Solamente??? Davvero? Hummmmmm….In effetti guardando anche gli altri (non perché sapete com’è, a calcio NON SI GIOCA da soli! Ci sono anche “GLI ALTRI”! Lo ribadisco a beneficio di quanti poi rispondono ” a me degli altri non importa, guardo solo il Toro, io!!” come se fosse giusto così! Beh, proprio così NON E’ sapete? Non è che il Toro gioca “da solo contro il computer” come nei vecchi videogames!..) cosa vediamo? Vediamo che quasi tutti sono messi come noi! Addirittura l’Atalanta, da molti sempre nominata come esempio eccelso, che addirittura farà la “Scempions Lig” ( 🙂 ..) è messa come noi!
    Ragazzi, dobbiamo fare una partita, andata e ritorno, contro il Debrecen…Il DEBRECEN! NON IL REAL MADRID! NON IL LIVERPOOL! Adesso sembra che avere (ancora, aggiungo IO!!!) in squadra Sirigu, Izzo, N’Koulou, Djidji/Bremer, Lukic, Meitè, Baselli, Ansaldi, Lollo, Iago, Belotti DI COLPO SIA CACCA!!! SOLO CACCA! MA DAI!!!
    Poi mi fanno “morire” i ragionieri del forum:
    “….non ci sono soldi, anzi ci sono ma Cairo non li vuole spendere, cioè i soldi non ci sono però ci sarebbero se venissero messi da Cairo, però il mercato è impazzito, però per vendere il mercato va bene così com’è, però….”.
    Ok, quest’anno anzi il 2018 il bilancio s’è chiuso in negativo….E allora? Per i 5 anni precedenti s’era chiuso in attivo, quindi? Ma poi, ma possiamo star qui a fare i conti della serva in tasca al Toro? I Gobbi stra-maledetti hanno 834MILIONI dico MILIONI di debiti! Nessuno però che si preoccupa, giusto? Nessuno che ne fa parola! Quindi?
    Il Milan ha barato sulle regole del bilancio, però in Italia va bene così, anzi spendono e prendono Piatek & C., come mai in UEFA invece non gli sta bene?
    Siamo sempre lì, ci preoccupiamo di guardare la pagliuzza negli occhi degli altri e non ci accorgiamo dei travi nei nostri! Anche il prossimo campionato è andato! Gobbi ancora più forti, Inter e Napoli per il 2° e 3° posto, Roma e Milan per il 4° e 5° e la Lazio con l’Atalanta (che avrà IL VERO “esame di Laurea” per dimostrare che non è stato un caso, come invece IO credo proprio che sia stato…) a giocarsi il 6° ed ultimo posto utile per l’Europa senza preliminari…. Noi dovremmo essere lì pronti ad approfittare di un errore di quelle prima, SOLO COSI’ avremo delle possibilità, non c’entra nulla avere la Rosa completa adesso o fra 15gg, non c’entra nulla prendere Verdi o De Paul, c’entra SOLO il fatto che “gli altri” sono “messi meglio” a livello di “palazzi”! FIGC, AIA, LEGA: chi ha “amici” lì dentro o chi ha fatto “favori” lì dentro ha il benestare per fare ciò che vuole, da spendere centinaia di Milioni senza che nessuno dica niente a far decadere le accuse per scadenza dei termini…
    FV♥G!! SEMPRE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. charles - 3 mesi fa

      Ottima la tua disquisizione, per carita’, e’ gia tanto che non abbiamo venduto nessuno….per carita’, ma secondo te a patto che riusciamo a superare i modesti ungheresi del Debrecen, qual’e’l’obiettivo del Toro in EL ? Guardati le squadre che ci sono, dopo i magiari…ed in campionato, saremo in grado di ripeterci nuovamente con la stessa squadra ?
      P.S. Ultima domanda : La squadra che e’ arrivata ai QUARTI DI FINALE IN EL nel 2015 era piu’ forte di questa ? Solo una tua opinione….saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 3 mesi fa

        Come sempre e per tutti, l’obiettivo è fare il meglio possibile! Solo gli strisciati hanno l’obiettivo OBBLIGATO tutti gli anni, vincere la CHAMPIONS!!! Ehehehehehe…. E se non ci riusciranno manco quest’anno, come credo, beh allora sarà proprio dura per Loro (FINALMENTE!!!) dato che anche Elkan (John, quello più intelligente fra i vari rampolli..) ha detto CHIARAMENTE al cugino Andrea che BASTA DENARI della Famiglia! Exor chiuderà i cordoni della borsa!
        Per quanto riguarda il passato è ingiusto ed errato fare paragoni fra squadre “passate” e presenti: ogni situazione va analizzata e raffrontata nello stesso periodo e con le stesse antagoniste! Quel Toro era MOLTO forte rispetto a tanti avversari di quel periodo, quello di oggi ha un Sirigu in più, un Belotti in più, ma anche un Cerci in meno ad esempio, e con tutti i limiti Suoi anche un El Kaddouri in meno…Adesso abbiamo Meitè, Aina, Izza e N’Koulou oltre appunto a Sirigu e soprattutto Mazzarri che comunque, che lo si voglia ammettere e riconoscere oppure no, ha fatto un gran bel lavoro, Lui ed il Suo staff, sia a livello atletico che a livello di punti, nonostante si sarebbe potuto farne anche qualcuno in più se solo non ci fossero stati errori SIA da parte nostra che da parte degli arbitri (perché comunque ci sono stati, inutile ed in malafede non riconoscerli…)…Comunque sia quest’anno credo che faremo un campionato ancora migliore rispetto all’anno scorso, se poi si faranno più punti o ci si piazzerà meglio come sempre dipenderà ANCHE dagli altri, avversari e soprattutto arbitri, come sempre! Abbiamo visto come purtroppo la VAR funzioni per gli altri e per noi, no? Si ha un bel dire “basta fare un gol più degli altri” però se il gol non te lo convalidano oppure te lo fischiano nullo mentre invece era buono ne puoi fare anche 300 così, no? Quindi inutile star qui adesso a dire cose (obiettivi..) e dare numeri (posizione in classifica): per come siamo noi, TORO in una città come Torino “patria” dei ladri più ladri di tutti i ladri, l’obiettivo UNICO che abbiamo è quello di andare a testa alta, magari 7° ma ONESTI, magari ULTIMI ma PULITI & ONESTI! Tutto il resto che viene, se viene, è IN PIU’!
        FV♥G!! SEMPRE!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 3 mesi fa

          Scusa @bertu ma quella del John più intelligente dei rampolli proprio no !!! Non è vero nel modo più assoluto. Le sue scelte, da sempre, hanno solo portato problemi non indifferenti. Direi che ha fatto solo cose sbagliate. Anche a livello umano è impalpabile per non dire peggio.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. pupi - 3 mesi fa

      L’Atalanta un caso? Due anni fa ha fatto il quarto posto e non è andata in Champions solo perché ancora ne andavano 3. Chiamalo caso!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 3 mesi fa

        L’anno scorso è uscita ai preliminari di EL, ad evidenziare che per adesso 1 anno è andata bene e l’anno dopo no, proprio come il Sassuolo amico dei B/N che dopo l’exploit con Di Fra s’è perso….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bischero - 3 mesi fa

    Maxx72 penso di aver fatto un discorso equilibrato. Io non ho un partito preso. Se devo dire bravo a Cairo lo dico. Mica ho il paraocchi. Mi pare peró di leggere spesso troppo compiacimento per tutto quello che fa il presidente. Non parlo di te. Parlo in generale. Si mescola l affetto al toro con l affetto al presidente. Io generalmente parlo di calcio. Quello che ci é stato detto da Mazzarri prima Dell europa era che servivano 3 giocatori. Cairo disse che sarebbero arrivati. Poi andiamo in Europa e improvvisamente la squadra va bene così. Certo, il mercato non é finito. Ma sappiamo tutti quanto sia importante avere una rosa pronta da subito per un allenatore e questo stride con la nostra realtà. Scrissi 1 mese fa circa che avevo il sentore che l ambiente stesse prendendo sotto gamba i preliminari e guarda caso ieri lo ha ribadito il tecnico. Ha avvisato tutti a mio avviso. Dai tifosi alla squadra alla società. Nulla é scontato in una partita e il diritto divino non ci porta ai gironi. Siamo indietro fisicamente, rimaneggiato per i nazionali e senza rinforzi. Non é questione di essere pessimisti ma semplicemente il discorso di essere realisti. Potrei sprecare fiumi di parole ma sento puzza di bruciato e non vorrei che poi la piazza appioppasse tutte le colpe al tecnico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il_Principe_della_Zolla - 3 mesi fa

      Scusa se te lo dico, ma sprechi tempo e fiato. Si sono versati fiumi d’inchiostro sulle inadempienze e sulla vacuità del Torino FC. Non serve a niente, non serve più a niente. Passerai per un rompiballe, un fastidioso brontolone, un ingrato nei confronti delle magnifiche sorti e progressive che ci regala il Conducator. Ti roderai il fegato, e basta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marcogol - 3 mesi fa

        Rompiballe e brontolone… sempre si fa in tempo a rimediare, evitando di insultare o apostrofare nomi di giocatori allenatore o dirigenza, di separare i tifosi tra pro e contro cairo.
        Lasciamo che cairo dica quello che vuole chissenefrega non penso ci siano motivi gravi per contestare o insultare nessuno. Speriamo arrivino 2 innesti giusti (de paul e terzino sx).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 3 mesi fa

      Guarda Bischero io sono ottimista di natura e mi fido sia dell’allenatore che della dirigenza. Se dobbiamo aver paura del Debrecen possiamo anche ritirarci subito! Anche io posso pensare che un paio di volti nuovi magari sarebbero serviti ma credo anche che la squadra (che comunque nel ritorno ha fatto parecchi record) per questi turni europei sia più che attrezzata. Penso anche che Cairo e Bava non leggano i commenti di noi tifosi…era solo questa distinzione tra tifosi di Cairo e tifosi del TORO che non era tanto simpatica tutto qui. Ma grazie per il confronto civile ci mancherebbe!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Aggiungo solo più una cosa scusa: è vero che pubblicamente Mazzarri ha detto certe cose però nessuno di noi sa cosa si dicono NON a mezzo stampa…E poi credo che se fossero arrivati dei nuovi innesti anche il primo luglio non credo avrebbero comunque giocato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 3 mesi fa

          Se Mazzarri lo dice pubblicamente ha solo da perderci. Poi tu parli di una squadra dello scorso anno che ha fatto un certo tipo di preparazione che non é la stessa di oggi 19 luglio perché mancano aina rincon moretti e lukic é arrivato l altro giorno. Abbiamo un mucchio di primavera in panca. Non é questione di avere paura. È questione di programmazione.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. KanYasuda - 3 mesi fa

          Intanto avrebbero iniziato ad inserirsi nei meccanismi del mister…
          Poi a campionato iniziato dovremmo sentirci dire sempre la stessa pippa che gli ultimi arrivati hanno avuto difficoltà ad integrarsi?
          Se un allenatore che guida da quasi due anni una squadra indica quali sarebbero i ruoli da integrare in base o alla resa di chi ha avuto a disposizione, o in base a certe caratteristiche che non ha trovato o non è riuscito ad impartire, dovrebbe essere assecondato.
          Se ci si fossilizza esclusivamente ad uno o due nomi, significa o che non si dispone di una dirigenza all’altezza (ds, osservatori) o che gli interessi della società sono legati esclusivamente alle manovre di spostamenti di soldi che il mercato offre ogni anno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marcogol - 3 mesi fa

            … O che i soldi del toro fc sono contati e non si puó sperperare alla cazzo

            Mi piace Non mi piace
  9. charles - 3 mesi fa

    Con decine e decine di giocatori svincolati a parametro zero…..possibile che il nostro buon Bava, mentore della scuola Petrachiana non abbia ancora provveduto a snocciolare qualche nome USATO SICURO ? Mi sembra impossibile,….lo so, il rischio di prendere un bidone e’ sempre dietro l’angolo( vedi Amauri) pero’ ci sono state anche le note ultra positive ( Ansaldi). Insomma, se non c’e’ trippa per gatti…bisogna rischiare ed anche in fretta !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Tifoso Obiettivo - 3 mesi fa

    Abbiamo preso 2 goals dalla pro patria e non riusciamo a rimediare 25 giocatori per una partita di coppa. Però va tutto bene, e guai a dire niente sennò passi per gobbo o sobillatore.
    Viva Urbano, dunque!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. One plastic - 3 mesi fa

      Lascia perdere io non ho più neanche la voglia di scrivere nulla. Asservimento totale al dettato del mentitore seriale 3,2,1 puff spariti gli acquisti appena necessari ad affrontare la stagione, non credo si abbia voglia di andare avanti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Ecco bravi lasciate perdere.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

          Aggiungerei…
          Lasciate perdere la giuve e vincere il TORO

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 mesi fa

            Ahahah Ahahah! Baci sei sempre un passo avanti a me!

            Mi piace Non mi piace
  11. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

    Come ha già detto “torosempre”, il 25 luglio affronteremo in 11 contro 11 il Debrecen e conoscendo Mazzarri giocheranno 11+3 dei nostri. Ne avremo 16 a disposizione + Rincon di rientro.
    Porrei più attenzione alle eventuali amnesie difensive, alla brillantezza fisica e alla resistenza della squadra che al numero di giocatori in panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. torosempre - 3 mesi fa

    Ricordo che si gioca in 11 con tre possibili sostituzioni. Considerata la stagione una epidemia di influenza è poco probabile quindi 16-18 giocatori mi paiono ampiamente sufficienti. Poi per passare il turno occorre evitare le distrazioni difensive di ieri, ma questo non è un problema di numeri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Madama_granata - 3 mesi fa

    Non ho capito, scusate.
    La lista dovrebbe essere di 25 giocatori “adulti”, noi ne abbiamo solo 21.
    Di questi 21:
    – 2, speriamo per poco, sono ancora infortunati (Parigini, Lyanco)
    – 3 hanno giocato solo in serie minori (Zaccagno, Segre, Candellone). Io pensavo rientrassero ancora nella lista B.
    Poi ci sono, appunto, i ragazzini della lista B.
    In realtà quanti giocatori “navigati” abbiamo?
    21-2-3 = 16.
    Io, lo sapete tutti, sono sempre felice di vedere i nostri giovani in squadra e li sostengo con ostinazione sempre.
    Tuttavia giocare i preliminari di Europa League con 16 “giocatori collaudati” non è un po’ poco?
    Il numero non è forse un po’ ridotto, limitato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 3 mesi fa

      Se devo recitare la parte del bravo tifoso di cairo(non del toro) la risposta é si madama granata. Sono sufficienti, anzi forse troppi. Se invece parlo da tifoso del toro la risposta é scontata…. Il toro doveva presentarsi al raduno di 15 giorni fa già con i 3 giocatori promessi dall infallibile. Ma…. Siamo apposto così!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Scusa Bischero ma con questa risposta stai facendo una polemica inutile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 3 mesi fa

          Max 72 la polemica deve avere un fine. Non é uno sfogo.é un incentivo alla proprietà per fare quello che é giusto fare. Subire passivamente senza esprimere un opinione(fra l altro legittima visto che credo ognuno di noi voglia fare un campionato fra le prime che ci riporti in europa, una coppa Italia da protagonisti e un Europa league dignitosa) può solo far sedere la proprietà facendogli pensare Tanto ai tifosi va sempre bene così. Il cammino é arduo e sopratutto intenso con 3 competizioni. Mazzarri Nell intervista di fine anno ha parlato chiaro. Servono 3 giocatori ed eravamo fuori dall Europa. Ripeto che nessuno pretende campioni. Si chiedono buoni giocatori e funzionali al progetto. Ma oramai sappiamo che l unico progetto di Cairo é il trading dei giocatori. Bonifazi aina lyanco verdi sono l esempio di come a mio avviso si badi più che al calcio giocato alle quotazioni dei giocatori per una successiva vendita.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 mesi fa

            Si Bischero ho capito però questa suddivisione fra tifosi di Cairo e tifosi del TORO non è molto simpatica…sai io sono un ottimista di mio e sono un tifoso del TORO e tendo a non avercela sempre con Cairo quando le cose non vanno come voglio io e quindi io sono solo un tifoso di Cairo secondo il tuo pensiero. Io credo anche che non è che lamentandosi sempre si arrivi a qualcosa…mi ha sorpreso la polemica perché veniva da te ed era per me gratuita, in genere i tuoi post sono anche se critici molto equilibrato. Comunque felice di interloquire con te in maniera civile.

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 3 mesi fa

            Mi scuso per italiano un po’ incasinato ma quando scrivo dallo smartphone non riesco a seguire tanto il discorso…

            Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

          Ciao Maxx il tuo italiano anche dallo smartphone è buono. Attento che il pluririmandato potrebbe chiedere il tuo aiuto.
          PS purtroppo il mercato lungo non aiuta squadre come la nostra.
          I preliminari con la conseguente necessità di fare presto la rosa ha determinato un aumento dei prezzi e Cairo certe cose non le tollera quando deve acquistare (quando deve vendere si).

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 3 mesi fa

            Ciao Baci hai ragione posso dare le ripetizioni al pluriripetente, facciamo così: 200 euro all’ora e ci sto però vado direttamente a Le Cupole così mi faccio un bel bagno..naturalmente la tariffa della trasferta è a parte!ho dovuto fare la precisazione perché un nostro amico comune del sito mi ha già ripreso per la mia “ignoranza”. Sul calciomercato hai ragione tu e la situazione del TORO attualmente non è delle più simpatiche conoscendo anche il modo di agire di Cairo però per me dobbiamo avere fiducia nella squadra così com’è almeno contro il Debrecen! Io lo ripeto sono fiducioso. Vedremo.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy