Torino, si aspettano le scuse di Nkoulou: i compagni sono pronti a riabbracciarlo

Torino, si aspettano le scuse di Nkoulou: i compagni sono pronti a riabbracciarlo

Focus on / La squadra è pronta a perdonare Nkoulou, ma devono arrivare prima le scuse del giocatore

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Potrebbe arrivare ad una conclusione la querelle in corso tra Nkoulou e la società. Serve però un pentimento del giocatore granata, che ancora non c’è stato ma che comunque troverebbe sponda nello spogliatoio.

PORTA APERTA – Nel gruppo, in caso di scuse, le porte non sarebbero chiuse. Anzi. Da dopo la gara contro i Wolves, molti elementi del Toro di Mazzarri come Baselli, Belotti e Bonifazi, hanno pubblicamente lasciato uno spiraglio al reintegro di Nkoulou. A patto, s’intende, che arrivino delle scuse motivate per quanto accaduto in queste settimane.

Torino, quando tornano i Nazionali? Aina può rientrare già martedì, Laxalt giovedì al Fila

CONVOCAZIONE – Se ciò dovesse accadere, anche il tecnico ne prenderebbe atto. Per cui se scuse e pentimento dovessero arrivare in questi giorni, almeno una convocazione contro il Lecce arriverebbe. “Pronto a lottare ancora per il Toro”, ha detto Nkoulou nel comunicato. Ma il Torino gli ha già fatto capire che non basta un freddo comunicato, serve che il difensore ci metta la faccia con le scuse di persona all’interno dello spogliatoio. Certo, risulta molto difficile che il feeling tra Nkoulou e il Torino possa tornare ad essere quello di prima, ma con un po’ di buonsenso la situazione può aggiustarsi almeno fino al mercato di gennaio nell’interesse di tutte le parti in causa. Settimana decisiva quindi, per capire se finalmente Nkoulou, lo spogliatoio, il tecnico e la società riusciranno a ricucire.

80 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pupigol69 - 3 mesi fa

    Il ragazzo è stato mal consigliato dal procuratore e ha fatto una caxxata. Un peccato, perchè è davvero forte
    Secondo me è irrecuperabile; se riusciamo a venderlo a gennaio è una gran cosa, ma dubito a cifre esorbitanti. Diamo fiducia a Bonifazi, sta crescendo e in prospettiva è un gran bel gicatore; abbiamo anche Lyanco che è forte, salute permettendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. torotranquillo - 3 mesi fa

    Ma scusate nello spogliatoio del Topro dopo la gara con i Wolves è consentito l’accesso a Petrachi oltre che al procuratore di ‘N Koulou?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rogozin - 3 mesi fa

    Vabbè, avete detto la vostra, e non gliene frega niente ad alcuno, basandovi su informazioni di terza mano: adesso, per il seguito, pagare il biglietto please.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ACT1906 - 3 mesi fa

    Merda fuori dai coglioni, indegno, per i soldi hai lasciato soli i tuoi compagni, chi lo sa magari avemmo potuto essere il europa….
    Come professionista merda
    Come uomo merdissima
    A mio parere
    Ingrato fuori dai c o g l i oni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. maxxvigg1968 - 3 mesi fa

    …… e come diceva mio nonno
    la vita è una tempesta, prenderlo Nkoulu è un lampo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toro71 - 3 mesi fa

    Adesso andrà in scena un capitolo del libro Cuore con N’Koulou nella parte di Franti che verrà perdonato dalla classe…scusate dalla squadra. Naturalmente il maestro Perboni ovvero Mazzarri dovrà inserirlo gradualmente in squadra. Non possiamo permetterci di avere giocatori strapagati con la testa altrove. A gennaio se ne vada al Paris Saint Germain così fa coppia con Icardi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Paul67 - 3 mesi fa

    Il miglior modo di chiedere scusa è tornare in campo e giocare al massimo delle proprie possibilità, solo in questo modo potrà cancellare la cazzata d’ agosto. Di N’Koulou e le sue scuse frega zero, conta solo IL TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13967438 - 3 mesi fa

    Più o meno N’Koulou le sue scuse le ha fatte, non starei a sottilizzare sulle forme.
    Dovrebbe fare pubbliche scuse quel canchero in cravatta del suo procuratore, scienziato delle strategie fallite come un dirigente politico di un partito ideologico (di pseudo sinistra rende meglio il concetto del deficit direttamente proporzionale alla fallimentarità delle strategie, del tipo se vado io solo con la mia bandiera sul cocuzzolo della montagna a far rappresentanza è un grande successo).
    Ha tirato la corda e si è presentato con una offerta quantitativamente irricevibile.
    La domanda che mi faccio è dove N’Koulou ha trovato un tanghero del genere per curare i suoi interessi, anche patrimoniali.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. pinco pallino - 3 mesi fa

    Ah ok allora tarallucci e vino e olé tutto risolto.
    Allora vo per il fiasco anche io e chiedo scusa, non c’avevo capito una cippazza, non sono stato all’altezza del nuovo tifoso granata 2.0
    Ma mi correggo subito e ripeto anche io, i nuovi slogan del campionato 2019/20 che vedo che vanno di moda nel forum
    “lui é forte”, “l’importante é vincere”
    “Viva nicolas”
    “viva pigliarlo nkoulou” e poi un bel
    Forza Toro, che fa sempre il suo effetto
    Adesso sono anche io un tifosissimo granata 2.0
    GRAZIE, non si smette mai di imparare
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. lcaroggi_920 - 3 mesi fa

    Io non ho ancora capito perché deve chiedere scusa. Ha spiegato di avere fatto una brutta partita con il Wolverhampton perché distratto dalle vicende di mercato e poi ha detto al mister che non si sentiva di andare il campo con il Sassuolo per le stesse ragioni. Il Mister poteva schierarlo comunque con il Sassuolo ed invece ha deciso di non convocarlo. Certamente e’ una verità che alla società non e’ piaciuta ma ha detto la verità. Di cosa esattamente dovrebbe chiedere scusa? Non esserci con la testa può capitare ed e’ come non esserci con i muscoli o con il fiato e quando capita lo dici subito al Mister. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pinco pallino - 3 mesi fa

      Hai ragione, dobbiamo chiedergli scusa noi.
      A quella povera creatura.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 3 mesi fa

      Ma infatti io l’ho già scritto: bisognerebbe farlo capitano e raddoppiargli lo stipendio, povera stellina!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

      Ma come siete tignosi.
      Secondo me Cairo dovrebbe porgere pubbliche scuse, perché per il povero atleta prenderlo N’Koulou è un attimo, oltre che doloroso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. gior_425 - 3 mesi fa

      Veramente si è rifiutato di analizzare con i video gli errori commessi in coppa… dicendo che non aveva bisogno di rivederli perché erano stati causati dal suo non esserci con la testa. Parole del mister non smentite dal merda

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Athletic - 3 mesi fa

      Ha giocato la partita col Wolves, poco concentrato, causandoci un danno, poteva almeno dirlo prima. Si è sostanzialmente rifiutato di giocare le partite successive. Tutto questo per forzare la mano ed essere venduto, perché come lui stesso ha ammesso, voleva andare via già dall’anno scorso. I contratti si rispettano, se sei un professionista. Mi domando cosa sarebbe successo se dall’infortunio non si fosse ripreso. I soldi li avrebbe voluti sino all’ultimo giorno di contratto o avrebbe rinunciato? Personalmente la penso come Graziani e Sala, fuori dalle palle. Fosse per me non lo vorrei più vedere in campo, né in panchina e nemmeno in tribuna. Vada in giro col suo agente a cercarsi una squadra, per quanto mi riguarda non esiste più.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. pinco pallino - 3 mesi fa

    N’koulou si é infortunato e non potrá giocare piu nel TORO,
    si é dato la zappa sui piedi da solo.
    Facciamo giocare gli altri.
    A gennaio via, con il fiocco.
    E su di lui, l’ex granata che piú mi ha schifato ,per decenza non mi esprimo piú.Non mi importa se gli fanno il solletico i fischi che riceverá. Spero che Urbano gli faccia perdere tanti soldini (che a quelli ci tiene).

    NICOLAS PUPPAAAAAAA, addio a mai piú

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torino FC - 3 mesi fa

      infatti si, difficile fidarsi di nuovo di qualcuno che per soldi è capace di far passare liberamente un attaccante truccando di fatto un risultato ufficiale contro la squadra che gli paga lo stipendio (milionario)….

      buona vita nicolas!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BogaBoga - 3 mesi fa

        Scusa ma chi ti ha detto che per soldi ha fatto passare l’avversario?
        Ma ti rendi conto delle immani cazzate che scrivi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Bischero - 3 mesi fa

    Cmq queste tensioni di cui alcuni parlano non le capisco appieno. Con i compagni 0 problemi. Si sono già espressi molto big al riguardo. Le tensioni ci possono essere con i tifosi sicuramente ma non credo che nkoulou sia preoccupato della cosa altrimenti non avrebbe candidamente ammesso che sono 2 estati che chiede la cessione. Quindi dei fischi dei tifosi se ne frega. Fischi cmq bisogna dire chiaramente durerebbero 2 partite se nkoulou torna a fare quello che sa fare. Per finire il tema tensioni rimane il mister e la società. Il mister per avere la difesa migliore ha bisogno di nkoulou. Poi sa benissimo come gira il mondo del calcio e che nkoulou tornerà a dare il massimo in campo(lo scorso anno é stato uno dei migliori eppure voleva andare via quindi la teoria del non gioca bene apposta non regge). Alla fine cé la società. Nkoulou gioca lo vendi dignitosamente facendo una bella plusvalenza anche se va in scadenza a 12 mesi dalla fine di questo campionato. Nkoulou non gioca lo regali. Cosa farà Cairo? Mi pare ovvio. Non mi stupirei anche a gennaio ad acque calme di un rinnovo con promessa di cessione. Sempre se nkoulou si fida

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 3 mesi fa

      Io non mi faccio problemi a criticare Cairo quando è il caso e trovo fuori luogo il tuo intervento quando dici di trovare ovvio che lo cederà. Ti ha smentito appena una settimana fa. In questa sessione di mercato lo avrebbe potuto cedere a prezzi più alti rispetto a quelli che riuscirà a strappare senza rinnovo il prossimo anno. E considera che da settembre 2020 Nicolas sarà libero di accordarsi con un altro club per giugno 2021 senza che il Toro incassi un euro. Cairo ha tirato fuori le palle a sto giro e credo sarebbe corretto ammetterlo anche da parte dei suoi più duri detrattori. Altrimenti si cade nel ridicolo. e te lo dico con tutta la stima che sai ho avere nei tuoi confronti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 3 mesi fa

        Mimmo se un giocatore per 2 anni ti chiede di andare via che fai? Lo incateni? E visto che lo vende cercherà di farlo alle migliori condizioni possibili perché da gennaio 2021(non settembre) Nicolas può accordarsi in regime di svincolo. Perdere uno così a 0 mi sembra un suicidio economico sportivo. Quindi si. Lo cederà. Se non vuole farlo l unica strada percorribile é aumento l’auto Dell ingaggio sui 3 milioni(direi difficilissimo) e crescita sportiva vera. Ancora più difficile. Perché il toro non é ne il Valencia ne la Roma anche se molti tifosi pensano il contrario. Ma é evidente che Cairo se rinforza la squadra gli ultimi 2 giorni di mercato dopo che é uscito dalla coppa non può convincere giocatori del livello di Nicolas che cé un progetto sportivo simile alle squadre che corteggiano il camerunense.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Mimmo75 - 3 mesi fa

          Formalmente l’accordo con un’ altro club lo potrà sottoscrivere il giorno dopo la scadenza del contratto. Di fatto, se non lo cedi entro agosto 2020, lo perdi a zero perché naturalmente nessun club (salvo esigenze impellenti di integrare la rosa) ti pagherà un calciatore a gennaio 2021 sapendo che dopo 6 mesi potrà averlo gratis. Più passa il tempo, più diminuisce la forza contrattuale della società. Per questo ti dico che Cairo ti ha già smentito. Magari lo cederà a gennaio prossimo ma dubito a cifre superiori a quelle che avrebbe potuto incassare quest’estate.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Mimmo75 - 3 mesi fa

          Anche perché ormai cani e porci sanno che per il Toro è in problema e allora si presenteranno come quelli che “ti aiutano a risolverlo”. Cairo si è.messo in una posizione scomoda ma lo ha fatto per difendere la dignità del Toro. Gli va riconosciuto così come va criticato quando sbaglia.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bischero - 3 mesi fa

            A dirla tutta ho fatto una disamina su cosa capiterà. Non ho accusato Cairo. Abbiamo detto la stessa cosa. Alla fine cosa conviene al toro? Tenerlo o cederlo? Luke90.parli da tifoso. Ma se ti metti nei panni di un professionista del livello tecnico di nkoulou la vedrai diversamente. 1.5 milioni di stipendio e rosa non pronta per l Europa. Cosa può pensare? Vado alla Roma a prendere il doppio e giocare sicuro in Europa.

            Mi piace Non mi piace
          2. Luke90 - 3 mesi fa

            Bischero ti rispondo qui.. anche se mi piacerebbe parlarti a voce.. perdonami ma io non mi metto dalla parte del giocatore ma dalla parte del Toro.. in passato non ho mai criticato giocatori che volevano andarsene e la società che li ha accontentati (anche se più volte invece la società è stata oggetto di “critica”.. ci sta lo capisco ( ma tu vatti a leggere i commenti di gennaio sulla cessione di Adem).
            E poi se accettassimo il tuo punto di vista, rispettabilissimo, faremmo un torto invece a quesì giocatori che al progetto ci credono.. ed infine Nicolas alla Roma non ci poteva andare … la Roma; appena uscita la notizia non hanno rilanciato ma ha fatto un passo indietro ..Nicolas poteva tranquillamente far notare di avere problemiparlatne con la dirigenza che magari gli spiegava là situazione (tutti ma non la Roma) ( e sul forum c’è chi diceva che aveva problemi in famiglia … figurati) ma doveva evitare di dire che la società non lo ha voluto cedere .. quello è stato un errore grave che ci ha danneggiati .. io sto dalla parte del Toro …

            Mi piace Non mi piace
        3. Luke90 - 3 mesi fa

          e basta con sta storia degli ultimi due giorni.
          Ha tenuto tutti e poteva venderli.
          ha comprato giocatori validi
          il costo dei giocatori è aumentato negli ultimi 3 anni
          gli ingaggi sono aumentati
          Eh allora, sai che ti dico: meno male che tutti gli altri, non sono al livello ci “Nicolas” visto che non la pensano come lui… c’è chi si è ridotto le vacanze, chi ha scelto di non andare in nazionale, chi non vede loro di ritornare da un infortunio e chi oggi potrebbe essere altrove e invece è ancora qui… e chi ha scelto di venirci apposta…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        4. Athletic - 3 mesi fa

          Giocatori del livello di Nicolas? Ma cosa ha mai combinato nella sua vita questo qui? Il valore più alto per un suo trasferimento è stato 3.5 milioni, e ha 29 anni. Siamo noi che lo abbiamo portato all’onore del mondo, se è un minimo conosciuto e cercato da altre società è perché ha giocato da noi, se adesso il suo cartellino ha raggiunto il valore massimo è perché ha giocato da noi. Prima che venisse al Toro non se lo inculava nessuno. E questo è il suo modo di ringraziarci? E Mazzarri è un padre perché lui il padre lo ha perso. E stava bene al Toro, così bene che ci ha abbandonati sul più bello. Ci ha presi in giro tutti sto quaquaraquà. Non siamo noi che dobbiamo abbassarci a doverlo fare giocare per poi venderlo, è il suo procuratore che gli deve trovare una squadra, al prezzo che diciamo noi e nel campionato che vogliamo noi, magari sto incapace tra un tappeto e l’altro riuscirà a piazzare anche lui. Altrimenti due anni di tribuna, avremo perso tre milioni e mezzo e il mancato guadagno per la sua cessione, ce ne faremo una ragione. Non falliremo per questo. Lo voglio vedere però a 31 dopo due anni di inattività, nel calcio che conta. Sto buffone.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bischero - 3 mesi fa

            Invece sbagli di grosso. A 20/21 era considerato uno dei difensori in prospettiva più forti d Europa. Aveva una valutazione di 20 milioni e fu trattato da Napoli e Juventus in Italia.

            Mi piace Non mi piace
          2. Athletic - 3 mesi fa

            Anche De Silvestri a 20 anni era considerato uno dei difensori più forti d’Europa, quindi non è molto indicativo. Inoltre la valutazione di venti milioni l’ha raggiunta adesso che è da noi, prima il suo valore massimo è stato circa la metà, secondo transfermarkt, e in ogni caso era talmente cercato da Napoli e Juve che nessuno lo ha poi comprato, e quando lo hanno fatto nessuno è andato oltre i 3.5 milioni. Detto questo, io non voglio farti cambiare idea, voglio dire che è lui che deve essere grato nei nostri confronti, e non il contrario.

            Mi piace Non mi piace
      2. Luke90 - 3 mesi fa

        Guarda:
        1) … sei sempre in vantaggio quando non ti frega nulla …
        2) questa vicenda ci ha spiegato cosa c’è, talvolta, dietro una cessione e cosa significa calare le braghe o no… si dovrebbe sapere/immaginare ma, talvolta, si fa finta di non saperlo
        3) leggo di tifosi che dicono che in altri tempi con altri giocatori lo spogliatoio avrebbe reagito in un certo modo. Tu scrivi che oggi interessa relativamente agli attuali compagni. Non so se questo mi solleva o mi preoccupi (vedi p.to precedente); forse dovremmo iniziare a ripensare la modo in cui si tifa.
        4) Cairo dovrà gestire molto bene questa (nuova) situazione: un conto è perdere una plusvalenza (per mostrarti forte) un conto è dimostrare a società avversarie e a giocatori/procuratori che possono ca….rti in testa
        Personalmente nella vita, figuriamoci nel calcio, rinuncio ad una vittoria se in palio c’è qualcosa di molto più importante. Viceversa non tiferei Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Rimbaud - 3 mesi fa

        Io penso che la mancata cessione di nkolou sia dovuta principalmente al fatto che si parla di Petrachi, Roma e di una cifra reputata non congrua.E stato bravo a non farsi prendere in giro (il tutto doveva essere pibbliclizzafp di meno però )’ma penso che o all’estero o di fronte a 30 milioni giustamente il giocatore verrà ceduto.cairo stesso prima del ritorno ha parlato di giocatori non contenti . Giustamente perché sarebbe una follia perdere 20/30 milioni

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Luke90 - 3 mesi fa

          Rimbaud … non c’è stata mancata cessione.
          La Roma “dice” di non essere interessato al giocatore (non ci crede nessuno ok… ma lo hanno detto)
          mancata cessione quando c’era una clausola che impediva a Petrachi di prendersi giocatori del Toro? Non doveva neppure farla l’offerta (ma ha fatto il furbo altrimenti non vendi Manolas per 35mil … )
          quindi che centra il Toro??
          se voleva essere ceduto il suo procuratore andava per mari e per monti a cercarsi un compratore (che Cairo il prezzo lo aveva fissato) … oppure firmava il rinnovo con una clausola adeguata per far contenti tutti.. e non il poverino
          A me fa solo incavolare …

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Rimbaud - 3 mesi fa

            Sicuramente hai ragione. Però qui si tratta di tutelare il toro e il suo patrimonio, sicuramente procuratore e calciatore hanno sbagliato modi.

            Mi piace Non mi piace
  13. Ardi - 3 mesi fa

    Se non è completamente scemo, mette da parte l’orgoglio e chiede scusa. Non credo gli convenga passare minimo 4 mesi in tribuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. bergen - 3 mesi fa

    Due mesi con la primavera come fuori quota?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. CUORE GRANATA 44 - 3 mesi fa

    Vedremo nei prossimi giorni come il tutto verrà gestito.A mio parere,in caso di reintegro, contro il Lecce non lo porterei neppure in panca per evitare possibili quanto inutili tensioni.Non complichiamoci la vita da soli cosa alla quale siamo abbastanza avvezzi:contro i salentini in una partita facile solo in apparenza occorre vincere senza se\ma per confermare quella crescita mentale che tutti auspichiamo e che la scorsa stagione ci è costata la perdita di punti pesanti.NK lo riproporrei contro i “ciclisti” e penso che anche il giocatore giocando in trasferta sarebbe più sereno.Se giocherà da par suo come penso potrebbe riprendersi,almeno fino a Gennaio,il ruolo di perno della difesa.Questa frattura nell’interesse di tutti e direi in primo luogo della Società la si dovrà ricomporre per evitare un danno patrimoniale in caso di cessione.Al riguardo,trattandosi di” palanche “penso che Cairo..FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Schachner - 3 mesi fa

    Secondo me è solo questione di programmazione e opportunità.
    Ti pago quindi giochi, intanto mi attrezzo per sostituirti e a gennaio o giugno tanti saluti.
    Lui mercenario noi opportunisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Bischero - 3 mesi fa

    Già mi vedo la scena con nkoulou in ginocchio sul lettino del massaggiatore a mani giunte che chiede perdono…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Schachner - 3 mesi fa

      Trattandosi di nkoulou lo vedo più dietro al massaggiatore in ginocchio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luke90 - 3 mesi fa

      Vale in generale.
      Le scuse non sono una rivendicazione…
      Sono un modo per dissolvere o anche solo alleggerire la negatività che abbiamo diffuso intorno a noi.
      Valgono doppio se fatte a persone se la cui sofferenza non può danneggiarci.
      Va da sè che se arrivano da persone a cui non frega nulla di nessuno… le prenderemo per quello che sono e va……lo!!! Sopravviviamo anche noi!
      Poi .. non lo vuoi fare.. va bene lo stesso: quello eri e quello rimani.
      Spera solo di non aver bisogno di me il giorno che grandina e tu buchi una ruota.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. christian85 - 3 mesi fa

    @Leo : ah ok, quindi secondo i medici non era in forma ? Ma per piacere dai. Sti capricci quando hai già ottenuto il massimo in squadra dove il tetto ingaggi è raddoppiato dall’anno scorso.
    Per di più, ma cosa vuoi ? Non hai ancora dimostrato nulla e pretendi ?

    Se non sei forma, come nella normalità, vai dal medico e dichiari che non sei arruolabile per determinati problemi, ma non mi pare sia questo il caso visto che secondo i medici N’Koulou sta meglio di tutti in salute

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Leo - 3 mesi fa

    Ma mi sembra chiaro che il giocatore non ha nessuna intenzione di scusarsi, l’ha già detto : lui ritiene di essersi comportato bene perché ha avvertito il Mister che non era “in forma”. Stop.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 3 mesi fa

      Perfetto, allora che si accomodi in tribuna. Stop.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 3 mesi fa

      Non sta a lui stabilire se è in forma o meno.
      Come non sta a lui dire al proprio allenatore di non convocarlo.
      Decide solo e soltanto l’allenatore chi deve scendere in campo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. christian85 - 3 mesi fa

    Vorrei soltanto dirvi una cosa.
    Ma questa gente è cosciente della fortuna che ha ?

    Ma voi, se provaste a fare quello che ha fatto lui, alla vostra azienda presso cui lavorate, il vostro responsabile/capo/direttore vi direbbe “chiedi scusa e puoi tornare” ?

    Non penso proprio… un comportamento tale presso la vostra azienda equivarrebbe ad un licenziamento in tronco per giusta causa, senza se e senza ma..
    Ma con la differenza che…. noi arriviamo se tutto va bene a 1300 euro al mese, nella media, mentre il signorino capriccioso in questione… 1,8 milioni l’anno (uno degli stipendi più faraonici nella storia del Torino ), ricordando, come molti tifosi presenti qui hanno detto, che questo è cresciuto e diventato un big proprio grazie al Toro..

    Mi sorge un piccolo dubbio : ma metterti fuori rosa fino a maggio e toglierti lo stipendio per 4 anni per regolamento Uefa/Caf ?

    Penso di essere stato molto gentile, visto che con un comportamento simile uno del genere meriterebbe solo di prendere schiaffi e sputargli in faccia. Indegno.

    Forte o no, non mi interessa; si ricordi che Baggio rispettava le regole dentro e fuori dal campo e lui, era uno che forse poteva permettersi di dire qualunque cosa.

    In ogni caso, sinceramente, non è nemmeno tutto sto gran giocatore come veniva dipinto.. tra 2 anni sarà già vecchio senza mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. pupi - 3 mesi fa

    Se il risultato lo consente e se lo spogliatoio fosse d’accordo io al 70esimo lo butterei nella mischia e pace. Con calcio di oggi bisogna essere, mio malgrado, molto pragmatici. E lui è forte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. bertu62 - 3 mesi fa

    Beh, leggendo i commenti finora scritti devo dire che l’unico che mo trova completamente d’accordo è il 1°, quello di @alrom..ecc..ecc… (perdonatemi ma fateli più facili questi NIK)..
    Questa “vicenda” è un ottimo ASSIST per scrivere pezzi/articoli e riempire/tappare buchi editoriali direi, e nulla più..
    Quello che c’era dire, s’è detto…
    Chi voleva/doveva farsi un’idea, se l’è fatta e…
    E chi se l’è fatta, se la tiene e non la cambia!
    Chi ci vede lo zampino di Tizio, chi quello di Caio e chi quello si Sempronio, chi ci vede lo zampino di tutti e chi invece, tutto sommato, fa spallucce e dice che sono cose che capitano.. Insomma ce n’è per tutti i gusti, compresi quelli che comunque ci mettono di mezzo anche il Mister, lo staff e magari i compagni di squadra perché “dovevano saperlo/capirlo, oppure avrebbero dovuto…”….
    Mah, chissà quando si smetterà di parlarne?
    SALUTATE LA CAPOLISTA!!!
    FV♥G!!! SEMPRE!!!
    P.S. Speriamo che non ci sia MAI una “fuga di notizie” sui calli di “uno” oppure sulle emorroidi di “un altro” altrimenti non ne usciamo più! E giù interviste ai “vecchi” giocatori per sapere COME AI LORO TEMPI ecc…ecc…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alrom4_8385196 - 3 mesi fa

      Ti ringrazio bertu62 e quanto al nick avrebbe dovuto essere solo alrom 41 (dove 41 purtroppo equivale ,credo ,al tuo 62 ). Tutti gli altri numeri non ce li ho messi io . Vedrò di modificarlo . Stammi bene. Alessandro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 3 mesi fa

        Prego Ale! 🙂 … Quando ci vuole ci vuole!…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Granata69 - 3 mesi fa

    Se si scusasse e tornasse a comportarti professionalmente, potrebbe anche rimanere piu´a lungo che Gennaio, alla fine si tratta di rendersi conto che nel Toro puo´esprimersi al meglio ed avere una buona carriera. Se invece tornasse a smaniare per “il calcio che conta”..beh allora porte aperte e tanti auguri! Quello che mi fa piu´pensare e´che tutti si aspettano le sue scuse, ma dal comunicato stampa delláltro giorno, non mi sembra che lui abbia tutta questa intenzione di scusarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. maxx72 - 3 mesi fa

    Scuse + confronto nello spogliatoio privato con Sirigu, Izzo e Rincon…vediamo come va a finire, secondo me chiede il prolungamento per altri 10 anni…eheheh..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 mesi fa

      Grazie per il solito -1 Caro Subvanni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

        Sei già a -2, con tendenza al rialzo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 mesi fa

          Ahahah Ahahah! Privilegio sei un genio…e fa anche rima!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bertu62 - 3 mesi fa

      Fratello, molti (-) molto onore, parafrasando una frase più famosa (e nefasta), significa che “staisulleballe” ai “diversamente obiettivi” 🙂 ! Ahahahahahaha…. Ad ogni modo, prima di arrivare ai MIEI (-), ne devi fare di strada!!
      CIAO Brò….
      FV♥G!! SEMPRE!!
      SALUTATE LA CAPOLISTA!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Ahahah! Hai ragione Bertu, buona quella dei diversamente obiettivi…ogni riferimento a persone che adesso sono in lutto perché siamo primi in classifica è puramente casuale! Eheheh!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. user-13950452 - 3 mesi fa

    Squallida vicenda dove il denaro è l’unica risposta. Le maglie purtroppo non esistono piu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 3 mesi fa

      Sono d’accordo sul fatto che la vicenda sia sfuggita di mano finendo in piazza e restituendo un’immagine poco edificante di tutti gli attori in causa, però sul fatto che alla base ci siano solo i soldi non ci giurerei. Questi hanno sicuramente sempre un peso importante nelle decisioni di ogni persona (noi compresi) perchè condizionano nel bene e nel male la vita di ognuno, però a volte dietro certe scelte possono esservi anche altri motivi che con il denaro non hanno nulla a che fare. E siccome parliamo di calciatori che guadagnano in ogni caso cifre notevolissime, direi che forse il denaro è solo una piccola parte delle motivazioni che possono aver spinto Nicolas ad agire così. Se invece di guadagnare 4 milioni devo accontentarmi di due…beh, direi che è un bell’accontentarsi, no? Difficile piantare casini del genere solo ed esclusivamente per guadagnare di più. Non parliamo mica di uno che deve assolutamente guadagnare di più per arrivare a fine mese e allora si mette a scioperare per ottenere quel che vuole. Allora ecco che dev’esserci anche dell’altro. Cosa? Di certo l’ambizione di un calciatore che sa di essere di una categoria nettamente superiore e giustamente ambisce a giocare in squadre che gli diano maggiori possibilità di vittoria e più visibilità. Non solo. Facciamo un passo indietro di un paio d’anni e torniamo a quando Nicolas arrivò al Toro. La mia è solo un’ipotesi eh… però tutti noi ci stupimmo dell’arrivo di un calciatore di tale caratura a quel prezzo. Si diceva avesse problemi fisici, caratteriali, che fosse finito… insomma illazioni di ogni tipo per giustificare un affare del genere che, effettivamente, vedeva atterrare a Torino un calciatore che avrebbe potuto giocare in qualsiasi club europeo di prima fascia. E se Nicolas accettò il Toro dietro la famosa promessa di essere ceduto l’anno dopo? Perchè oggi sappiamo che già lo scorso anno lui si aspettava che fosse rispettata la promessa di lasciarlo andare. Quindi, se così fosse (ripeto, la mia è un’ipotesi), Nicolas al Toro non avrebbe voluto venirci perchè considerava la scelta un passo indietro nella sua carriera (noi tifiamo Toro, lui no, ricordiamocelo sempre e non offendiamoci). Tuttavia, pur di rilanciarsi, avrà magari accettato proprio a condizione di essere libero di andar via appena possibile. Poi, sul come ha gestito il tutto, sicuramente è da condannare. Dovevano risolverla in privato e invece è diventata la querelle dell’estate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

        Un conto sono le parole, un altro un contratto firmato.
        La promessa di cederlo era con certezza correlata all’incasso di un prezzo equo, consono al valore del giocatore che nel Toro aveva avuto spazio e modo di rilanciarsi. Mancando l’offerta giusta, è ovvio che la permanenza di N’Koulou diveniva scontata.
        Pestare i piedi e fare come i bimbi piccoli, non è certo indice di professionalità. Gli suggerirei di fare due chiacchiere con Dzeko.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Mimmo75 - 3 mesi fa

          Il fatto è che noi non sappiamo come stanno le cose. Io ho solo avanzato un’ipotesi. E con questo non giustifico, ripeto, tale condotta

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Luke90 - 3 mesi fa

          Certo che ingaggiare uno promettendo la cessione l’anno dopo, a 3milioni lordi di stipendio, senza garanzie (poteva anche fare pena e pensa lo spogliatoio che contenti) … geniale..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Luke90 - 3 mesi fa

            dimenticavo più 4mil tra prestito e riscatto più i soldi che dai al procuratore… ma a quanto pensavano di venderlo??? e tutto in un anno…
            geniale…

            Mi piace Non mi piace
      2. Madama_granata - 3 mesi fa

        Voglio andarmene e per ciò firmo e sottoscrivo un contratto fino al 2021?
        1) giuro grande amore al Toro,
        2)dichiaro di stare bene a Torino,
        3) mi faccio foto “sorridentissime” mentre stringo la mano a Cairo, 4) dichiaro che “Mazzari è come unn padre”
        5) dichiaro che i compagni “sono tutti amici, anzi fratelli”???
        Ma per favore!!!
        Premio Nobel x menzogne, ipocrisia e falsità!!!
        E, per chiudere, ho il coraggio di dire che “sono un uomo di parola???”.
        E faccio ancora l’offeso?
        E pretendo di avere ragione?
        Semplice!
        Bastava andare via dopo un anno in prestito, e non prendere impegni x poi disattenderli!!
        Ritornello:
        Perché mi lego le mani da solo, e firmo un matrimonio in granata fino al 2021??
        Forse qualcuno mi ha puntato la pistola alla tempia??!!
        O a fare il “furbo”, e a voler gabbare la Società e tutto l’ambiente granata, finisco x rimetterci io???
        SCUSE, TESTA BASSA, RICONOSCIMENTO DI COMPORTAMENTO SCORRETTIO, E CAPO COSPARSO DI CENERE!!!
        E IMPEGNO AL 1000℅!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. eurotoro - 3 mesi fa

          @Madama…chapeau!!!…avrei scritto lo stesso concetto ma sono x i commenti brevi e questo sarebbe da dilungarsi parecchio

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 3 mesi fa

            Difatti il mio guaio è proprio quello di dilungarmi troppo!
            Non ho il dono della sintesi!
            Per esprimere i miei concetti devo sempre scrivere commenti lunghi ed articolati.
            Non parliamo poi se li rileggo: mi viene ancora sempre in mente qualcosa da aggiungere o qualche concetto da chiarire meglio…
            Ante Christum natum, cioè nella mia gioventù, ero una che faceva temi da 4/6 pagine
            protocollo!
            Alla maturità:8 pagine, e avrei avuto ancora cose da dire!
            Figuriamoci sul Torino!
            Devo impormi di non scrivere su ogni argomento, e di limitare i miei post!!
            Già c’è chi mi ricorda sempre che “vivo” gli accadimenti con troppa enfasi, come se fossi personalmente coinvolta!
            Beh..
            Gli amici mi accettano così come sono, quelli che consideranoi miei commenti interessanti mi leggono

            Mi piace Non mi piace
        2. Mimmo75 - 3 mesi fa

          Ciao Madama, intanto ti dico che ho letto la tua risposta al mio commento sull’altro articolo e son felice di dirti che mi ero evidentemente sbagliato. Quindi ti porgo le mie scuse. Su quel che hai appena scritto non ho nulla da replicare: Nicolas avrà avuto le sue buone ragioni (dal suo punto di vista) che lui solo conosce e che nessun’altro saprà mai però ciò non toglie che il suo comportamento non è stato per nulla professionale e rispettoso nei confronti di chi gli paga un lauto stipendio e di chi lo sostiene dagli spalti. Andiamo oltre.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 3 mesi fa

            Letto e sottoscritto!
            Buona serata!

            Mi piace Non mi piace
  26. PiazzistaDiSeggiolini - 3 mesi fa

    Poche balle: pessimo comportamento del giocatore ma anche pessima gestione del medesimo da parte della Società, con evidente “complicità” di Petrachi. Dunque direi concorso di colpa al 50&

    L’unica cosa che resta da fare è recuperare il giocatore, sia perchè ci serve, sia per farlo giocare con continuità, al fine di non perdere il valore di mercato acquisito dal medesimo, al fine ultimo di cederlo a caro prezzo alla fine del campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 mesi fa

      Esatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. christian85 - 3 mesi fa

      @piazzistadiseggiolini

      Ma che stai dicendo ? Concorso di colpa ??????? Allora il Torino Fc è colpevole di aver tesserato e ingaggiato tutti i 25 calciatori presenti in rosa, perchè tutti faranno le teste di cazzo come N’Koulou.

      C’è un regolamento chiaro e tondo, dove ogni tesserato del Torino ( calciatore o no ) è tenuto a rispettare.
      Non ha rispettato uno dei punti ? Cazzi suoi. Penale e multa e, per quel che mi riguarda, decurtazione stipendio per 4 anni, se si applicasse il regolamente Caf/Fifa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PiazzistaDiSeggiolini - 3 mesi fa

        Evidentemente il “caso Icardi” non ti ha insegnato nulla.

        Altro che penale e multa: è meglio che lo reintegrino o lo vendano/prestino per evitare guai peggiori.

        Svrglia, i regolamenti sono fatti per essere “disattesi”…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. eurotoro - 3 mesi fa

    No comment!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-14003131 - 3 mesi fa

      Concordo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Alelux77 - 3 mesi fa

    Ma di cosa deve scusarsi nello spogliatoio, scusate se volevo essere ceduto e ho chiesto di non giocare? Ora che non sono stato ceduto vi chiedo scusa… Sarebbe una presa per il culo per tutti.. Nkoulo verrà ceduto a gennaio, ora è il 6 difensore, gli aspetta una partita in coppa Italia e una campionato, e tante grazie delle scuse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. uiltucs.pesar_12159015 - 3 mesi fa

      Non sarei così convinto di una sua cessione a gennaio… vediamo se da seguito alle parole del comunicato (sarebbe nell’interesse di tutti…) e poi chi di dovere tirerà le somme. Di certo non ha fatto una gran figura ma basteranno 3 o 4 prestazioni all’altezza x farcelo dimenticare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alelux77 - 3 mesi fa

        Neanch io sono convinto di una sua cessione a gennaio, ma perché non sono sicuro che arriverà la congrua offerta che vuole Cairo. Non credo alle scuse forzate dalla situazione, penso invece che possa tornare in gruppo senza tante balle consapevoli, entrambe le parti, che sarà la prossima plusvalenza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. tafazzi - 3 mesi fa

          Alla prima offerta congrua (tra i 15e i 20) verrà ceduto, di sicuro Cairo non rischierà di rimanere con il cerino mano, ovvero un giocatore in scadenza che vuole prendere il massimo da quello che sarà il suo contratto più remunerativo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Ardi - 3 mesi fa

            Tralasciando gli ultimi giorni, per il ruolo che ha e per come gioca un prezzo congruo è non meno di 30/35 milioni

            Mi piace Non mi piace
      2. inf_693 - 3 mesi fa

        non so se conviene rispetto ai nuovi difensori giovani presenti in squadra

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. alrom4_8385196 - 3 mesi fa

    Scusi sig. Marchello ma dov’è la notizia ? Da certi articoli si potrebbe dedurre che il giornalismo è il mestiere più facile che ci sia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy