Torino, l’allenamento al Filadelfia: personalizzato per Ujkani

Report / I granata proseguono il proprio lavoro in attesa del prossimo impegno di campionato

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

Seduta mattutina per gli uomini di Marco Giampaolo in questo sabato che ha visto il rinvio del match contro il Genoa. I granata hanno svolto una partitella a ranghi misti, l’unico a seguire un lavoro personalizzato è stato Samir Ujkani. Il portiere ha accusato un affaticamento muscolare al polpaccio sinistro e resterà a Torino nei prossimi giorni per seguire le terapie adeguate. Poi, se le sue condizioni lo permetteranno potrà rispondere alla convocazione del Kosovo. Giampaolo ha concesso ai suoi tre giorni di riposo e, al netto dei calciatori convocati dalle rispettive Nazionali, che partiranno nelle prossime ore per raggiungere le rispettive selezioni, i granata torneranno al lavoro mercoledì 7 ottobre.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Cuore granata 69 - 4 settimane fa

    15 giorni per preparare la partita col Cagliari..ecco oltre a vedere qualche innesto nuovo almeno lo spero,mi piacerebbe che questa squadra riesca a reggere il ritmo per 90 min e non 50 come spesso accaduto in questo inizio( ok ci sono attenuanti dovute al covid) ma anche nel passato la squadra spesso durava poco più di un tempo…perché vedo altre squadre,che dove non arrivano von la tecnica almeno la mettono sulla corsa sull intensità…con 2 sertimane di lavoro in più piacerebbe vedere la squadra correre e avere un intensità una cattiverria per tutta la partita…se non un eventuale ci vuole tempo, suonerebbe come una scusa.il tempo lo avete adesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy