Torino, Lukic si candida anche a Napoli. Ai granata serve la sua concretezza

Focus On / Il centrocampista è stato sempre impiegato le 2020 (esclusa la partita col Lecce). Longo si affida al suo lavoro “sporco”

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero
Lukic

Il Torino si prepara per affrontare il Napoli al San Paolo, per cercare di superare un periodo alquanto difficile, condito da 6 sconfitte consecutive e un vantaggio risicato sulla zona retrocessione. Sarà una partita dura quella contro i partenopei, e Longo dovrà affidarsi a giocatori coriacei in grado di dare sostanza in campo. Tra questi c’è anche Sasa Lukic, centrocampista serbo che vive un momento se non positivo, quantomeno non negativo.

2020 – Lukic in questo nuovo anno è stato sempre impiegato. In tutte le partite disputate, anche a causa di una situazione di emergenza, il serbo è stato scelto in mezzo al campo per dare sostanza. Ad esclusione della partita contro il Lecce che ha saltato causa squalifica, Lukic è sempre stato presente.

QUALITÀ – Si può dire che Lukic non è riuscito a dare una qualità superiore al centrocampo granata. Ma bisogna ammettere che il suo ruolo non comprende questo compito. Il serbo ha sempre dato grande sostanza in mezzo al campo, in fase di interdizione. Di certo il periodo del Toro non ha aiutato, ma Lukic è uno di quei giocatori che ha sempre svolto il suo compito in maniera onesta. Infatti Longo sa che si può affidare a lui per questa fase finale del campionato.

NAPOLI – Per questo anche contro il Napoli Lukic si candida per un posto da titolare, anche perché se l’è meritato. Sarà una partita molto fisica, nella quale il Toro dovrà cercare di contenere la forza d’urto dei partenopei, e il serbo può essere molto utile. Servirà una gara di una squadra compatta, e sarà fondamentale il suo apporto nei 90 minuti del San Paolo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. eurotoro - 9 mesi fa

    mah!..io ancora non ho capito se è un mediano oppure mezzala!..investimento che rifarei ma la crescita di un giovane dipende anche dalle certezze che gli dà l’allenatore di turno..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy