Torino, Martinez insidia Barreto per l’esordio contro l’Inter

Torino, Martinez insidia Barreto per l’esordio contro l’Inter

Verso Toro-Inter / “El Brigante vinotinto” è pronto a giocare da titolare contro l’Inter in campionato, al posto del brasiliano che potrebbe non farcela

di Matteo Gabiano

Primo colpo un po’ a sorpresa di Petrachi, si è affermato grazie alla sua classe ed è entrato nel cuore dei tifosi grazie alle sue giocate. Josef Martinez è pronto a giocarsi le sue carte da titolare già contro l’Inter.

CERCI – Secondo una logica dell’alternanza che Ventura ha, in altre occasioni, fatto vedere di seguire in campionato dovrebbe toccare al giovane venezuelano fare da spalla a Quagliarella. Il piccolo infortunio di Barreto facilita di parecchio il raggiungimento di questo obiettivo per Martinez. Contro l’Inter la vera incognita per l’attacco granata è la presenza o meno di Alessio Cerci. Se Ventura dovesse convocarlo, sarebbe difficile pensare che il numero 11 resti in panchina per tutta la partita. I tifosi vorrebbero davvero vedere in azione la coppia, potenzialmente esplosiva, Quagliarella-Cerci, un duo che promette spettacolo ed anche parecchi gol. Le convocazioni di Ventura, in questo momento, sono anche dettate dal mercato, vedi l’esclusione dello stesso Cerci dalla sfida di giovedì contro l’RNK Split.

TITOLAREMartinez meriterebbe una chance da titolare, dopo le belle cose fatte vedere da subentrato in Europa League, gli infortuni degli altri attaccanti gli dovrebbero spianare la strada in questo senso, Cerci permettendo. Col proseguio della stagione, però, la sua velocità e la sua freschezza saranno un’arma molto importante da utilizzare a partiat in corso, perchè Martinez è l’unico tra le “riserve” in grado di entrare in una partita e cambiarne il volto. Domani contro l’Inter, però, potrebbe giocarsi le sue carte da titolare.   

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy