gazzanet

Torino, Mazzarri riscopre l’abbondanza: panchina di lusso contro il Bologna

Focus on / De Silvestri e Iago Falque pronti a tornare titolari. Ma quanta qualità in panchina...

Nicolò Muggianu

Addio infortuni, bentornata abbondanza. Mazzarri riscopre la libera scelta degli interpreti, o meglio, la scelta non condizionata dalla moltitudine di infortuni che in questa prima fase di stagione hanno fortemente condizionato il cammino del Torino. Tutti recuperati, o quasi. Tornano a piena disposizione De Silvestri e Iago Falque, entrambi dovrebbero scendere in campo dal primo minuto, mentre per Lyanco ed Ansaldi bisognerà ancora attendere. L'argentino si riunirà al gruppo a partire dalla prossima settimana, per il brasiliano invece - impegnato ieri con la Primavera - bisognerà aspettare ancora: almeno fino a dicembre.

http://www.toronews.net/toro/toro-il-campo-parla-chiaro-a-lyanco-serve-ancora-tempo/

IN PANCHINA - Intanto Mazzarri si gode i calciatori pienamente recuperati. Contro il Bologna, il ventaglio di scelte a disposizione del tecnico torna finalmente ad essere ampio. Basti pensare che, per motivi differenti, quest'oggi potrebbero accomodarsi in panchina giocatori del calibro di Aina, Parigini, Rincon, e Zaza. Pedine importanti ma che, condizionati dagli impegni con le rispettive Nazionali, non hanno avuto modo di allenarsi con continuità con la squadra. È il caso di Aina e Rincon, rientrati tardi dai match con Nigeria e Venezuela: soprattutto per questo potrebbero inizialmente partire dalla panchina. Al loro posto scalpitano Berenguer e Baselli, pronti a prendersi una maglia da titolare.

LE SCELTE - Discorso diverso invece per quanto riguarda Zaza. Dopo l'infortunio al polpaccio rimediato con la Nazionale di Mancini, l'attaccante azzurro ha subito fatto ritorno a Torino; dove ha ricominciato ad allenarsi con il gruppo soltanto tre giorni fa. Fisicamente sta bene, ma Mazzarri potrebbe decidere di farlo partire inizialmente dalla panchina: “E’ rientrato in gruppo da due giorni - ha dichiarato ieri il tecnico di San Vincenzo in conferenza stampa - ma l’ho visto carico e motivato. Se gioca? Lo vedrete domani". Al momento i favoriti a scendere in campo dal primo minuto sono Iago Falque e Soriano. Chiunque giocherà titolare però una cosa è certa: Mazzarri non ha più la coperta corta e finalmente è tornata l'abbondanza.

Potresti esserti perso