Torino-Milan, le probabili formazioni: possibile impiego di Cerci dal primo minuto

Torino-Milan, le probabili formazioni: possibile impiego di Cerci dal primo minuto

Le probabili formazioni / Rossoneri con il consueto 4-3-3. L’ex Atletico Madrid potrebbe partire titolare 

di Redazione Toro News

In occasione della partita di domani sera, Inzaghi è riuscito a recuperare in tempo Montolivo ed El Shaarawy. Pochi dubbi per il tecnico rossonero che schiererà i suoi con il consueto 4-3-3

DIFESA: ARMERO IN POLE SU DE SCIGLIO, SI RIVEDE MEXES– Tra i pali agirà l’ex estremo difensore del Real Madrid Diego Lopez. In difesa, quartetto composto dai centrali Alex e Mexes, da Abate lungo l’out di destra e Armero, preferito a De Sciglio, sulla corsia mancina.

MEDIANA CON IL SUO CAPITANO- A centrocampo dovrebbe farcela Montolivo, che in settimana ha seguito un programma d’allenamento differenziato, affiancato da De Jong e Muntari, quest’ultimo in vantaggio su Poli.

ATTACCO: DUBBIO CERCI DAL 1′- L’unico enigma da risolvere è relativo all’attacco: Cerci partirà dal primo minuto? Possibile, anche se improbabile. I protagonisti dell’attacco rossonero, infatti, saranno probabilmente Bonaventura, Menez ed El Shaarawy. Non è da escludere, tuttavia, un possibile utilizzo dell’ex Toro dal primo minuto sulla destra con l’eventuale esclusione di El Shaarawy e il conseguente passaggio di Bonaventura sulla fascia opposta. Un’ulteriore alternativa potrebbe essere rappresentata dallo spostamento dell’ex Atalanta sulla mediana e l’esclusione di Muntari. 

Al di là delle possibili previsioni circa l’11 titolare, è evidente come Inzaghi concederà sicuramente qualche minuto a Cerci, pronto a riscattare i brutti mesi passati a Madrid e cominciare nel migliore dei modi la sua nuova avventura al Milan. 

Di seguito la probabile formazione della compagine rossonera in vista del match di domani sera contro i granata.

MILAN (4-3-3): Diego Lopez, Abate, Mexes, Alex, Armero; Montolivo, De Jong, Muntari; Bonaventura, Menez, El Shaarawy (Cerci)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy