Nkoulou: “La società non ha mantenuto le promesse. Ma continuerò a lottare per il Toro”

Nkoulou: “La società non ha mantenuto le promesse. Ma continuerò a lottare per il Toro”

Le sue parole / Così parla il difensore a L’Equipe

di Redazione Toro News

Nicolas Nkoulou torna a parlare. L’Equipe, testata giornalistica francese, ha pubblicato poco fa le parole del difensore camerunese che ha espresso il suo pensiero su gli avvenimenti degli ultimi giorni, ammettendo di aver chiesto di essere ceduto nell’ultima sessione di mercato: “Sono un uomo leale, onesto e integro. Durante tutta la mia carriera, nessun compagno, allenatore o dirigente ha mai messo in causa la mia professionalità e ancor meno la mia educazione. Un professionista ha il dovere di informare il suo datore di lavoro se non è nelle condizioni ottimali per compiere il suo dovere, come ho fatto con allenatore e compagni. Per me, un uomo si definisce dal rispetto della parola. Sfortunatamente, ho capito che le promesse sono difficili da mantenere. Ho capito che i miei dirigenti hanno rifiutato la mia partenza ancora per questa estate. Poi continua il difensore camerunese: “Fedele ai miei principi, mi rimetto al lavoro senza che questi problemi ostacolino né la mia motivazione né la mia professionalità, e ancor meno l’ardore di difendere i colori del Toro, perché la sua storia e i suoi colori lo meritano”.

Poi, a distanza di poche ore, il comunicato ufficiale diramato dallo stesso Nkoulou tramite i propri canali social: “Silenzio non è sempre sinonimo di colpevolezza – aggiunge il giocatore – Da quello che ho percepito da certe offerte rifiutato, ho capito che le promesse spesso non vengono mantenute. Ho sempre portato rispetto al Torino e lo porterò sempre attraverso il mio esempio in campo e fuori dal campo“. Una lettera che si conclude poi con un “Forza Toro”, prima della firma del giocatore.

IL COMUNICATO, APPARSO SULLA PAGINA INSTAGRAM DEL GIOCATORE:

244 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. capellaro_13657940 - 1 settimana fa

    Lo venderà a gennaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luke90 - 1 settimana fa

    Ci siamo lasciati prendere dall’emotività.
    Il contatto di Nicholas scade nel 2020 se ho letto bene… ho letto che a giugno Cairo voleva rinnovare con tanto di clausola
    se questo è vero perché promettere la cessione quando questa è la soluzione più corretta in caso di mancato rinnovo ..
    Adesso non abbiamo venduto, questo non rinnova e ……
    Ditemi che il contratto non scade il prossimo anno……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ilpalodiBeruatto - 1 settimana fa

    Un saluto cordiale a tutti i fratelli granata. Sto leggendo e rileggendo la sua dichiarazione all’Equipe e sinceramente trovo difficile difenderlo nonostante, fino a 15 giorni fa, per me era una specie di santo. Egli usa l’espressione “Malheureusement”! Cioè “sfortunatamente” “malauguratamente”! Cioè dice che malauguratamente ha scoperto che è difficile rispettare una parola data, quella della cessione. Quindi è una sfortuna per lui restare al Toro? Come se non bastasse aggiunge che “di nuovo” i dirigenti si sono opposti alla sua cessione per questa estate. Caro Nikolas, queste parole trasmettono insoddisfazione, malcontento, voglia di scappare via da Torino e dal Torino. Eppure credo che il rapporto con i compagni sia stato ottimo (Vedi le parole di Baselli, di Bonifazi e di Belotti), che Mazzarri ora sia arrabbiato ma abbia sempre mostrato una stima infinita nei tuoi confronti, così come la società abbia voluto tenerti proprio perchè ti riteneva un valore assoluto. Ma poi, anche tu vuoi andare nel calcio che conta: la Roma? Una squadra che arrivata una sola posizione sopra di noi, che ha cambiato tre allenatori in 9 mesi, che vive la contestazione dei tifosi verso i dirigenti e che gli ultimi due capitani e simbolo della squadra sono andati via sbattendo la porta? davvero volevi tutto questo? Non ci credo: per due anni hai dimostrato troppa classe e intelligenza per crederci. Un aumento Cairo te lo avrebbe dato, forse non il doppio ma te lo avrebbe dato. Quando Seedorf venne a Torino per convincerti a tornare in nazionale lo hai accolto ma hai rifiutato. Quello doveva essere un segnale… FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Karmagranata - 1 settimana fa

    Quando la toppa è peggio del buco. Che dietro questo poco signorile comportamento del giocatore ci fosse lo zampino del Giuda salentino non vi erano dubbi, ma perché sbandierarlo ora che i cocci si sono rotti? Non sarebbe stato meglio tacere e ritornare a lavorare sodo per rimettere le cose a posto? Poi a fine campionato tornavi dal Presidente per la resa dei conti. Il fatto è che il neo DS della Roma ha peccato di presunzione pensando di mettere nel sacco il suo ex datore di lavoro. E se dopo dieci anni di stretta collaborazione Petrachi non ha ancora capito chi è Cairo le cose sono due: o ha il coraggio di un leone, oppure è un autentico caxxone…! SSFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Luke90 - 1 settimana fa

    Volendo fare i complottisti e vedere Petrachi in stile Machiavelli forse forse c’è l’hanno messa In un piede???????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Athletic - 1 settimana fa

    Ma poi, proviamo a invertire le parti, se per esempio una volta arrivato a Torino per rilanciarti, l’infortunio invece si fosse ripetuto, magari più grave di prima, e dopo due o tre mesi di stop, Cairo ti avesse detto “ma ANCORA qui a chiedere soldi sei ? Mi avevi detto che eri guarito e invece sei sempre rotto, non mantieni le promesse…e poi adesso sono poco concentrato per firmarti l’assegno, dai vai che magari ci vediamo il prossimo mese” … tu cosa avresti detto? Che intervista avresti rilasciato all’Equipe? Fai così prendi esempio da Bonifazi, è stato per tutta l’estate il difensore sacrificabile, quello che con i suoi 20 milioni si poteva fare mercato, e alla fine per le tue bizze è rimasto, senza nessuna garanzia di essere titolare, e si è fatto trovare pronto, arrivando persino a dire che sei un amico e che ti riaccoglierebbe volentieri, nonostante, e questo lo dico io, significherebbe per lui andare in panchina. Abbassa lo sguardo quando lo vedi, e vergognati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alessandro - 1 settimana fa

      ATHETIC…MAGNIFICO!!!mi hai coinvolto pienamente..
      Da domami guarderò BONIFAZI con occhio grato e benevolo per quello che mi hai fatto rilevare e riflettere…TU!!!! grazie!! FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. PiazzistaDiSeggiolini - 1 settimana fa

    Poche balle: pessimo comportamento del giocatore ma anche pessima gestione del medesimo da parte della Società, con evidente “complicità” di Petrachi. Dunque direi concorso di colpa al 50&

    L’unica cosa che resta da fare è recuperare il giocatore, sia perchè ci serve, sia per farlo giocare con continuità, al fine di non perdere il valore di mercato acquisito dal medesimo, al fine ultimo di cederlo a caro prezzo alla fine del campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. steacs - 1 settimana fa

    Una società che non sa gestire in maniera INTERNA una situazione del genere non può andare da nessuna parte, inoltre essendoci una recidiva è evidente che siamo trattati per quello che valiamo!

    Addirittura qua i primi a creare un caso mediatico sono stati Allenatore e Presidente… incredibile e meno male che uno dei 2 sulla pubblicità ci ha costruito il grano.

    Per il resto non sapremo mai chi ha piú ragione e chi ha piú torto ma cosí non siamo credibili a nessun livello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FV♥️G - 1 settimana fa

      @steacs, ma sarai mica un gobbo di merda travestito da fratello granata???????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. costy200_13700991 - 1 settimana fa

    Se stava zitto era meglio. E quel FORZA TORO oggi è una presa in giro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. costy200_13700991 - 1 settimana fa

      Dimenticavo: se a maggio sarai ancora stipendiato da Cairo, non salire a Superga. Almeno questo risparmialo agli INVINCIBILI.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ddavide69 - 1 settimana fa

    Tanto non sapremo mai come siano andate le cose. Se ci sono stati fraintendimenti o qualche parola sfuggita, magari interpretata male anche per via della lingua o chissà cos altro. Certo che quando nkoulou dice ‘i miei dirigenti hanno rifiutato il trasferimento anche quest estate’ cosa vuole dire che già l anno scorso avrebbe voluto andarsene? E poi, quando dice ‘io sono professionale e quando non mi sento di giocare lo dico al mio allenatore’ cisa significa? Se lo dice dopo la partita non serve a molto.. Mah a me sembra che in ogni caso non sia un gran comunicatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 settimana fa

      …se non sono state tradotte male le sue parole…che tristezza che mi fa’!…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. bertu62 - 1 settimana fa

    Vabbè, oltre 220 commenti, il mio in più non sposta di molto…
    AL di là di tutte le nostre parole dette, tutte ugualmente valide in quanto rappresentano le opinioni personali di ciascuno (e ciascuno se ne assume la responsabilità..) permettetemi:
    nessun problema a riconescere a Nicolas sia la bravura che la professionalità dimostrata sul campo fino allo scorso campionato…
    nessun problema a capire addirittura che un calciatore, soprattutto un calciatore DI OGGI, del XXI secolo, vada dietro ai soldi, anzi lo capisco talmente bene che è da tempo che dico che il calcio che abbiamo imparato a conoscere, amare e praticare da bambini E’ MORTO, sopraffatto da questo qua che non è più neanche uno sport ma UN BUSINESS…
    nessun problema anche a dire che era sbagliato gettare la croce addosso al giocatore senza aver prima anche sentito le Sue parole o, come ha detto qualcuno, la SUA CAMPANA…
    PERO’, dopo la premessa di cui sopra, dopo aver letto le SUE parole, adesso LO POSSO DIRE:
    NICOLAS, Tu che parli di onestà Lealtà ed Integrità e che Ti comporti COSI’ COME HAI FATTO dopo aver indossato (molto bene fra l’altro, continuo a ripeterlo..) la maglia del Toro significa che NON HAI CAPITO NULLA DI COSA QUESTA SQUADRA SIA, SIA STATA E SARA’ PER SEMPRE!
    Ma come Ti sei permesso di ridurre TUTTO ad una manciata di luridi lerci sporchi SOLDI IN PIU’ gettando alle ortiche, nel modo che hai scelto, 2 ANNI DI CALCIO AD ALTI LIVELLI?
    Ma come pensi che si possa ricucire questa “cosa” che hai combinato, Tu e qualche altro scellerato? Ma cosa pensi che potrà mai accadere al Tuo ingresso in campo, alla lettura del Tuo nome nella formazione, al Tuo primo tocco di palle, al primo gol che si prenderà per una Tua disattenzione? Oppure pensi che potrai fare TUTTE PARTITE PERFETTE DA QUI ALLA FINE?
    MA VERAMENTE PENSI TI AVER MESSO SOTTO SCACCO NOI? NOI?
    Nicolas, Ti ho apprezzato MOLTISSIMO per il tempo che hai giocato con noi, MA IL TORO NON SEI TU, HAI DIMOSTRATO DI NON POTERLO ESSERE MAI!!
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 settimana fa

      Io se rientra lyanco lo venderei a gennaio a 25 milioni. Da metter subito in un centrocampista forte o

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 1 settimana fa

        ASSOLUTAMENTE! Sono conto al 110%…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Orson - 1 settimana fa

    Allora, ciò che si sono detti o promessi, purtroppo conta zero. C’è un contratto e va rispettato. Su detto contratto c’è chiaramente scritto che le prestazioni sportive del soggetto Nkoulou sono per il Torino FC fino al 2021. Fine. Il giocatore non può rifiutarsi di giocare e nemmeno pretendere di essere ceduto, poichè è sempre il Torino che decide eventualmente un’altra squadra con cui interloquire: in sostanza, se Cairo dice no è no. Quindi dal punto di vista contrattuale il giocatore ha torto marcio. In un mondo in cui purtroppo la stretta di mano e le promesse non contano nulla, solo i contratti e le firme fanno testo. Il resto è romanzo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Claudio - 1 settimana fa

    Allora, secondo me, intanto bisognerebbe essere dentro lo spogliatoio per sapere come viene vissuta questa vicenda, perche’ credo che un po’ tutti avete una visione un po’ distorta e un po’ troppo romantica del calcio professionistico, io credo che piu’ o meno tutti non si siano spostati piu’ di tanto, in fondo e’ un modo di fare abbastanza usuale, per l’ambiente quasi normale, e se cosi fosse io se fossi il DS mi turerei il naso, lo reintegrerei e cercherei di farlo giocare bilanciando l’uso con chi il prossimo anno prendera’ il suo posto (Lyanco, Bremer, Bonifazi, sta al mister) a fine anno cerchi in club che soddisfa entrambi e arrivederci! Non credo che lui giochera’ comunque male perche’ e’ in gioco la sua carriera, per il Toro comunque rimarra’ un valore da sfruttare a giugno e buona pace a tutti i sacrosanti principi dei valori morali e tc. etc. pero’ ricordate che qua non si parla di rinuncuiare a 1000 euro ( per principio lo posso pure fare) si parla di almeno 25 ML, cioe’ un altro pezzo “giusto” da inserire il prossimo anno!
    Se invece lo spogliatoio e’ contro va tenuto fermo e venduto a gennaio, si prende meno ma non di tanto.
    Bloccarlo in tribuna lascia il tempo che trova, gia’ stare fermo fino a gennaio per un professionista e’ tanto, l’esempio c’e’, il recupero monetario anche.
    Perche’ oh inutile fare i Don Chisciotte, sto’ mondo e’ marcio, ma ci devi stare dentro e per far girare la ruota nel senso giusto non si buttano in tribuna 25-30 Ml !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. turin - 1 settimana fa

    come volevasi dimostrare. ora che nkolou ha chiarito che non ha nessuna malattia grave, nessuna replica del caso Quagliarella, nessun problema in Camerun o familiare che fosse, forse finalmente qualcuno ammetterà di aver sbagliato. solo chi non voleva vedere e capire, può aver pensato che il problema nkolou non fosse legato al mercato. per me questo giocatore non deve più vestire la maglia del Toro,o altrimenti non stiamo parlando più del toro ma di altre squadre, che voglio non continuare a nominare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Granata insensibile - 1 settimana fa

    Buongiorno a tutti.
    Leggo da un po’ i commenti e non ho mai scritto prima per non finire subito incasellato tra cairoti o anticairoti, ma sull’affare Nkoulou non riesco a trattenermi.
    Sono andato a leggermi L’Equipe dove è scritto testualmente: “Le défenseur camerounais de 29 ans, pièce essentielle du Torino depuis son arrivée il y a deux ans, espérait quitter le club cet été pour la Roma, mais son président, Urbano Cairo, a repoussé l’offre de 20 M€ et retenu son joueur.”
    Lasciamo stare tutte le possibili dietrologie e chi ha detto o fatto cosa.
    Qui abbiamo un calciatore MOLTO forte, da nazionale che abbiamo potuto prendere in prestito a 500mila euro con diritto di riscatto a 3,5 milioni dal Lyon dov’era finito ai margini. Come mai?
    Bravo, bravissimo Petrachi ma leggendo un commento di un lettore francese ho il sospetto che un giochino simile a quello attuale lo aveva fatto pure al Lyon. Petrachi e Nkoulou/procuratore si erano evidentemente messi d’accordo e Cairo ovviamente sapeva che Nkoulou veniva da noi per rilanciarsi.
    E tutto sarebbe filato liscio, con soddisfazione di Cairo e Nkoulou, se Petrachi, sotto contratto col Torino, non avesse deciso che poteva fare come gli pareva, andare alla Roma e anche mantenere la promessa fatta a Nkoulou.
    Come se Cairo fosse un fesso…
    Ma secondo voi Nkoulou, quello che abbiamo visto sino a questo inizio stagione, vale solo 20 milioni? E questo ha pure il coraggio di lamentarsi col giornalista che Cairo li ha rifiutati?
    Vorrei vedere! Rinforzare un’avversaria che ha il ruolo scoperto e far fare bella figura a un ex-dipendente infedele perchè possa dire a Pallotta: “Abbiamo perso Manolas per 35 milioni ma ne abbiamo preso uno altrettanto forte con solo 20”!
    Se il (sic) Sig. Petrachi quando ha raggiunto l’accordo per rescindere il suo contratto avesse anche chiesto Nkoulou offrendo i 35 milioni presi da ADL magari Cairo ci stava.
    Ma così NO tutta la vita.
    E’ triste leggere che c’è chi cerca di farsi andar bene Nkoulou perchè era lui il leader della difesa. Sarebbe uno sbaglio madornale. Magari perderemo qualche punticino ora ma il Toro ne guadagnerà il doppio o il triplo nel tempo perchè una società seria non si fa fregare da DS scorretti e procuratori di strada. E neanche da calciatori che, nella migliore delle ipotesi, si fanno muovere come pupazzi.
    Fine dello sfogo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AUGUSTO - 1 settimana fa

      Bravo! Applausi! Condivido tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. MM64BB - 1 settimana fa

    Bonjour Monsieur l’Honnête !
    Pas sûr que tu viens ici à me lire, mais on sais jamais.
    J’habite à Paris depuis 30 ans et j’avais passé ma jeunesse à Torino.
    Comme tu sais bien, en France tous adorent le rugby, ou les valeurs sont encore très bien fortes. Beaucoup plus que dans le foot, probablement à cause de la montagne d’argent qu’il y a dans votre poches.
    Mais pour toutes les français et je t’assure c’est bien pareil pour les italiens, le mot – quoi et comment tu dises – a encore un grand valeur.
    Donc, stp, parle avec tes copains et ton “père Walter”, excuse toi, explique toi.
    Ce sont eux et tous les frères du Torino que toi t’as trahi.
    Bon courage pour ta vie.
    Un saluto da Parigi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Granata - 1 settimana fa

    Rispondo qui a @PignaL che mi ricorda che il mercenario era così deconcentrato che ha preso una traversa. Bene, mi attengo alle dichiarazioni proprio del mercenario che afferma di non esserci con la testa ed aggiungo, ma qui siamo nel campo delle ipotesi che, magari, l’ha presa per sbaglio la traversa. Voleva tirare fuori , e adesso ? Che rispondi ? Essere nella testa di una persona è impossibile. Atteniamoci alle sue proprie parole. Mister mi lasci fuori, non ci sono con la testa, so gli errori che ho commesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Forza Toro - 1 settimana fa

    Vedo un rischio: che la toppa sia peggio del buco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Luke90 - 1 settimana fa

    come qualcuno ha fatto notare ci siamo persi quei sei o sette che fanno capolino quando si perde o quando il mandrogno di Masio, nano con il braccino corto vende giocatori per fare solo plusvalenze come se fosse solo lui a deciderne il destino e i giocatori vittime del sistema.
    Ora credo sia chiaro che certi giocatori, che qui si sono difesi ad oltranza per attaccare la società (i nomi li sappiamo), hanno fatto ne più ne meno quello che il nostro Amico avrebbe voluto fare.
    con o senza promesse l’obiettivo di taluni giocatori, che io non commento negativamente, è andare a giocare in società che diano di più. E’ legittimo se fatto nei modi adeguati e sapendo che esistono quelle cose chiamati contratti che impegnano le parti ad assolvere determinate obbligazioni indipendentemente dai propri… sentimenti e/o emozioni.
    Ripeto anche a Matteo D. venne fatta una promessa: ci ha guadagnato lui e ci ha guadagnato il Toro. Legittiimo.
    Ql.no avrà anche detto che voleva restare al Toro, che amava i colori la storia ecc… ma non facciamoci infinocchiare e non usiamo consapevolmente, scientemente, quelle parole per attaccare la società. Perchè poi è chiaro che diventa solo un pretesto.
    E’ triste ma è un business… chiaro per tutti?
    Quindi se un domani qualcuno punterà i piedi per andarsene, e succederà, … pensiamo e riflettiamo perchè e se dimenticherete questa storia.. ve la faremo ricordare.

    Ora ultima cosa… se questa storia non fosse emersa.. e Cairo avesse venduto il giocatore perchè glielo ha o glielo hanno promesso … quale sarebbe stata la reazione della tifoseria (ricordatevi cosa dicevano lo scorso anno …)?
    Capisco che vi rompo le …scatole.. ma io me le sono rotte e me le rompo tutte le volte che qualcuno mi vuole ricordare ljajic, Immobile, Cerci ecc. manco fossero dei santi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 1 settimana fa

      Amen! ben detta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. wendok - 1 settimana fa

      se e quando un giocatore va dall allenatore e dal presidente e dice di voler essere ceduto perchè vuole fare piu soldi, perchè non cvrede nel progetto della squadra, non c è società che ti trattenga. Evidentemente NK non ha avuto le ” palle ” per parlare in modo cristallino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. FORZA TORO - 1 settimana fa

      se ne dimenticheranno,ne puoi essere certo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. giancasortor - 1 settimana fa

    L’ennesimo mercenario,va bene così,peccato perchè credevo fosse tutt’altra persona. Comunque certe situazioni non si risolvono alla maksimovic ma si discutono con la società, cercando di trovare la soluzione migliore per rispetto di chi ogni domenica paga il biglietto (quindi lo stipendio)!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. wendok - 1 settimana fa

    Ho riflettuto a lungo su questa vicenda e sono arrivato alla ( personale ) conclusione che non si devva vendere e non si debba farlo giocare titolare.
    Che messaggio si darebbe ? dopo il caso Maksimovic,… ora NK. per cui in futuro basta che qualcuno pianti una grana, faccia qualche capriccio che viene accontentato. Tantopiù per i modi con cui si è svolta la vicenda, tolleranza zero. Per carità, i contratti si possono interrompere, idea la si può cambiare, ma non in queste modalità. E’ vero che chi non vuole stare al toro è meglio che vada ( come ha detto anche Cairo più volte ), ma è anche vero che una lezione una volta per tutte vada data. A mo di esempio. Cairo ha scommesso e investito 24 milioni su Verdi,… non credo che lo sconvolga usare 1,5 milioni per fare stare Nkoulu in panca fino a giugno. Poi si,… venderlo per non essere gabbati a paramentro zero l anno dopo,… ma per intanto ti fai un anno di panca e sperare che poi qualche squadra top, a 33 anni, ti prenda e ti paghi quello che chiedi.
    Farlo andare via a gennaio, sarebbe un pessimo esempio per tutti e oserei dire, diseducativo per lo stesso NK. Farlo giocare no,…. da tifoso preferisco veder crescere chi quantomeno non “disprezza ” l appartenere ai colori granata. Tantopiù che sono sicuro che Lyanco sia già ora più forte di NK e in prospettiva, Molto più forte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 settimana fa

      Tutto vero… ma nkoulou ha 29 anni, non è a fine carriera. Spiace dirlo, ma stavolta la colpa è del giocatore che non ha messo in conto il fatto che la società potesse o meno venderlo, visto che é sotto contratto, contratto che per un giocatore è sinonimo di garanzia di guadagno!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Rock y Toro - 1 settimana fa

    Nicolas, sarai un bravi calciatore, ma dammi retta, se vuoi essere anche un grande uomo, prendi esempio dal tuo Capitano, da quel Belotti, che se avesse voluto sarebbe già chissà dove, eppure nemmeno una parola fuori luogo, ma sempre impegno massimo. Vai, che ti aiuterà a crescere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Fede Granata - 1 settimana fa

    Parli di società che non ha mantenuto le promesse? ?? Ma fisicamente chi era che ti parlava? Per caso un certo Petrachi????perché quest’estate parlavi di Mazzarri come un padre che stavi volentieri nel Toro??guarda che non.ne esci a testa alta..la pensiamo quasi tutti allo stesso modo credo;anche se io parlo per me. Hai firmato un contratto che in quel momento ti stava bene. Devi rispettarlo…io sto con la Società…se vorrai giocare con noi ce la metterai tutta e piano piano ti riapplaudiremo..se no starai in panchina se vediamo che senza.di te facciamo lo stesso. Ciaoo hai colpa eccome!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. mah... - 1 settimana fa

    Se avesse scritto “Forza Wolverhampton ” avrebbe fatto più bella figura…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Fede Granata - 1 settimana fa

    Parli di società che non ha mantenuto le promesse? ?? Ma fisicamente chi era che ti parlava? Per caso un certo Petrachi????perché quest’estate parlavi si Mazzarri come un padre che stavi volentieri nel Toro??guarda che non.ne esci a testa alta..la pensiamo quasi tutti allo stesso modo credo;anche se io parlo per me. Hai firmato un contratto che in quel momento ti stava bene. Devi rispettarlo…io sto con la Società…se vorrai giocare con noi ce la metterai tutta e piano piano ti riapplaudiremo..se no starai in panchina se vediamo che senza.di te facciamo lo stesso. Ciaoo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. cervix - 1 settimana fa

    Per me rientra in squadra ma non come titolare e a gennaio via, anche se non ci daranno più di 15/18mln. Temo. Dobbiamo lavorare con Izzo, Lyanco, Bremer, djidji e Bonifazi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SteGranata77 - 1 settimana fa

      Per me fermo 2 anni e ti rovino la carriera.

      Vediamo se qualcun altro vorrà a provare a fare la stessa cosa nel Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 1 settimana fa

        Tu pagheresti di tasca tua dei soldoni per rovinare la carriera a una persona? Io proprio no!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. blasted9_935 - 1 settimana fa

      Per me una via di mezzo, o lo si riesce a vendere per quello che vale il giocatore (quindi non meno di 20-25 mln), oppure tanto vale farlo finire in tribuna per due anni e dare un messaggio a tutti, anche per il futuro. Per quanto mi piaccia come giocatore mi sento tradito, soprattutto quando si è scoperto che già l’anno scorso voleva andare via, e nel mentre professava parole di amore per il Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. SteGranata77 - 1 settimana fa

    No no no.
    Sei stato stupido tu o il tuo procuratore.

    Come se firmassi un contratto telefonico con il vincolo dei 2 anni ed al call center mi dicessero “non si preoccupi, se vuole dopo 1 anno può andare via”

    Ma dove hai il cervello?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Madama_granata - 1 settimana fa

    Monsieur Nkoulou,
    n’est-ce pas que vous avez signé un contrat?
    Un contrat et une signature sont la même chose,en France comme en Italie!
    Quelle est la fin de ce contrat, le terme de l’accord?
    Est-ce-que vous l’avez oublié?
    Mais, alors, pourquoi vous n’avez pas signé un contrat d’une année seulement?

    Nkoulou ha firmato un contratto fino, credo, al 2021 con il Torino Calcio.
    Se vuole potersene andare allegramente a suo piacere, e vendersi ogni volta al miglior offerente, basta firmare solo contratti annuali, ammesso che trovi società disposte a siglarli.
    Che il Toro lo abbia fatto firmare, e si sia impegnato a trattenerlo nei ranghi e a pagarlo fino al 2021, anche se infortunato o in crisi di gioco, e poi verbalmente gli abbia promesso di lasciarlo andare anche l’anno seguente in squadre a lui piu gradite, proprio NON CI CREDO!
    Neppure la più sprovveduta e piccola e ultima delle società compirebbe un errore simile!
    Mica scemo, il nostro Nkoulou!
    Si garantisce posto e stipendio nel Toro x “n” anni: non si mai.. dovesse andargli male qualcosa…!
    Ma pretende di non rispettare tale scadenza e di potersene andare altrove, a suo piacimento, quando e se gli conviene!
    “Un homme loyal, honnête ed entier. Aucun dirigéant n’a jamais rémis en cause mon professionalisme e mon éducation” si vanta Nkoulou!
    E l’uomo leale, onesto e tutto d’un pezzo proprio il Torino Calcio ha scelto, per venire meno alla sua professionalità ed alla sua educazione??!!
    E meno male che un uomo si definisce dal rispetto della
    parola data, dice lui!
    Quale?
    Quella che ha dato al Presidente Cairo quando ha firmato il contratto e gli ha stretto la mano??
    O quella che ha dato a Petrachi quando gli ha proposto la Roma e tanti bei soldi in più?
    E poi: perché scegliere un quotidiano francese x esternare il suo disappunto?
    Forse per “pararsi le spalle e salvare la faccia”?
    O per non avere davanti un giornalista italiano che lo mette alle strette e gli ricorda che gli impegni e le firme sui contratti si rispettano??
    E dopo tutto ciò ha ancora il coraggio di dire che darà tutto dentro e fuori dal campo per il Toro, perché la sua storia lo merita??
    “Darò tutto perché i tifosi siano fieri di me” e “forza Toro” le NOTE STONATE, per chiudere in bellezza la sua colossale presa in giro nei nostri confronti!
    QUELLE DÉLUSION, MON CHÉR MONSIEUR NKOULOU!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 settimana fa

      @Madama chapeau!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 settimana fa

        Merci, mon cher ami Eurotoro!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giancarlo - 1 settimana fa

      Ottime considerazioni che condivido appieno. Un problema sorge però spontaneo, anche leggendo altri interventi. Nkoulou valeva una pacca di milioni, non voglio sbilanciarmi, ma con i prezzi attuali peso a varie decine. Ora farà panca (se verrà convocato!) e non so se mai rivedrà il campo con la maglia granata; ma a fine anno, per non pensare in estate, quale sarà il suo valore? Molto inferiore, sia perchè qualcuno vorrà approfittare della situazione, sia perchè oggettivamente, si tratta di un giocatore fermo da mesi, per cui ai danni di immagine (sua) si aggiungerà la beffa, cioè un gravissimo danno patrimoniale per il Torino Spa e per noi tifosi che avremmo potuto sperare di reinvestire in un top player, utilissimo per la corsa alla Champion visto che il quarto posto almeno non è ancora stato assegnato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 settimana fa

        Io credo che il Presidente abbia avuto ragione a non cedere ai ricatti di Nkoulou.
        Ho anche fiducia nelle sue capacità manageriali: spero che in qualche modo, io non so come, riuscirà a “far fruttare” la cessione di Nkoulou!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bischero - 1 settimana fa

      Madama granata lei ha una visione del calcio professionistico distorta dalla realtà.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Kenyagranata - 1 settimana fa

      Brava Madama concordo al 100 per cento

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. palmiro - 1 settimana fa

    Mi raccomando bambini “risorsa dello sport” osservate e imparate.
    Ecco il testamento morale del tipico giocatore di calcio dei nostri tempi .
    Uno che nel mese di maggio tirava in ballo addirittura i familiari morti ed ora ammette che quelle erano solo una marea di cazzate.
    Uno che vuole contratti a lungo termine per poi non rispettarli.
    Insomma tra quattro teste di cavolo, non una è risultata pensante e non si sono messi d’accordo.
    Ma la colpa è dei tifosi che non vanno allo stadio anche ad applaudire e a fare la ola a questi fenomeni.
    A loro i soldi e ai pirla la fede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. PaCo68 - 1 settimana fa

    Ma tradotto con Google ???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Andrea63 - 1 settimana fa

    Situazione gestita male e finita ancora peggio, penso che Nkolou a meno di miracoli ormai sia fuori squadra,deluso da questi atteggiamenti sia da parte del giocatore che da parte della società, chiudessero al più presto questa storia e si guardi avanti per il bene del Toro!!! B giornata a tutti i granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. inf_710 - 1 settimana fa

    Credo che queste cose accadono spesso e lo si viene a sapere.
    Se Nkoulou avesse segnato sullo 0-0 (magari!) si parlerebbe di ben altro. Non credo proprio abbia giocato male apposta e sono parecchi quelli che hanno fatto male, erano molto forti per noi e ci bucavano di continuo chiaro che il centrale di difesa paghi più di altri.
    Alla fine ha capito che molto probabilmente saremmo stati eliminati e quando il mister gli ha detto di rivedere gli errori, per orgoglio e perchè voleva andarsene ha sbagliato tempi e modi. Ma uno così forte non lo abbiamo e il mercato è chiuso.
    I soldi creano questo tipo di calcio; abbiamo perdonato a pochi mesi di distanza un comportamento ben peggiore di Rolando Bianchi poi è diventato una bandiera del Toro.
    Dai compattiamoci anche noi, al bando l’orgoglio, FORZA TORO e speriamo di fare un campionato stratosferico!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 1 settimana fa

      Si, ma senza Nkoulou!
      Per orgoglio e perché voleva andarsene non ha più voluto giocare???
      Un professionosta strapagato, e che ha firmato un contratto
      fino al 2021?
      Ma qui:
      SE C’È UN ORGOGLIO, È L’ORGOGLIO GRANATA,
      che Nkoulou ha vergognosamente calpestato!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Rimbaud - 1 settimana fa

    E penso anche che Cairo in questa luna di miele con adl abbia sborsato 25 milioni per verdi anche per altri motivi. Non sappiamo se hanno parlato anche di nkolou nel caso la situazione non si risolvesse. E adl prima o poi i 90 milioni di koulibaly li vorrà incassare vedrete. Gli accordi ‘tra gentiluomini’ servono anche a questo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. paperoga - 1 settimana fa

    Tribuna e panca fino a Gennaio
    e poi vendita 20mln all’estero 30mln in Italia
    non c’e’ molto altro da dire
    avanti il prossimo
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. charles - 1 settimana fa

      Il fatto e’ che se lo teniamo in panca ce li possiamo scordare 20 mln…figurati 30,penso comunque una buona plusvalenza ci salta fuori ( prezzo d’acquisto 10 mln ).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

        L’abbiamo pagato 3,5 mln

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Athletic - 1 settimana fa

        Il casino lo hanno combinato lui e il suo procuratore, per cui che si sbatta per trovare la società che paga i soldi che il Toro chiede. Non la trovano ? Bene, due anni di tribuna, e vedi che il prossimo giocatore del Toro ci pensa dieci volte prima di tenere un comportamento così.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Rimbaud - 1 settimana fa

    Io non giustifico nkolou,e stati poco professionale, ma credo alle due parole. Sappiamo benissimo quale fosse il modus operandi della società. Convincere giocatori da rilanciare o giovani promettettendogli di approdare ad altri lidi. Ora non occorre dimenticare che nkolou ha fatto la champions con marjsiglia e lione. Non proprio un giocatore alla nostra portata 3 anni fa quanfo fu acquistato. Dunque ci sta che siano state usate quellr parole. Dopodiché è assurda questa caccia all’uomo, riaccogliamolo e vedrete che farà bene. Col volwes ha preso una traversa. Che abbia giocato male di proposito è un’assurdita’. A gennaio o giugno verrà ceduto al giusto prezzo. Ripeto questa caccia all’uomo assurdo fa solo il male del toro che seguendo questa strada si troverà costretta a svendere un proprio giocatore. Io invece voglio che il ragazzo venga pagato il giusto, incassare 30 milioni con cui fare ancora più forte la squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 settimana fa

      sono d’accordo a me di nkoulou frega nulla,a me interessa che il Toro non ne sia danneggiato,almeno non più di quello che è già stato,poi deciderà la società o magari Mazzarri se e quando reintegrarlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 1 settimana fa

        Esatto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. GRISCHIANO - 1 settimana fa

    Nel momento che è cambiato il dirigente che ti ha contattato quando sei arrivato è da intelligenti capire che forse le cose sono cambiate, non indico col dito la tua persona ma quella del procuratore: cose dette a voce non è come scritte e autorizzate dalla società. Professionista si è fino alla fine del contratto, qui l’indice è per Nicholas, e credo che certi argomenti vadano affrontati nelle sedi opportune come ha fatto intendere la società e questa dirigenza negli anni. Puoi scrivere dopo, molto dopo, le tue ragioni e diventare anacronistico ma questo fa parte della cultura del tuo Paese al quale non importa se la mattina, con la tua famiglia, per fare colazione andate nella foresta con la bocca aperta!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Toro71 - 1 settimana fa

    N’Koulou sei solo un mercenario

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Jalo - 1 settimana fa

    “Ho capito che i miei dirigenti hanno rifiutato la mia partenza ancora per questa estate”. Quindi l’aveva chiesta anche l’estate scorsa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. jimmy - 1 settimana fa

    Nkoulou questo tuo atteggiamento non lo capisco e credo che ormai la situazione sia irrecuperabile. Peccato, con il Soligorsk lo stadio ti ha fatto una standing ovation quando ti sei fatto “il giro del campo” verso fine partita, tutti credo ti stimassero molto. Ora purtroppo sei diventato un mercenario qualunque, peggio forse di altri che già in passato si comportarono male al momento del loro addio. Eppure in questi anni sei stato sempre un giocatore esemplare, non capisco veramente. Ora però mi dispiace ma non puoi giocare, per rispetto dei compagni (che hai abbandonato a Wolverhampton dopo aver giocato MALISSIMO quella in casa) e dei tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Grizzly - 1 settimana fa

    In questo momento la nostra forza è il gruppo ed in particolare Mazzarri, e mi sembra che anche Cairo sia coerente con questa filosofia, pertanto credo che solo il Mister (sentendo la squadra) possa riequilibrare la situazione o decidere che non c’è più spazio per chi non ci crede al 100%.

    Non credo che Nkoulou sia peggio di altri, purtroppo pensavo fosse meglio… e di mezzi uomini ne farei anche a meno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. GlennGould - 1 settimana fa

    …E fra l’altro, per rilasciare questa intervista avrebbe dovuto avere l’autorizzazione della società. E non credo proprio l’avesse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Pau - 1 settimana fa

    speravo proprio che il motivo fosse un altro. aveva ragione chi lo ha additato fin dall’inizio come traditore attaccato ai soldi. irrecuperabile.
    Pau

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. solo per il toro - 1 settimana fa

    Consiglio di andare a vedere il gol che ci siamo presi con il Debrecen, a me sembra che abbia fatto apposta a non colpirla, nessuno ci ha fatto caso perchè la partita non contava, ma a pensare male, quello stava magari già ascoltando i sani principi del petacchio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. granatissimo68 - 1 settimana fa

    Numero di maglia 71.
    Non mi fido più di te!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 settimana fa

    Indicibilmente deluso (come quasi tutti ) dal comportamento schizofrenico di N’Koulou, perché non puoi tre mesi prima dichiarare amore per mister squadra e tifosi e poi fare un ammutinamento alla vigilia di una partita importante.
    Detto ciò, il secondo colpevole è quel miserevole traditore di Petrachi. Sicuro che è stato lui a promettergli futuro milionario altrove, così come ha sempre fatto con gli altri..
    Cairo d’altra parte non penso caschi proprio dal pero. Ovvio che fossero sempre stati d’accordo lui e Petrachi. Ma dopo il suo addio improvviso ha deciso (facendo anche bene ) di scaricare tutte le colpe su Petrachi.

    Cosa non fanno i soldi! Perché di quello si tratta..e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. user-14086320 - 1 settimana fa

    …la veritá la sanno lui, Cairo e pettachi 🙂
    Forse parlare per discolparsi li metterebbe in difficoltá…sarebbe come darsi la zappa sui piedi con le infradito!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Torello_621 - 1 settimana fa

    Allora, caro amico, dì ai tuoi procuratori di regolarsi così. Firmate ogni anno un contratto annuale senza opzione di rinnovo così a fine anno fate il k. che volete.
    Troppo comodo il paraculo dei contratti pluriennali per essere blindati in caso la stagione non vada bene.
    Qualcuno in società l’anno scorso ti ha fatto intendere qualcosa? Dispiace, ora le strategie son cambiate e il Presidente fa cosa crede.
    Comunque non c’è fretta, Bonifazi è tornato e sta giocando a buoni livelli, non potrà che migliorare con Mazzarri.
    Tu fai ciò che credi, complimentoni per l’intervista all’Equipe che, è di tutta evidenza, è stata combinata dai tuoi astuti procuratori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. granatissimo68 - 1 settimana fa

    RAGAZZI ho la soluzione: il 5 gennaio ci sarà roma-TORO. Il primo gennaio vendiamo NK al Petracchio e durante la partita una bella entrata (delle loro) di Zaza e Rincon a panino, gli procurano qualche fastidio…. 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Rimbaud - 1 settimana fa

    Guardate che quasi sicuramente nkolou ha ragione. Sappiamo benissimo che tipo di promessi venivano fatte da petrachi Cairo e ventura ai tempi delle plusvalenze. E’ancora qui perché l’offerta non era sufficiente, però oggettivamente se stavano così le cose da giugno potevano attivarsi per trovargli una sistemazione e un sostituto. Vale anche per il suo procuratore sia inteso. Se una squadra punta sul tuo assistito il grano lo mette. Non credo non abbia mercato. 25/30 milioni Cairo lo lascia andare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 settimana fa

      Vatti a rivedere toro Wolverhampton, e poi vedi chi ha ragione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Guevara2019 - 1 settimana fa

        Condivido, quella prestazione è ai confini del perdonabile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. r.ponzon_13686323 - 1 settimana fa

      Ma cosa dici ! Ma cosa dici !
      ‘Nkoulu ha un contratto, Cairo lo adempie pagandolo (e tanto) lui deve adempierlo giocando secondo quelli che sono i suoi livelli; invece lui ha fatto pena (probabilmente apposta) prima e si è addirittura rifiutato di giocare poi !!!!!
      Fuori rosa fino a fine carriera

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 1 settimana fa

        Ma cosa dici tu. Certo nkolou fuori così perdiamo un investimento e nkolou lo prende il toro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

          Così facendo mandiamo un MESSAGGIO FORTE E CHIARO: AL TORO DECIDE IL TORO.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Luke90 - 1 settimana fa

          La frittata ormai è fatta e non da oggi… (oggi possiamo solo attribuire delle responsabilità).
          Come dice Privilegio … abbiamo mandato un messaggio a tutti: giocatori e società rivali. Il Toro non è un supermercato e non dovete venire a rompere.
          Spero che il messaggio sia arrivato anche a certi tifosi..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Luke90 - 1 settimana fa

      Certo…come avevano ragione Cerci, Immobile, Glick, Darmian ecc. ecc. ai tempi (come dici tu) delle plusvalenze.
      Allora chiedo anche a te: se N’Koulou ha ragione, nei casi di Cerci, Immobile, Darmian, Lijiac ecc. CHI AVEVA RAGIONE? perchè qui in questi anni ne abbiamo lette di tutti i colori.
      Che tarpi le ali e non le tarpi ste benedette ali, comunque la si veda la società ha sempre torto.
      Qui dobbiamo deciderci .. perchè il prossimo se qualcuno vuol andare via (come, purtroppo, puo accadere, dico io) … che facciamo… Addosso a Cairo il tarpatore di ali dal braccino corto?
      Poi .. uno può anche promettere (e se Cairo avesse venduto senza sapere di questa storia cosa avresti detto… sinceramente…) ma ti cedo ad un prezzo che io ritengo adeguato; non sei tu giocatore/procuratore o società acquirente .. a fare il prezzo. Questo credo sia almeno condivisibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 1 settimana fa

        certo che è condivisibile, Cairo ha fatto benissimo a non venderlo per 4 soldi a una diretta concorrente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Luke90 - 1 settimana fa

    Sono andata a cercarla.
    18 Maggio 2019
    E’ una dichiarazione d’amore forte quella fornita da Nicolas N’Koulou al Torino in generale e a mister Mazzarri in particolare: intervenuto sulle colonne de “Il Corriere di Torino”, le sue sono parole al miele. Eccole di seguito: “Per me Mazzarri è come un secondo papà e immaginerete che non uso a caso una definizione così. Mio papà e mia mamma sono morti, li amavo moltissimo, mi hanno dato la vita, tutto. Mazzarri non è solo un incredibile maestro di calcio, ha di questo gioco una conoscenza infinita. Per me è un papà che difende i suoi giocatori, da tutto e tutti. Rigoroso, ma anche affettuoso. E comunque sempre protettivo. Futuro? Voglio correre con il Torino, non ascolto le voci di mercato”.

    beh … poteva anche stare zitto… allora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 1 settimana fa

      e muti tutti quelli che ancora parlano di professionista esemplare per favore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Athletic - 1 settimana fa

      E con questa intervista il quadro è completo, non c’é da aggiungere altro, anche perché sarebbero solo insulti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Grizzly - 1 settimana fa

      Grazie Luke avevo rimosso queste belle parole, vere come le monete da 3 euro…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. eurotoro - 1 settimana fa

      @Luke90…bravo fratello!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Torello di Romagna - 1 settimana fa

      Irrecuperabile (purtroppo) ma non è possibile altrimenti !
      Che schifo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. GlennGould - 1 settimana fa

    E aggiungo un bravo a Petrachi. Come distruggersi la reputazione a Torino. E anche ovunque,perché quello che ha combinato qui potrebbe benissimo rifarlo alla Roma con un giocatore giallorosso.
    Complimenti. E vaffanculo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 settimana fa

      bravo @Glenn…con Bava al suo posto ci guadagnamo tanto in moralita’..davvero una gran bella famiglia sta nascendo in casa TORO!!!..davvero un incentivo in piu x tornare allo stadio ed avere fiducia nel futuro!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Kaimano - 1 settimana fa

    Io, per il bene del mio Toro, lo voglio in campo a sudare per i nostri colori fino a quando non verrà ceduto al miglior offerente.
    Sento qualcuno parlare di rescissione contrattuale…ma scherziamo ?
    In questo modo perderesti 2 volte: Rinunci al miglior difensore e soprattutto non guadagni nulla dalla sua vendita. Siamo il Toro e non abbiamo soldi da sperperare!!!
    Per il resto aria fritta. E’ evidente come siano andate le cose: Nkoulou che saluta il pubblico nell’ultima partita prima della sfida con i lupi era un chiaro segnale che qualcosa stesse bollendo in pentola. Adesso sentiamo tante campane ma i fatti reali non li conosceremo mai. Ovviamente fa comodo, da tifoso, prendere per vero ciò che dice Cairo, ma non è detto che la dichiarazione corrisponda al vero. Cmq adesso testa bassa e sputa sangue per la nostra maglia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Guevara2019 - 1 settimana fa

    Ha due anni di contratto da fare,punto,non ci ha fatto un figurone, anzi, adesso si metta in condizioni di giocare nei suoi standard,visto che il soldi li prende, a gennaio o al più tardi il prossimo anno verrà ceduto se qualcuno sarà ancora interessato.

    Consiglierei alla tifoseria di non fischiare, risulterebbe controproducente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rik - 1 settimana fa

      perfettamente d’accordo ; le stesse promesse fatte a lui furono probabilmente fatte anche a Glik e Darmian …. solo che lui , quando è stato il meomento si è ritrovato senza Petrachi …..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Guevara2019 - 1 settimana fa

        Certo, condivido anch’io, aggiungo che la sua modesta prestazione con gli inglesi, questa si è quasi imperdonabile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. prawn - 1 settimana fa

    Sto con Nkoulou, se Petrachi gli aveva promesso un certo percorso, ti compro, resti per diventare una plusvalenza, ti vendo…
    Se questo è come è andata, e non mi stupirei più di tanto beh ci credo che ci sia rimasto male.
    A me il fatto di avere l’onestà di dire non sono in grado di giocare perché la testa non è a posto è segno di professionalità.
    Che poi non abbiamo un rimpiazzo e che lui è obbligato a tirare la caretta è un altro problema societario non suo.
    Spero che torni titolare e che metta da parte per sempre le promesse.
    In Europa si va col toro. Finita lì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 settimana fa

      @prawn…fratello ..non posso stare con uno che a maggio dichiarava di voler restare!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. gianTORO - 1 settimana fa

      il tuo ragionamento ha una piccola falla a mio avviso…ha detto che non aveva la testa per giocare solo DOPO aver giocato una partita di merda col risultato che ben sappiamo. la professionalità scricchiola…e credimi sono veramente dispiaciuto perchè non me lo facevo così. dichiarazioni di convinta permanenza e poi fai l’icardi isterico? e no…così no.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Athletic - 1 settimana fa

      Magari se non ci sei con la testa lo dici PRIMA della partita contro il Wolves? Perché già Maksimovic si era comportato in maniera molto poco professionale dopo le promesse fatte e non mantenute a Miha, ma se non altro, ha avuto la decenza di non giocare e andarsene. Concetto espresso tra gli altri anche da Patrizio Sala, testuali parole “hai ancora due anni di contratto, se sei contento di rimanere al Toro, rimani, se non sei contento ti levi dalle balle e tanti saluti”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. LeoJunior - 1 settimana fa

      ti posso anche seguire. Ma il problema è: proprio alla Roma? Evidentemente Petrachi non gli ha semplicemente detto ti vendiamo. Ma ti porto alla Roma. Cairo scopre tutto e tu chiedi ugualmente di andara alla Roma? E no. Questo vuol dire pensare di avere il diritto di prenderti per il culo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. r.ponzon_13686323 - 1 settimana fa

        Giusto !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. barbutun - 1 settimana fa

      In realtà lui sta cosa l’ha detta dopo aver giocato col Wolves, non prima. E cosa vuol dire non abbiamo un rimpiazzo e lui deve tirare la carretta??? In ogni caso Petrachi era il ds non certo il proprietario, quindi cosa prometteva? Che lo portava a Roma dove presto si sarebbe trasferito, vigliacco!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Grizzly - 1 settimana fa

      Che Petrachi sarebbe andato alla Roma Nkoulou lo avrà saputo sicuramente ben prima di noi e ben prima della fine del campionato, perchè non si è confrontato con la società e soprattutto con il mister, che evidentemente si fidava di lui, per chiarirsi invece di prenderci per il sedere con dichiarazioni di amore il 18 maggio!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Luke90 - 1 settimana fa

      Io sono un ingenuo … ma lo abbiamo preso con un prestito a … 500.000Euri.
      insomma, io non so cosa puoi promettere ad un prestito, chiunque sia, da 500.000Euri; è evidente che non c’era tutta questa incondizionata fiducia altrimenti lo avremmo riscattato a chissà quanto e chi lo ha voluto vendere probabilmente, per qualche ragione, lo ha sottovalutato.
      E’ stata una piacevole, per alcuni, conferma e, per altri, scoperta.
      Poi che non ci sia un rimpiazzo non è un problema societario: se io ho un giocatore che vale, per me, 30/35 milioni per quello che dimostra sul campo, per l’apporto che da alla squadra, per come considerato dagli addetti ai lavori, va da sè che lo vendo a quel prezzo, posso prendere uno altrettanto bravo, non ci metto certo un primavera.
      Prima di comprare, ci insegnano quest’anno molte società, devo vendere.
      Se vendo uno forte probabilmente desidero comprare uno forte. Uno forte … lo paghi. punto.
      Altrimenti qui sta diventando tutto troppo facile e dimentichiamo il passato.
      e poi lo chiedo anche a te: come hai preso la vendita di Darmian (anche quella fu una promessa fatta per tenerlo almeno un anno in più)? non ti chiedo degli altri che hanno invece voluto andarsene solo per guadagnare di più…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. GlennGould - 1 settimana fa

    Tuuuuutto molto bello.
    Peccato che per queste ragioni ha giocato,per sua stessa ammissione, da schifo la partita decisiva per l’Europa League. E scusate se è poco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luciano gem - 1 settimana fa

      Concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. LeoJunior - 1 settimana fa

    Premessa ed invito a tutti: per quanto la cosa ci possa indispettire, stiamo pur sempre parlando di calcio.
    Detto questo, non credo ci voglia Sherlock Holmes per mettere insieme i pezzi e capire come sia andata.
    Quando Cairo denunciò che Petrachi stava già lavorando per la Roma si riferiva a questo. Aveva già promesso a NK di portarlo alla Roma.
    Non so se Cairo l’abbia solo fatto capire o l’abbia detto, ma avrà acconsentito di venderlo, ma NON alla Roma.
    Questo fenomeno non ha portato altre squadre ma ha aspettato la Roma.
    A quel punto Cairo lo ha mandato a quel paese e lui, poverino, ha giocato con la testa altrove. E voglio sperare (ma temo sia così) che non sia entrato in campo con la voglia di fargliela pagare! Sarebbe troppo, troppo grave.
    Cairo aveva tali e tante prove che appena ha fatto cenno alla cosa (vedi penale dei 900k euro), il giorno dopo la Roma ha preso il difensore del ManU.
    Figuriaoci se Cairo si fa prendere per i fondelli da un calciatore di 30 anni, assistito da un probabile analfabeta istigato da un ex dipendente traditore e sicuramente analfabeta.
    Cairo ne esce con 1.000 punti in più
    NK credo sia irrecuperabile. Anche si spiegasse meglio e chiedesse perdono (troppo tardi, si è giocato la carta utile), come si fa a farlo giocare? E se questo piazza un erroraccio, anche involontario, nel Derby? nemmeno immaginarlo.
    Teniamolo a bagno maria fino a gennaio e poi lo cediamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Toro Forever - 1 settimana fa

    Il Torino non commetta l’errore di voler umiliare Nkoulou. Le umiliazioni producono un solo risultato. Generare rancore. Chi cerca il modo per farsi temere, trova prima quello per farsi odiare. Chiarimenti? Certo che sì. È importante ricostruire un rapporto di fiducia e stima reciproche. Gli ingredienti ci sono tutti, e con il giusto equilibrio torneremo a gustare il pane caldo e fragrante che accompagna i sogni di noi tifosi. La cioccolata ce la metterà il Gallo. Buona “merenda” a tutti. FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 1 settimana fa

      permettimi…qui non è questione di umiliare nessuno. non conosciamo tutti i retroscena, anche se avendo modo di conoscere il modus operandi dell’essere ora romano (ancora a libro paga del TORO andava a trattare in giro per il mondo per conto della Roma come anche la sparizione di tutto l’archivio storico degli scout …NON DIMETICHIAMOCELO PER FAVORE!!!!) onestamente non mi stupisco per niente. se sei delinquente le sei a tutto tondo. o modi definiscono l’uomo…e per me lui è ben definito.
      ergo…AI POSTERI L’ARDUA SENTENZA.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Paolo - 1 settimana fa

    Paolo – 1 minuto fa
    Ma scusate perché darci la zappa sui piedi? Voleva andare via, per soldi o per qualsiasi altro motivo, non è stato accontentato e per quest’anno o almeno fino a gennaio resta. Perché escluderlo dalla squadra? Se sarà utile e sarà motivato che giochi pure, del resto è nel suo interesse mantenersi su alti livelli se vorrà andare in un altra squadra e avere un contratto importante. Potrebbe essere venduto a cifre altissime, almeno 25-30 milioni, da reinvestire per comprare altri giocatori, è nell’interesse di tutti reintegrarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. prawda - 1 settimana fa

    Sono obiettivamente delle brutte dichiarazioni, nelle quali Nkoulou fa certamente una pessima figura, pero’ per correttezza andrebbero riportate in modo piu’ preciso, chi ha voglia di andare a leggerle su l’Equipe potra’ constatare che nella versione di TN sono state tagliate nei punti “giusti”.
    Quello che si legge nell’articolo completo e’ che vi sarebbe stata lo scorso anno una offerta da parte del Siviglia e che dopo averla rifiutata il Torino pero’ promise al giocatore la cessione l’anno successivo ma al verificarsi di una nuova possibile cessione si sarebbe rimangiato la parola. Francamente mi ricorda molto quanto accaduto con Maksimovic, dove fu rifiutata la cessione promettendola l’anno successivo, salvo poi cercare di ritornare indietro su richiesta di Mihajlovic con tutto quello che segui’ e che credo tutti ricordino molto bene.
    Con questo nessuna volonta’ di trovare giustificazioni al comportamento di Nkoulou che e’ stato decisamente poco professionale e non scusabile ma la cui gestione mi pare sia sfuggita completamente di mano alla societa’; come anche questa storia delle promesse future cessioni comincia ad essere decisamente stucchevole.
    Certo con le dichiarazioni rilasciate oggi, a mio parere, il rapporto e’ definitivamento rotto non solo con il Torino ma anche con i tifosi; adesso la palla passa nuovamente in mano alla societa’ che dovra’ valutare se tenere fermo due anni un giocatore che ha un ingaggio non leggero e perderlo a parametro zero nel 2021 oppure cercare di cederlo nella finestra di gennaio ma a quel punto sara’ molto difficile portare a casa le cifre di cui si sentiva parlare questa estate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. bergen - 1 settimana fa

    A voler vedere positivo il pasticciaccio NKoulou dovrebbe accelerare quel processo di evoluzione societaria che ormai é necessario.
    Così come penso sia inevitabile una sua cessione alla prima occasione utile.

    Dissi in tempi non sospetti che la rogna di quest’anno sarebbe stata l’uscita del DS all’inizio del mercato.
    Mi ricorda la sostituzione di De Biasi con Zaccheroni due giorni prima dell’inizio del campionato, che però fu voluta.

    A chi mastica il francese consiglio di leggere l’intervista dell’Equipe, nella quale, tra un virgolettato e l’altro, si dicono due cose qui non riportate.

    La prima é che si dà atto di un interessamento del Siviglia l’estate scorsa, a seguito del quale lui avrebbe accettato di rimanere un anno a condizione di essere lasciato libero l’anno successivo (risulta anche dalla replica del Presidente anche se in maniera più sfumata).

    La seconda é che Nicolas si aspettava di essere ceduto quest’anno alla Roma, da cui il Toro avrebbe ricevuto un’offerta di 20 milioni di Euro, rifiutata da Cairo.

    Facendo il distillato tutto acquisisce un senso.

    E’ verosimile che Petrachi, che al Toro faceva il DS con molti espedienti, avesse tenuto buono un elemento che lo scorso anno già scalpitava.
    E’ quasi certo che il sofferto passaggio alla Roma dello stesso si sia accompagnato con la mezza promessa di accontentare Nicolas facendo in modo di arruolarlo a Roma.

    Personalmente sono convinto che Cairo, al quale non é comunque piaciuta l’uscita di Petrachi, abbia fatto le dichiarazioni famose (divieti, penali) per alzare la posta e chiedere i 30 milioni. La Roma aveva un bisogno disperato di un centrale e ci ha pensato fino all’ultimo.

    In questo minuetto il procuratore non ha fatto altro che scalare le gerarchie presentando le richieste a Cairo.

    Penso che tutto questo sia ormai normale amministrazione in un mondo che é diventato una vera cloaca e non deve stupire.

    Penso però anche che una società forte e strutturata debba acquisire nel tempo la forza per prevenire e gestire questi episodi in maniera diversa.

    Non é il Presidente l’interlocutore naturale ma lo devono essere i dirigenti della società, per i rispettivi ruoli.

    Non é opportuno discutere queste cose in pubblico perché oltre a dare un’immagine confusa del club, diventa più difficile ricucire.

    La sostanza delle decisioni societarie é corretta. Il modo resta assolutamente inidoneo.

    che il giocatore si aspettava di essere ceduto alla Roma quest

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. gm - 1 settimana fa

    È venuto da noi in attesa di andare a guadagnare di più da un’altra parte. È palesemente di un livello tecnico superiore.
    La sua dichiarazione se è vera lo mette fuori rosa. Il terzo gol col wolver è però da ufficio inchieste, lascia la posizione, si sposta e accompagna l’attaccante al tiro lasciandogli tre metri? E se da Roma qualcuno gli avesse detto di danneggiare la squadra attuale in una partita cruciale per poi farsi cacciare e potersi trasferire nei tempi e nei modi più comodi? La reazione di Urbano mi sembra quella di un uomo che non ama subire le situazioni. Che brutta storia!!! Petrachi e Nkoulou ne escono male. Molto male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 settimana fa

      non ne abbiamo la prova,certo che quel movimento contro i Lupi è parecchio sospetto alla luce di quanto emerso,rimasi basito subito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. wborg_516 - 1 settimana fa

    Comportamento da non professionista e quindi condannabile per quanto accaduto in coppa e per le dichiarazioni post partita date a Mazzarri…

    Ma per tutto il resto chiedere al Sig. Petrachi…(promesse fatte al giocatore incluse)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. wborg_516 - 1 settimana fa

    E se invece qualcuno, sapendo di andare via dal Toro, avesse promesso al giocatore di liberarlo??
    Dopotutto un DS parla a nome della società…
    Qualcun’altro pur essendo ancora tesserato x il toro, viaggiava in giro x l Europa lavorando sotto traccia x un altra Società… Guarda caso la Roma..

    Vero Petrachi??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Puliciclone - 1 settimana fa

    Il gesto fatto contro i lupi, in altre circostanze avrebbe fatto pensare ad una partita venduta. Nessuno, per quanto indispensabile deve giocare dopo un fatto del genere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. Athletic - 1 settimana fa

    E queste sono scuse? Ma per favore, se prima avevo una scarsa opinione di lui, adesso si è dimostrato per quel poco o nulla che vale, come uomo. Per quanto mi riguarda, lo lascerei in tribuna per i due anni restanti di contratto, a meno che il suo procuratore non gli trovi una società disposta a pagarlo 35 milioni. In tutta la mia vita non ho mai fischiato un giocatore del Toro, mai. Ma questo mi mette a dura prova, alla fine so che non fischierò nemmeno lui, ma dovrò fare una fatica boia per trattenermi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. VM8 - 1 settimana fa

    Si, si. Ma ciccio bello, la domanda è, perché te ne vuoi scappare a tutti i costi, puzziamo? Per cosa, per il Siviglia??

    Sto stronzo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. BACIGALUPO1967 - 1 settimana fa

    Testa ed orecchie basse.

    Chieda scusa ai compagni, massimo impegno in allenamento e in partita.

    Zero dichiarazioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. crew_389 - 1 settimana fa

    Promesse per bocca di chi?? Petrachi, forse ??comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. ANNO1976 - 1 settimana fa

    Caro nkoulou sei un sola.
    Dici di essere uomo vero e allora fa i nomi.
    Dillo chi ti ha promesso di essere ceduto. Magari alla Roma… O magari il nome non lo fai sennò a Roma non ti ci porta più…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. Anonymus - 1 settimana fa

    Per chi non lo ricorda, andatevi a rileggere l’intervista rilasciata al corriere della sera (edizione di Torino) il 19 maggio 2019.
    Questa la dichiarazione di Nkoulou “Se mi sento ancora qui in futuro? Sì. Voglio continuare a correre per il Torino, non ascolto le voci di calciomercato”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. wborg_516 - 1 settimana fa

      Hai detto bene 19 Maggio eeeeeee poi qualche giorno dopo cosa è successo…
      Petrachi a Madrid che lavorava per la Roma… Da lì la telenovela con il DS

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granatissimo68 - 1 settimana fa

      Esattamente a questa intervista mi riferivo nel mio commento più sotto: ora si definisce uomo corretto! A mio umile avviso non è più credibile né affidabile! Fossi un compagno di squadra mi sentirei tradito ed indispettito, ma non lo possono dire ovviamente!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. Fb - 1 settimana fa

    Ma che asino

    La toppa (sta dichiarazione) e peggio del buco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

    E se per caso Mazzarri fosse preso dall’insana idea di farlo scendere in campo, cosa che non credo, spero che lo stadio venga giù dai fischi verso questo quaquaraquà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tarzan - 1 settimana fa

      Io invece penso che vada sostenuto, se non altro perché dopo Izzo è il migliore che abbiamo in difesa. Niente fischi, ma quando Venneri legge le sue formazionj nessuno urli il suo nome. E che ci metta un po a farsi perdonare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. mikc_345 - 1 settimana fa

    Personalemente ritengo che, anche se è assolutamente normale che ci si faccia tentare dalla possibillità di migliorare le proprie condizioni economiche quando se ne presenta la possibillità, non sia vero che quella di accettare sia l’unica scelta possibile. Intanto non si può mettere sullo stesso piano chi guadagna 1000 euro al mese e si trova a poterne guadagnare 1500 o 2000 (magari avendo una famiglia sulle spalle), e chi invece guadagna oltre un milione di euro all’anno e deve scegliere se guadagnarne due milioni. A dimostrazione che è possibile scegliere in modo diverso, cito un caso su tutti: un certo Sig. Luigi Riva che scelse di non andare in squadre molto più prestigiose di quella in cui giocava (per non parlare della differenza di stipendio), rinunciando probabilmente a vincere molti più trofei sportivi.
    Per quanto riguarda lo specifico caso di ‘Nkoulou (in cui non mi sento di giudicare nessuno nè in un senso nè nell’altro) mi pongo solo una domanda: se Nkoulou sapeva già dall’inizio che voleva stare al Toro solo una stagione, perchè non ha chiesto di firmare un contratto annuale?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. wborg_516 - 1 settimana fa

      E se invece qualcuno, sapendo di andare via dal Toro, avesse promesso al giocatore di liberarlo??
      Dopotutto un DS parla a nome della società…
      Qualcun’altra pur eseendo ancora tesserato x il toro, viaggiama in giro x l Europa lavorando sotto traccia x un altra Società.

      Vero Petrachi??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. highlander1960 - 1 settimana fa

    N’Koulu sulle gradinate e senza seggiolino…. colpirne uno x educarne cento!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. wborg_516 - 1 settimana fa

    Certo che se qualcuno, (sicuramente il DS uscente che guarda caso aveva preso accordi già a Roma) aveva promesso a Nkoulou di liberarlo, il suo procuratore si è attivato di conseguenza…

    A mio avviso il grande errore è stato tirare la corda con il Sig Petrachi che da buon NONprofessista aveva espresso la volontà di lasciare nonostante il contratto di altri 2 anni.
    Questo tempo di stallo che se ricorso bene è durato un mesetto buono o forse più, è servito sicuramente allo stesso DS uscente per far danni e cercare di portarsi dietro qualche giocatore con promesse assurde…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  76. highlander1960 - 1 settimana fa

    Una socità non mantiene le promesse quando non paga gli stipendi! Ora si delinea il xkè dalla Francia se ne sono disfatti a cuor leggero. Un anno in tribuna ma, dopo queste scemenze, non sullo sgabello ma sul cemento e senza seggiolino! Provi un po a fare e dire certe cose a Lotito…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. FORZA TORO - 1 settimana fa

    ho letto i commenti e concordo con tutti,qualcuno scrive “che cosa dovremo pensare al primo errore” io dico che dovremo pensare che è un errore,che capita a tutti,al di la delle scuse che credo farà in privato a squadra e Mister,sarei contento fosse reintegrato,ne abbiamo bisogno,lasciamo da parte l’orgoglio e tifiamo anche per lui,poi quelll che sarà in gennaio o un’altra estate,beh quella sarà un’altra storia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

      Abbiamo bisogno di uomini con due palle così, non di vermi che tradiscono sul più bello.
      N’Koulou Verme!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FORZA TORO - 1 settimana fa

        non voglio difenderlo, ma chi di noi non si è mai comportato male,o ha tradito le aspettative,ognuno la pensa come vuole,io sono per dargli una possibilità,un po’ perchè sono fatto cos’ e ancor di più per la “convenienza” che a mio parere ne ha il Toro,si capirà e lo capirà ancor maglio il mister se giocherà con la testa giusta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

          Io non mi sono mai comportato da verme. E non voglio vermi nel Toro! O a te fanno piacere?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. FORZA TORO - 1 settimana fa

            e vabbe lascia perdere va

            Mi piace Non mi piace
  78. SSFT - 1 settimana fa

    Ragazzi è ovvio che non venga riportata l’intera intervista, non pottebbero neanche volendo essendo stata concessa ad un altro giornale. Quando leggete qui o da altre parti dichiarazioni lasciate ad un’altra testata andate sempre a cercare la fonte originale (o almeno la versione riportata da altri siti, che per lo stesso motivo non riprendono tutto, ma quasi sicuramente hanno editato il loro articolo con parti diverse da quanto fatto qui).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. barbutun - 1 settimana fa

      sono andato a leggermela e non è che dica cose diverse da quelle riportate qui, anzi le sue dichiarazioni sono esattamente le stesse. Piuttosto l’Equipe dice chiaramente che voleva andare alla Roma. Le promesse, se ci sono state, le ha fatte Petrachi, magari quando sapeva che sarebbe andato via, e credo che il Pres sia giustamente incavolato perchè questo è insider trading bello e buono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SSFT - 1 settimana fa

        Ma infatti la mia era una risposta ad alcuni qua sotto che già piagnucolavano perché toro news nasconde le cose e via dicendo. Perché ovviamente finito un complotto ne deve subito nascere uno nuovo per tenerli in vita.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. barbutun - 1 settimana fa

          Ahah, giusto 🙂 Effettivamente ripensando a certe cose lette qui subito dopo lo scoppio del caso..complottismo senza limitismo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  79. Max63 - 1 settimana fa

    Già il fatto di chiedere di andare via durante una fase importante della stagione è vergognoso. La società ti vende laddove ha convenienza diversamente stai dove sei.sono purtroppo i procuratori che spingono per , ovviamente, guadagnare di più ed i giocatori spesso dimenticano cosa erano che nel caso del signore in questione significa; nessuno! La mia speranza è che con i nostri giovani difensori questo signore possa rimanere un bel po’ in panchina. Onestamente non mi va che ritorni in campo quindi a gennaio la società farà cassa da reinvestire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  80. Toro 8 Scudetti - 1 settimana fa

    Finalmente, come è giusto che sia, abbiamo ascoltato anche la sua versione.
    Ha cancellato tutte le dietrologie sul fatto che fosse tutta una manovra societaria per venderlo.
    Lui voleva andarsene, l’ha detto chiaramente, con la maglia del Toro evidentemente si sente sottovalutato.
    Non rimane che accantonare ogni discorso sul reintegro e lasciarlo in panchina fino a Gennaio e poi cederlo. È la soluzione + logica.
    Io allo stadio lo fischiero’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torello di Romagna - 1 settimana fa

      Davvero c’era bisogno di ascoltare la sua versione per capire come stavano le cose ?
      Quando il mister dice di aver avuto la conferma del giocatore di non voler scendere in campo è già chiaro come stanno le cose …..
      Nkoulou persona squallida che non merita il Toro !
      Ora a marcire in tribuna per almeno 1 anno , allenamenti in solitario e al minimo di stipendio !
      Anche se non potremo più fare affidamento su uno così almeno si renderà conto che al Toro non c’è posto per burattini .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  81. pupi - 1 settimana fa

    Ovvio che dovrà ammorbidire se non ritrattare queste dichiarazioni. Perché allo stato attuale è irrecuperabile e Mazzarri non lo metterà nel rettangolo di gioco (parafrasando Jake Blues) manco scannato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  82. Furbano - 1 settimana fa

    gennaio ha l’oro in bocca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  83. Forvecuor87 - 1 settimana fa

    Per me tu sei morto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  84. drino-san - 1 settimana fa

    A gennaio roma e milan sono nella merda e glielo vendiamo bene. Altro che regalato. Fino ad allora tribuna tribuna tribuna. Tanto se va via meglio far giocare e crescere gli altri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  85. Luke90 - 1 settimana fa

    Io sono un po’ sbalordito da certi commenti: N’Koulou lamenta il fatto di non essere stato ceduto. Sacrosanto.
    Ora non cadiamo dal pero, però … ci sono molti giocatori che, su questo forum, sono stati l’alibi più che perfetto di tifosi che hanno usato gli stessi per andare contro la società con la storia delle plusvalenze, vendiamo i migliori, non frega nulla del Toro, asticelle, successi sportivi e altre “cose” del genere.
    Ora non è che Cerci o Maksimovic o Ljajic sono diversi da N’koulou… svegliamoci…
    E’ ovvio che uno vuol andare a guadagnare di più o andare in squadre prestigiose … ma questo capita con TUTTI .. e capita OGGI come capitava anche in PASSATO .. non facciamo finta di niente.
    A me sta bene che qualcuno voglia difendere N’Koulou … mi infastidisce che non si sia pensata la stessa cosa quando altri hanno deciso di andarsene. Anche Darmian è andato via dopo una promessa (tra l’altro posticipata mi pare di un anno almeno…) eppure… la società è stata criticata …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  86. Paul67 - 1 settimana fa

    Vediamo come gioca quest’ anno. Há chiesto la cessione quando eravamo fuori dall’ EL sarà una coincidenza?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  87. Amoon - 1 settimana fa

    Penso che l’addio di Petrachi non sia stato così indolore per molti aspetti a partire proprio dal mercato. Capisco la scelta di tenere tutti e di fare qualche innesto in un momento di riorganizzazione societaria così ampio. Per quanto mi riguarda Nkoulu ha sbagliato i tempi e i modi. E con questa intervista (perchè non ha parlato con la dirigenza?) dimostra di essere stato mal consigliato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  88. RFgranata - 1 settimana fa

    Mi spiace ma dovevi comportarti meglio se torni a giocare devi essere quello di prima spero che tutto si ticomponga e che tu rinnovi altrimenti puoi stare fuori il TORO è il TORO non una squadra qualsiasi e ricorda che senza di te i tuoi compagni hanno fatto meglio in Inghilterra e sono primi in campionato salutate la capolista FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 1 settimana fa

      Giusto salutate la Capolista

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  89. granatissimo68 - 1 settimana fa

    Un paio di mesi fa nella mia azienda è stato licenziato un mio collega per molto meno con la motivazione: “…decaduti i presupposti di fiducia…”! Anche in questo caso, non mi sembra ci siano più i margini per affidargli le chiavi della nostra difesa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  90. ghiry7_11570699 - 1 settimana fa

    Finchè sei tesserato per un club DEVI DARE il meglio che puoi per questo club, e non ti rifiuti di giocare perchè sei deluso (deluso poi è una parola grossa visto il lauto e regolare stipendio che ti viene dato).
    Comportati da professionista fino a giugno e poi vattene e avanti un altro,il mondo è pieno di difensori validi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  91. lucagranata - 1 settimana fa

    stupendo… e magari pensa anche di essere accolto a braccia aperte per la sincerità….
    per me ha detto quello che in realtà era evidente e scontato dall’inizio, se ne voleva andare e cairo lo ha trattenuto, delle promesse me ne frego, fossero di petrachi, di Babbo Natale o di biombassei……..hai fatto promesse di amore non richieste quindi ora ti meriti solo biasimo e disprezzo (come, se Cairo promette acquisti e non li fa parte il massacro e se lo stesso fa Nkoulu lo perdoniamo poverino???)

    Vorrei sottolineare da qualche giorno l’assenza di commenti copiosi di alcuni nick estremamente critici con la società, gli stessi che dicevano “chissà cosa c’è sotto alla questione Nkoulu….sarà una tattica per poterlo vendere con una scusa…”

    probabilmente tra questa vicenda e i 2 acquisti di fine mercato qualcuno si è nascosto nello sgabuzzino!!!!
    Comunque, per me tribuna o panchina per il giocatore ad oltranza e tifo sfrenato per questa squadra meravigliosa!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  92. FVCG69 - 1 settimana fa

    se eri leale e integro tre pere dagli inglesi non l’avremmo prese … ma per favore .
    Eri un panchinaro al Lione il Toro ti ha dato la possibilità di tornare a giocare e come ringraziamento nella partita più importante del 2019 l’hai combinata bella .
    Ho anche il sospetto che l’hai fatto di proposito per fare uscire il TORO dalle coppe
    Non meriti la nostra maglia vergogna .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  93. Follefra Granata - 1 settimana fa

    Ricucire con un’intervista che dichiara poco seria la società? Così le cose si complicano. Serve un miracolo diplomatico,ma convincere la gente granata sarà dura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lucagranata - 1 settimana fa

      impossibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  94. user-14165930 - 1 settimana fa

    Può dire quello che vuole. Ha sbagliato con gli inglesi e di molto, così anche dopo.
    Ora se è leale e professionista lotti e sudi per il Toro.
    Se così farà noi lo inciteremo e lo perdoneremo.
    Si faccia più furbo o meglio cambi procuratore, poco intelligente nel pensare di andare proprio a Roma con Petrachi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  95. highlander1960 - 1 settimana fa

    Dichiara di avere il “disturbo bipolare”, ora se ne esce con le promesse non mantenute da parte della società… ma omino!!!! hai firmato di tuo pugno un contratto legalmente depositato! e non penso che sia stato firmato con la minaccia delle armi. Se certe regole ti stanno strette fai l’operaio in fabbrica e quando la cosa non ti piace più ti LICENZI!!!!!! ….E POI NE RIPARLIAMO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. enrico.santer_12964705 - 1 settimana fa

      potrebbe essere che tu abbia letto del disturbo bipolare in un mio commento di qualche tempo fa. in questo caso: non era vero, voleva semplicemente essere una battuta. mi dispiace se ha tratto te o altri in inganno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. highlander1960 - 1 settimana fa

        All’indomani della sua esclusione contro il Sassuolo e per sua ammissione dichiarava che contro i Wolwes non ci stava di testa xkè soffre di disturbo bipolare!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. enrico.santer_12964705 - 1 settimana fa

          se fai una ricerca su google per ‘nkoulou bipolare come risultati vengono fuori solo il mio commento di quell’articolo ed il tuo qui sopra…controllare è facile

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  96. lello - 1 settimana fa

    Nicolas grande campione, grande uomo.
    Penso che il problema siano i procuratori, solo a pensare al loro interesse.
    forza Nicolas, Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  97. pupi - 1 settimana fa

    Dopo aver ammesso (a posteriori) di aver giocato contro gli inglesi fuori di testa e dopo aver rifiutato la convocazione contro il Sassuolo esci con queste dichiarazioni?
    “Sono un uomo leale, onesto e integro. Durante tutta la mia carriera, nessun compagno, allenatore o dirigente ha mai messo in causa la mia professionalità…..”.
    No, non ci arriva!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tafazzi - 1 settimana fa

      Sono un uomo leale, onesto e integro. Durante tutta la mia carriera, nessun compagno, allenatore o dirigente ha mai messo in causa la mia professionalità…..”.
      Bella frase, peccato non possa più dirla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  98. Graziano - 1 settimana fa

    Leggo tanti commenti romantici ma che sono al di fuori della realtà. Ogni lavoratore in Italia e nel mondo, che faccia il calciatore o l’operaio o l’impiegato, aspira a migliorare la proprie posizione economica. È evidente che se sa che altri club gli pagherebbero il doppio di stipendio abbia voglia di andarci. Lui ha sbagliato nel forzare la mano chiedendo di non giocare contro il Sassuolo con la speranza così di essere ceduto. Ma non capisco chi invoca Glick: forse lui non è andato via per guadagnare di più? E ljiaic che per accontentarlo lo si è pure svenduto? Io ora a N’koulou darei un adeguamento di contratto e lo motiverei: altrimenti rischiamo di perdere ora un grande difensore che ci possa aiutare a fare un gran campionato e domani un’importante plusvalenza. Salvo che non si presenti subito con un bel gruzzolo una squadra portoghese…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. highlander1960 - 1 settimana fa

      Non è proprio così che funziona, i calciatori “lavorano” con contratto di prestazione d’opera a scadenza di contratto e non come gli operai, che se vogliono danno gli otto giorni, baciano la bandiera e vanno dalla ditta concorrente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Graziano - 1 settimana fa

        In realtà è un rapporto di lavoro subordinato, seppur con una regolamentazione speciale e diversa da quelli soliti. Dalla sentenza Bosman, poi, i calciatori hanno buone possibilità di stracciare i contratti. Ha sbagliato la società a fare uscire la questione pubblicamente, dovevano dire che era infortunato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. barbutun - 1 settimana fa

          Magari in altre circostanza l’avrebbero fatto, ma credo (e magari mi sbaglio) che stavolta Cairo non abbia preso bene la cosa perché di mezzo c’erano Petrachi e la Roma e serviva mandare un messaggio forte e chiaro

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Miscoppiailcuoreperte - 1 settimana fa

      L’adeguamento, per ora, non glielo darei proprio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  99. user-14003131 - 1 settimana fa

    Benissimo. Reintegrato in rosa e poi a giugno fuori dalle balle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  100. pupi - 1 settimana fa

    Dopo le sue dichiarazioni di maggio dove dichiarava di amare questi colori e di non sentire sirene di mercato ma solo la voglia di tornare in Europa e combattere per il Toro, tira fuori un’accozzaglia di corbellerie del genere?
    Delle 2 l’una, o è fuori di cotenna o è ignorante forte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  101. Maurygranata - 1 settimana fa

    Ecco la sua versione… se prima vi erano dei dubbi ora… forse dimentica che quando è stato accolto arrivava da un periodo difficile sia come rendimento che come infortunio ma è facile dimenticare in fretta … sarebbe altresì interessante sapere chi avesse detto che sarebbe stato ceduto… forse quel volpone di Petrachi…? queste sue parole comunque sono peggio di un autogol.
    Comunque sia Forza Toro Sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  102. Dan - 1 settimana fa

    Era meglio se stava zitto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  103. sedialzata - 1 settimana fa

    Promesse verbali? Se è vero, forse è meglio se cambia ptrocuratore….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  104. Kenyagranata - 1 settimana fa

    Se queste sono scuse…dopo un discorso del genere meglio se non scende in campo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  105. duepallestotoro - 1 settimana fa

    Di sicuro nn leggerai mai questi commenti, probabilmente nn sai neanche l italiano, ma sei veramente un essere schifido. Quando e’ stata ora di frimare un contratto e prendere i soldi l hai fatto, tu nn hai diritto di chiedere di andare via, tu stai dove sei pagato fino a quando chi ti paga ti vuole, altrimenti aspetti che scada il contratto e poi te ne vai. il tuo unico diritto è fare quello per cui sei pagato e bada bene, nn e’ un dovere ma un diritto, un diritto che molte persone nn hanno. Fai davvero schifo, vergognati, nn dovresti mettere il naso fuori di casa. Consumi a tradimento l ossigeno di quella gente che spende i proprio soldi per venire allo stadio o fare abbonamenti televisivi per farti guadagnare i tuoi, forse l ho gia detto ma fai davvero schifo, spero tu abbia quello che meriti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  106. Cali - 1 settimana fa

    Peccato, lo adoravo! Ma mi sento molto deluso e amareggiato nel leggere che già l’anno scorso voleva andare via. E poi proprio te parli di parola d’uomo e rispetto di essa? Dopo le dichiarazioni che hai fatto sul Toro, viene fuori che volevi già andare via l’anno scorso? E poi affermi che ci devono essere le condizioni giuste perchè uno svolga bene il suo lavoro, e quali sarebbero state queste condizioni mancanti? Sei arrivato qua da noi che non eri più nessuno, sei rinato in granata, e dopo un anno volevi già andare a giocare altrove..sei una delusione come tutti gli altri montati che ormai pullulano nel mondo sempre più sporco marcio e corrotto del calcio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pinco pallino - 1 settimana fa

      Totalmente d’accordo con te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  107. Luke90 - 1 settimana fa

    solo considerazioni e riflessioni:
    lo scorso anno qui c’era chi dava per scontato che Cairo volesse fare la “Plusvalenza”. Il tutto sempre accompagnato da espressioni colorite. Personalmente, scrissi che invece sarebbe rimasto sia perchè Cairo non avrebbe ceduto un giocatore così forte in così poco tempo, due perchè N’Koulou mi dava l’impressione di una persona seria (ricordiamo tutti le parole verso VM).
    Invito a riflettere su questa cosa soprattutto perchè abbiamo la tanto agognata versione del giocatore che era ampiamente richiesta da chi solitamente è contro (a questo punto occorre dire) a prescindere e pensava in un difetto da parte della società.
    Ora se certe cose non fossero importanti per il Toro… perchè tenerlo … due volte!!!!
    Fosse stato venduto … immagino i commenti.
    Trovo davvero strano che Cairo ingaggi un giocatore e prometta la cessione già l’anno successivo. Strano, a meno che non si tratti di una sola!!!
    A mio avviso la dirigenza Toro o investiga su questa cosa (chi ha promesso?! se è vero..) o fa oggettivamente mea culpa se, in effetti, promessa c’è stata. E anche vero, in questo ambito, che si promette ma a certe condizioni che devono essere rispettate: un giocatore non si regala
    Eppure le belle parole verso allenatore e società sentite in questi anni … continuano a lasciarmi perplesso.
    Comunque sarà un problema la sua gestione … alla prima svista.. cosa penseremo???
    E a quanto potrebbe essere venduto viste le circostanze?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  108. Bilancio - 1 settimana fa

    Anke se mi attirero le critiche ora dico:
    1) La maglia del Toro e’ gloriosa…come lo e’ quella del Bologna x un bolognese…quella del Napoli x un napoletano.
    2) sono ragazzi che tra dieci anni si godranno la vita. Ora cercano di portare a casa il massimo.
    3) chi puo dire che Petrus in nome della societa non abbia fatto lui delle promesse.
    4) e se tu lavori x la societa x e la societa y ti contatta per offrirti il doppio..tu non ne parli con la tua famiglia fantasticando su un miglioramento della tua vita? Oppure dici noo io staro nella azienda x a vita a meta stipendio perche la maglia…???
    Che bugiardo saresti..
    Ora l obiettivo per ne e’ il quarto posto. Ci credo. Li ci sono i soldi veri…e tutti vorrebbero venire…
    Tutti uniti verso l obiettivo. C e’ bisogno di tutti.
    Perdoniamo!
    Chi di noi non ga nai sbagliato. Ripudieresti tuo figlio???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 1 settimana fa

      @Bilancio solo una domanda: oggi sai la storia e scrivi cose per me sacrosante.
      Ma se lo scorso anno Cairo lo avesse venduto (come Immobile come Cerci come Darmian come Glick ecc. ecc. che di sicuro sono andati a guadagnare di più sperando di fare faville…..) in tutta sincerità cosa avresti pensato?
      Cosa avrebbero pensato certe persone…. che spesso danno per scontato che la Società/Cairo sia il Male…?
      Queste cose si sanno, sono ovvie… ma stranamente OGGI abbiamo un giocatore che le dice apertamente… eppure sono cose che fanno e pensano tutti i giocatori… ma spesso conviene dimenticarlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  109. Bela Bartok - 1 settimana fa

    Allora quando a giugno diceva di non sentire le sirene di altri club mentiva.
    E quando la società diceva di voler tenere tutti evidentemente pensava mentissero anche loro. Niente male per uno leale onesto ed integro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 settimana fa

      Dove ha detto di non sentirle?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Anonymus - 1 settimana fa

        Intervista al corriere della sera (edizione di Torino) del 19 maggio di quest’anno.
        Strano che un tifoso del Toro non ricordi le dichiarazioni dei suoi giocatori.
        E poi prima di commentare bisognerebbe almeno provare ad informrsi, si eviterebbero figure da ignorante, in materia.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 1 settimana fa

          Era una domanda.
          Se avessi conosciuto la risposta nn l’avrei posta.
          Non mi sembra mi debba vergognare x averla posta.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Luke90 - 1 settimana fa

        Anche io le avevo sentite .. tra l’altro in quella intervista disse che Mazzarri era come un padre e per lui “padre” aveva, diceva lui, un significato particolare…
        ma poi .. secondo te… avrebbe mai potuto dire il contrario?
        pure Adem le aveva dette … ma lì il cattivo è un altro..
        qui c’è gente che ha inveito contro Verdi quando, ancora del napoli, dichiarava forza napoli..
        Saranno anche calciatori ma non sono scemi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 1 settimana fa

          Adem disse che voleva restare (del resto cosa poteva dire?) non certo che Mazzarri era come suo padre… direi che questa storia è molto più grave, ma molto molto!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Luke90 - 1 settimana fa

            Certo… lo so anche io…
            era solo per dire che tutti quando serve dicono di voler restare, usano frasi di circostanza ma va da sè che in linea di principio preferiscono situazioni più convenienti..
            Poi ci sono i quelli che sfruttano queste situazioni per criticare l’operato societario sollevando da ogni responsabilità giocatore, procuratore, moglie, padre ecc.
            Oggi è chiaro come funziona no?!?!?

            Mi piace Non mi piace
    2. AUGUSTO - 1 settimana fa

      Eccellente sintesi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  110. 27 marzo 1983 - 1 settimana fa

    Volevi partire? E dove volevi andare? ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  111. pinco pallino - 1 settimana fa

    Scriviamo la letterina a Cairo per il regalo di Natale,
    magari ci fa trovare sotto l’albero Kamil Glik 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pinco pallino - 1 settimana fa

      gli amichetti di nicolas, mi danno il pollice verso perché l’idolo granata nkoulou sta soffRendo ahahahaha
      CHE SI VINCA
      CHE SI PERDA
      FORZA TORO GOEBA MERDA

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  112. pinco pallino - 1 settimana fa

    Cazzo c’é pure chi lo difende.
    tifa TORO
    non l’aldo serena di turno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  113. Carlo - 1 settimana fa

    Personalmente sono ancora più deluso di prima. Il tuo discorso non ha ne capo ne coda, se era cosi non dovevi neppure partire per il ritiro.
    Mi piacerebbe che Cairo avesse più che la forza economica che non gli manca, il puntiglio di farti terminare il contratto in tribuna.
    Cosa succederà al primo inevitabile errore che commetterai?
    Purtroppo quando nei rapporti viene a mancare la stima e la fiducia è molto dura ricucire.
    Prevedo una partenza a gennaio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  114. Pepo - 1 settimana fa

    Urbano, se vuoi perdere pochi soldi oggi per ricavarne un grande tesoro domani, accogli le scuse di Nicolas senza multarlo e chiedi il silenzio ai tifosi che oggi lo criticano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  115. paviagranata - 1 settimana fa

    In tribuna senza stipendio fino a fine contratto. Non sei un uomo, oltre alle promesse bisogna mantenere anche gli impegni (contratto). Non ha dimostrato ne rispetto ne professionalita . Vattene a fare Nkoulou. Buffone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  116. Toro Nel Cuore - 1 settimana fa

    Caro Nikolas , se queste sono tue parole vere sono davvero sconcertato , tu non hai idea di cosa significa indossare questa maglia , sei stato a Superga e hai visto quanto attaccamanento abbiamo ai nostri colori. Io spero che tu legga queste mie parole e ci pensi bene . A giugno hai detto che il Toro era la tua famiglia , che il mister era un padre per te! e ora ? ti rimangi tutto solo perche’ un ds poco professionale ti ha fatto delle promesse ? Ricordati :
    1) e’ un onore indossare la nostra maglia
    2) i contratti vanno rispettati fino alla fine
    3) vuoi andartene ? bene no problem ma porta un bel pacco di soldi e a mai piu’!
    4) ti ho sempre sostenuto allo stadio , e tu che fai ? manchi di rispetto a tutta una squadra e una societa’ che hanno sempre ceduto in te !
    Mi hai deluso profondamnente , non meriti di vestire la nostra maglia e ringrazia che non hai trovato gente diversa nello spogliatoio se no ti trovavi appeso al muro.
    Sempre FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  117. LBgranata. - 1 settimana fa

    Per me non ti farei più giocare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  118. eurotoro - 1 settimana fa

    Ah be’!..cominciamo a capirci qualcosa…quindi non era un problema di ingaggio e rinnovo!…allora nkoulu cambia procuratore se non riesce a trovati un club con la grana giusta x darti no?!…agghiaggiande

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 settimana fa

      …diciamo che da 40 milioni che dovevamo pretendere..adesso dopo sta sceneggiata portacenere 30 e non ti tarpiamo più le ali…e felicemente te ne puoi andare a fare iNkoulu!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  119. bikeblack - 1 settimana fa

    Per me può rimanere in tribuna o a casa sua. Fino alla fine del contratto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  120. bikeblack - 1 settimana fa

    Se voleva andarsene doveva dirlo chiaramente già lo scorso anno: mi ricordo alcune partite orribili giocate nel finale campionato. Tuttavia i contratti vanno rispettati. O da lui non si fa così?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  121. pinco pallino - 1 settimana fa

    …poverino nicolas, mi ha strappato una lacrimuccia, non le han mantenuto la promessa e quindi non si sentiva di giocare in Ighilterra. GRande, IDOLO
    NIente di personale, seguo la mia squadra del cuore, il mio TORO, per le emozioni che mi rasmette il calcio. Mantiene vivo il bambino che c’é in me.
    Mi domando che emozioni puoi aver trasmesso tu?
    Mi dispiace,niente di personale, per me “puzzi”solo ad un aldo serena in piú.
    Il ritorno di GLIK, si mi avrebbe emozionato molto di piú.
    Sarebbe bello rivedere Kamil in granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  122. Granata - 1 settimana fa

    La toppa è peggio del buco. Cairo si occupa di editoria ma non è un esperto di comunicazione. NKoulou è un giocatore esperto che ha tradito lo spirito di squadra perché, contro il Wolves, doveva dire prima di non essere concentrato e non dopo. È questo il suo errore verso squadra società e tifosi. Che se ne voglia andare, chi se ne frega. È un mercenario ( i professionisti, categoria diversa dai mercenari, rispettano i contratti ), come altri. Certo che di Moretti o Sirigu o Belotti, ce ne sono pochi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. renato - 1 settimana fa

      Ho pensato esattamente la stessa cosa, e cioè che la toppa è peggio del buco.
      Se voleva parlare e dire la sua (legittimamente, e noi tutti da giorni aspettavamo di sentirlo) poteva farlo in un modo un po’ più convincente. Così mi sembra che abbia tirato fuori una storia tanto per dire qualcosa. Forse era meglio se stava zitto ancora per un po’…
      Comunque se queste volevano essere delle scuse (un po’ contorte…) personalmente le posso anche accettare, purchè non si ripeta in futuro una storia come questa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PignaL - 1 settimana fa

      Era davvero così deconcentrato? Per poco non segnava (ha preso la traversa)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 1 settimana fa

        Nel campo delle ipotesi, mio caro @PignaL , ti rispondo dicendo che sicuramente l’ha presa per sbaglio. Si si, lui voleva tirare alto e per sbaglio ha preso la traversa. E adesso che mi dici ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  123. AUGUSTO - 1 settimana fa

    Se queste sono scuse io sono Maradona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  124. user-13967438 - 1 settimana fa

    Mmmhhh…
    Mica è riportato tutto quanto…
    Nell’intervista dice anche esplicitamente che l’anno prima voleva andarsene a Siviglia…
    Mi sa che i modi e i contenuti dell’articolo di scuse artefatto siano un pelino modificati rispetto alla fonte.
    Per leggerlo basta incollare /Football/Actualites/Nicolas-nkoulou-torino-apres-son-transfert-manque-a-la-roma-un-homme-se-definit-par-le-respect-de-sa-parole/1056390 sul sito equipe.fr
    Poi, per carità… se Nkoulou si cosparge il capo di cenere sulla via di Damasco ben venga.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luke90 - 1 settimana fa

      Si .. ma alla Roma non poteva andarci stante la clausola… quindi … C’era sola la Roma?
      immagino uno scenario di questo tipo: Petrachi già sapeva che sarebbe andato via molto prima della sua sceneggiata..
      Avrà fatto leva su procuratori e/o giocatori
      Cairo l’ha incastrato con la clausola.
      Poi uno ha tutto il diritto di chiedere la cessione..ma non deve rimetterci la società che deve rimpiazzarti adeguatamente..
      Ammesso che sia vera la storia dei (solo) 20mil. Se io ne voglio di più mica ti devo regalare … il tuo procuratore faccia il suo e cerchi di soddisfarmi.
      Cmq, la società avrebbe potuto rendere pubblica questa cosa … non lo ha fatto. io mediterei anche su questo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. capellaro_13657940 - 1 settimana fa

      HAI RAGIONE VA LETTO TUTTO (riporto tradouzione…)
      Nicolas Nkoulou voleva lasciare il Torino per la Roma quest’estate. Ma, nonostante una buona uscita, l’offerta dei giallorossi fu rifiutata dai suoi leader. Una decisione che l’ex OL non ha apprezzato.

      Non convocato per le ultime tre partite del Torino e quindi ai margini del gruppo per quasi due settimane, Nicolas Nkoulou dal suo silenzio per tornare sugli eventi che hanno segnato la fine della finestra di trasferimento estiva. Il 29enne difensore del Camerun, protagonista del Torino dal suo arrivo due anni fa, sperava di lasciare il club quest’estate per la Roma, ma il suo presidente, Urbano Cairo, ha respinto l’offerta da 20 milioni di euro e ha mantenuto il suo giocatore .

      L’ex Marsigliese, che voleva andarsene, non fu convocato per la prima partita di Serie A, contro il Sassuolo, il 25 agosto (2-1). “Mi ha chiesto di non giocare”, ha detto l’allenatore Walter Mazzarri. “Sono molto sorpreso e sbalordito”, aveva reagito Cairo. Deve scusarsi con la squadra e con me. ”

      Oggi risponde Nkoulou. “Sono un uomo leale, onesto e completo”, afferma. Nella mia carriera, nessun compagno di squadra, allenatore o leader ha mai messo in dubbio la mia professionalità e ancor meno la mia formazione. Un professionista deve informare il suo datore di lavoro se non è nelle migliori condizioni per compiere la sua missione, che è stata rispettosamente eseguita con l’allenatore e i miei compagni di squadra. ”

      Già avvicinato la scorsa estate da Siviglia, Nkoulou è rimasto con la garanzia di una buona uscita questa estate. “Per me, un uomo è definito dal rispetto della sua parola, si rammarica del difensore internazionale. Sfortunatamente, mi sono reso conto che gli impegni sono difficili da mantenere. Ho preso atto che i miei leader hanno rifiutato di nuovo la mia partenza quest’estate. ”

      È diventato indiscutibile detentore del Torino, dove è molto bravo dal suo arrivo dopo una stagione difficile all’OL, Nkoulou ora vuole iniziare la stagione che arriva e lasciarsi alle spalle le polemiche. “Fedele ai miei principi, torno al lavoro senza che questi eventi non influiscano né sulla mia motivazione né sulla mia professionalità, figuriamoci difendere ardentemente i colori di Torino, perché la sua storia e i suoi tifosi meritano. ”
      pubblicato il 6 settembre 2019 alle 12:13

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Luke90 - 1 settimana fa

        Ma fatemi capire…
        N’koulou vuole andare via .. noi lo teniamo e il cattivo è il Toro
        Cerci vuole andare via, nel calcio che conta … e il cattivo è il Toro..
        Insomma ste ali … si devono tarpare o no!!!
        Poi ammettiamo che ci siano promesse … mah .. io ti prometto che ti lascio andare se ho una offerta consona… mi sembra il minimo (devo sostituirti …)
        Darmian … il suo lo ha fatto ed è rimasto più del previsto…
        Boh!!!!!!!!!!!!!!!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simone - 1 settimana fa

      Trovo vergognoso che TN riporti solo una parte dell’intervista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 16Maggio1976 - 1 settimana fa

        Il senso rimane quello: ha un contratto e la sua cessione è valutata dalla società che gli paga lo stipendio. Se poi i suoi modelli di serietà sono i Maksimovic et similia, poteva andare sull’Aventino a fine Luglio, senza aspettare che cominciassero le partite che contano.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Athletic - 1 settimana fa

        Ho letto l’articolo, TN ha riportato solo quanto detto dal giocatore, il virgolettato insomma, il resto dell’articolo è scritto dal giornalista ovviamente e quindi non ci trovo niente di male nel riportare solo le parole del giocatore.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. rik - 1 settimana fa

      d’accordo con te :
      1 – cosa riportato dagli organi di stampa è da prendere sempre con le molle, per cui non si saprà mai cosa è veramente successo e gli accordi quali erano
      2 – al di là di tutto , TUTTI i giocatori sono mercenari (anche SIRIGU recentemente ha detto che se contattato da altre squadre avrebbe voluto discuterne con il presidente …)
      3 – sicuramente ha sbagliato anche lui e va multato ma per il bene del Toro eviterei di farne un capro espiatorio; lasciamolo giocare e poi si deciderà; ricordiamoci , anche se il caso era diverso, la reazione che c’è stata per Quagliarella, quando non si sapeva cosa gli era davvero successo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  125. SIMOLINCE - 1 settimana fa

    Adesso c’è anche la versione di n’koulou. Mi sembra di capire che lui ha chiesto la cessione, e Cairo abbia mantenuto la sua promessa di non vendere i big. Bene.
    Può essere che mi Pentirò di scriverlo, ma sarebbe ora che i giocatori, cui firmano un contratto di loro spontanea volontà, lo portino a termine. Hai firmato per 3 anni? Sei di proprietà del Torino, per quello che è il tuo lavoro, e Cairo è il tuo padrone. Se proprio vuoi la cessione,può starci per mille motivi, ma lo dici a giugno e non dopo una partita di El. E fino alla cessione ufficializzata decide il mister se giochi o meno. Io se mi licenzio, devo dare ciò che una volta si chiamavano gli 8 giorni (oggi da 20 giorni a 2 mesi) e devono essere giorni lavorati. (E per dirla alla gobbesca, sono un poveraccio che non arriva a 2000 euro al mese -trezeguet cit. ) quindi tu, caro Nicolas, se dici di essere professionale corretto e blablabla, porti a termine il contratto, se la società ha deciso così. Ma sopratutto, se non vuoi stare più di 2 anni nella stessa squadra, quando firmi un contratto, te lo fai fare annuale. Ora mettiti al lavoro e (ri)portaci in coppa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SIMOLINCE - 1 settimana fa

      Ma, il pollice verso, qualcuno si è offeso per il mio sarcasmo della battuta di trezeguet, cui ovviamente mi riferivo alla notizia apparsa su lastampa cui aveva risposto in quella maniera ai carabinieri che l’avevan9 fermato ubriaco a la morra….

      Pensavo almeno i monelli bianconeri si potessero prendere in giro senza offendere tifosi granata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  126. verarob_701 - 1 settimana fa

    Io alle parole riportate sui giornali credo sempre poco, detto ciò se il giocatore voleva andarsene, quando la società ha dichiarato di voler confermare tutta la rosa, poteva fare un’intervista in cui dichiarava di volersene andare….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pinco pallino - 1 settimana fa

      …fece delle dichiarazione che continuava a correre con il TORO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  127. Mario66 - 1 settimana fa

    Caro mio tralasci alcuni elementi importanti:
    1. Hai un contratto e lo devi rispettare perché nessuno te lo ha imposto (tra l’altro milionario)
    2. Sei responsabile del terzo gol dei Lupi per negligenza (equivale ad un guaio commesso sul posto di lavoro che fa perdere soldi all’azienda).
    3. Non è possibile per nessun stipendiato stare a casa a meno di motivi gravi giustificati da certificato medico.
    Quanto sopra meramente sul rapporto professionale con il Torino FC.
    Sul piano etico e morale hai tradito la fiducia di Tifosi, Presidente, allenatore e giocatori del TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 1 settimana fa

      Condivido ogni singola parola che hai scritto, aggiungo, con tristezza, che sono molto deluso prima che dal giocatore, dall’uomo,resto dell’idea che debba chiedere scusa ai compagni, allenatore, tifosi e società

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  128. Bilancio - 1 settimana fa

    Bentornato.
    Punto.
    Obiettivo IV posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  129. undici - 1 settimana fa

    Promessa fatta a nome della società dal ds… Petrachi in primavera?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  130. Luke90 - 1 settimana fa

    Amaramente deluso .. tanto e non me lo aspettavo.. praticamente gli hanno tarpato le ali per ben due anni … caspita.
    Problema che ora tocca svenderlo a meno che Cairo non sia più che abile…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  131. Tony polster - 1 settimana fa

    Chiedi la cessione ma non porti i soldi per essere ceduto.bene.i contratti valgono solo per i calciatori.
    Spero nel recupero totale di Lyanco,cosi’ te ne puoi andare presto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  132. user-14153144 - 1 settimana fa

    Il mio modestissimo parere…
    Caro Nikolas,rescindi e vattene…non meriti la nostra storia e i nostri colori…poi il tuo datore di lavoro e Cairo non Mazzarri…volevi andar via?…se lo dichiaravi da subito eri già altrove…comunque sei ancora in tempo,visti gli infortuni anche grotteschi a gennaio alla rima avranno finito i difensori….vai..vai…se non era per il toro ora stavi a vendere i bruscolini allo stadio di Marsiglia o Lione!
    Grazie Nikolas!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  133. granatissimo68 - 1 settimana fa

    Se si potesse venderlo già all’estero, VIA SUBITO! Uno così rovina solo lo spogliatoio! Cmq opera dell’infame di Petrachi perché a giugno aveva detto che per lui c’era solo il TORO! Delusione completa!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  134. Semaforo spento - 1 settimana fa

    Via a gennaio.
    Se possibile prima sarebbe meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SIMOLINCE - 1 settimana fa

      A gennaio c’è abbastanza, a preavviso. E noi possiamo sostituirlo.

      Possiamo, vero Cairo…..?!?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  135. Andreas - 1 settimana fa

    lasciamo stare ad andiamo avanti!! Quest’anno averlo con noi motivato sarà oro e per il prossimo iniziamo a formare (è già in casa) il suo sostituto. Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  136. Nitrotoni - 1 settimana fa

    Sembrerebbero delle scuse …. Bene ci serve come il pane in mezzo alla difesa …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  137. Granat....iere di Sardegna - 1 settimana fa

    Si ma ci dica anche a chi la società avrebbe dovuto cederlo, così almeno iniziamo a recuperare i 900 mila euro dalla Roma. In ogni caso manca qualche elemento: quando ha chiesto la sua cessione e che cosa gli è stato promesso in quel frangente. In ogni caso, dando pure per scontato che la società non abbia mantenuto le promesse, di quanto era l’offerta per il cartellino? Non penso che Cairo gli abbia promesso di cederlo a qualsiasi prezzo. Insomma, la vicenda mi sembra ancora molto lacunosa da una parte e dall’altra. Su una cosa siamo d’accordo: i colori del Toro meritano ardore e impegno assoluti, se n’koulu non è in grado di offrirli meglio venderlo a gennaio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 1 settimana fa

      Granatiere la penso come te

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  138. tric - 1 settimana fa

    Dunque il desiderio della sua vita era quello di andarsene….? Sono deluso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy