Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

Toro, l’entusiasmo del “Grande Torino” per confermarsi contro il Parma

Verso il match / L’entusiasmo dovrà spingere i granata a confermarsi contro il Parma

Silvio Luciani

Contro la Sampdoria è finalmente arrivato il tanto atteso salto di qualità: la prova dei granata a Marassi non può che essere definita in questo modo. Il campionato, però, è ancora lungo e per raggiungere gli obiettivi è fondamentale avere una grande continuità di rendimento. È questa la parola d’ordine che accompagnerà il Toro di Mazzarri verso la partita col Parma. Continuità a livello di prestazioni ma soprattutto di risultati. Il Torino ha allungato a 6 la striscia di risultati utili consecutivi e centrare un'altra vittoria proprio prima della sosta sarebbe fondamentale.

CICLO - Il Torino concluderebbe un ciclo di prestazioni incoraggianti, sempre in crescendo a partire dal pareggio in casa dell'Atalanta. Vincere con il Parma proietterebbe gli uomini di Mazzarri a quota 20, e allevierebbe i rimpianti per gli immeritati pareggi contro Udinese, Bologna e Fiorentina. Il risultato permetterebbe ai granata di arrivare alla sosta nelle condizioni mentali ottimali, per lavorare duramente con vista sull'Europa.

FATTORE CAMPO - Questo Torino deve trovare una spinta positiva dal fattore casalingo. Gli ultimi risultati hanno portato sicuramente entusiasmo, ma il bottino granata è stato accumulato soprattutto in trasferta. Mazzarri punta ad invertire anche questo dato (4 punti nelle ultime 2 in casa). Il compito può essere agevolato dalla carica del pubblico, finalmente entusiasta e fiducioso nei confronti della squadra: quest'empatia può creare il clima favorevole per spingere i granata ad una vittoria che li lancerebbe - quasi - definitivamente.