Torino-Reggina Olimpico, prepartita

Torino-Reggina Olimpico, prepartita

L’applauso dei tifosi già presenti sugli spalti ha salutato l’ingresso in campo di Benussi e Morello per il riscaldamento: a parte i portieri granata ed i corrispettivi reggini sul terreno di gioco non c’è ancora nessuno. Gli spalti si stanno riempiendo lentamente, con la Maratona che timidamente si sta ricolorando di striscioni e preannuncia un abbozzo di coreografia con dei sacchetti blu attaccati al terzo anello.

Le previsioni…

di Redazione Toro News

L’applauso dei tifosi già presenti sugli spalti ha salutato l’ingresso in campo di Benussi e Morello per il riscaldamento: a parte i portieri granata ed i corrispettivi reggini sul terreno di gioco non c’è ancora nessuno. Gli spalti si stanno riempiendo lentamente, con la Maratona che timidamente si sta ricolorando di striscioni e preannuncia un abbozzo di coreografia con dei sacchetti blu attaccati al terzo anello.

Le previsioni non annunciavano pioggia sull’Olimpico ma il sole pomeridiano di Torino sta lentamente lasciando spazio a nuvoloni grigi carichi di pioggia con il termometro che sta scendendo vistosamente rispetto alla temperatura “da maniche corte” che aveva accompagnato il pomeriggio.

Entrano in questo momento le squadre sul terreno di gioco accompagnate dal terzo gol della Juve Stabia a Vicenza: lo stadio si sta riempiendo sempre più e la Maratona ha tributato un calorosissimo applauso ai giocatori. La novità importante riguarda proprio il modulo tattico che, contrariamente a quanto TN aveva abituato i lettori in merito alle probabili formazioni, sarà il 4-3-3 invece del consueto 4-2-4 con De Feudis uomo aggiunto a centrocampo e tridente composto da Stevanovic, Bianchi e Antenucci.

La partita ormai è pronta ad iniziare, le squadre stanno rientrando negli spogliatoi per indossare le divise da gara e completare la procedura d’appello con l’arbitro; sugli spalti invece il pubblico ha riempito le gradinate ed il colpo d’occhio dell’Olimpico è davvero piacevole. Un po’ meno il meteo sopra lo stadio con il cielo che si sta oscurando completamente ed i riflettori dell’impianto si sono già accesi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy