Torino-Roma 1-2

Partita difficile, ma non proibitiva per il Toro che, pur sconfitto, non si fa mettere sotto dalla Roma, costretto a giocare in dieci tre quarti di gara dopo l’espulsione di Franceschini. Abbiati decisivo nel parare un rigore a Totti. Rosina è stato ancora una volta, insieme al portiere, il migliore del Toro, supportato da uno strepitoso Brevi, con un Balestri indomito fino al termine del match.

Mancini…

di Redazione Toro News

Partita difficile, ma non proibitiva per il Toro che, pur sconfitto, non si fa mettere sotto dalla Roma, costretto a giocare in dieci tre quarti di gara dopo l’espulsione di Franceschini. Abbiati decisivo nel parare un rigore a Totti. Rosina è stato ancora una volta, insieme al portiere, il migliore del Toro, supportato da uno strepitoso Brevi, con un Balestri indomito fino al termine del match.

Mancini a fine partita, migliore in campo, ha commentato: "Non abbiamo fatto una grande partita tecnicamente, ma avevamo voglia di vincere e ci siamo riusciti, questa per noi era una gara molto importante. Noi stiamo benissimo, non dobbiamo mollare. Abbiamo degli obiettivi e dovremo cercare di raggiungerli. Il gruppo è forte e unito, c’è molta qualità. Dobbiamo continuare con questo spirito".

CRONACA

Festa sugli spalti con qualche sfottò tra le parti, parecchi anche i tifosi giallorossi giunti nel capoluogo piemontese. Zaccheroni concentrato, ma sorridente prima del match.

Paparesta fischia l’inizio delle ostilità.

Nei primi cinque minuti si sono già viste giocate interessanti, al 3′ De Rossi spara alto sopra la porta di Abbiati, grande occasione per i giallorossi.

Fermato Abbruscato al 9′ per un fuorigioco inesistente, il centravanti era lanciato in porta. Totti al 12′ tira una punizione bassa, ma insidiosa, nessun problema per Abbiati.

Al 20′ si registra una partita vivace e veloce, ultimamente un po’ fallosa, ma le squadre si stanno affrontando a viso aperto.

La svolta al 24′ quando Paparesta fischia il rigore per la Roma ed espelle Franceschini per aver toccato la palla con una mano, Mancini era però in fuorigioco al momento del tiro. Tira Totti, ma Abbiati intuisce il tiro e salva il risultato.

Poco prima della mezzora ammonito Gallo per fallo su Mancini, il tocco c’è, ma è Mancini che incespica e cade simulando.

Al 37′ l’episodio che cambia la gara: tira Mancini, ma devia Totti di polpaccio e la Roma è in vantaggio. Proteste dei giocatori granata, ma Paparesta convalida.

Gran pallone di Rosina per Abbruscato che sciupa tutto mandando alto. Questo al 43′.

E’ cominciata la ripresa, nessun cambio da ambedue le parti.

Al 10′ si segnala un tiro di Rosina un minuto fa, ma la palla altissima va fuori. Partita meno vibrante e più nervosa rispetto ai primi 45′. Sta per entrare Muzzi, si scalda da tempo Pancaro.

All’11’ esce l’evanescente Abbruscato ed entra l’ex di questa partita, Roberto Muzzi. Elvis si lamenta con Zaccheroni mentre esce dal campo, il bomber commenta che non ha reso perchè impiegato in una posizione non sua.

Entra Montella al 22′ che sostituisce Virga. La partita non è eccezionale in questa parte della ripresa, il Toro non riesce ad affondare e la Roma gestisce, diventando pericolosa nelle ripartenze.

Al 30′ gran bel tiro di Mancini, Abbiati si salva. Bella accelerazione di Barone al 31′, il suo tiro è deviato, dal calcio d’angolo battuto da Rosina il Toro non ne approfitta. Entra Lazetic per Gallo.

Al 35′ raddoppia la Roma con un’azione eccellente di Mancini che insacca alle spalle di un incolpevole Abbiati.

Al 44′ grande sponda di Balestri, Rosina sfiora di testa e insacca per l’1-2. Ammonito Ferrari, diffidato, sarà squalificato.

Tabellino

Marcatori: 43′ Totti, 35′ st Mancini (Roma), 44′ Rosina (Torino)

Torino (3-4-2-1): Abbiati; Franceschini, Brevi, Doudou; Comotto, Barone, Ardito (Fiore), Gallo (Lazetic), Balestri; Rosina, Abbruscato (Muzzi). All. Alberto Zaccheroni

Roma (4-2-3-1): Doni; Cassetti, Chivu, Mexes, Tonetto; De Rossi, Pizarro, Virga (Montella), Taddei, Mancini (Rosi), Totti (Ferrari). All. Luciano Spalletti

Ammoniti: Gallo, Balestri (Torino), Cassetti, Montella, Ferrari (Roma)

Arbitro: Paparesta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy