Torino-Roma 2-3, Ujkani: “La salvezza? Una gran cosa. Fidatevi, non era facile”

Zona mista / Le dichiarazioni nel post-partita del giocatore

di Marco De Rito, @marcoderito
Ujkani

Al termine di Torino-Roma ha parlato ai microfoni di Torino Channel Samir Ujkani, che ha raccolto oggi la sua prima presenza con la maglia del Torino. Di seguito le dichiarazioni del portiere kosovaro: “Sono molto contento di aver giocato. Abbiamo fatto una buona partita, abbiamo creato qualche occasione importante. Peccato per il rigore di Diawara: lì ho rosicato parecchio, lui ha aspettato più tempo possibile per capire dove mi buttavo ma l’ho intuita lo stesso. Non sono riuscita a pararla per pochissimo. Volevo tenere la squadra sotto di un gol perchè un pari era alla portata. Ho rosicato, ripeto, ma è passato, guardiamo avanti”. 

LEGGI: Le parole di Longo dopo Torino-Roma 2-3

Ancora Ujkani: “Noi prepariamo sempre le partite nel modo giusto ma quest’anno ci siamo trovati in difficoltà. Almeno abbiamo centrato la salvezza. Ora bisogna guardare avanti, cerchiamo di fare i tre punti a Bologna e poi pensiamo al prossimo anno perchè il Torino è una grande squadra e deve dimostrarlo. Quest’anno alcune volte abbiamo fatto bene ma raccolto meno di quanto dovevamo. Però non nascondo che secondo me abbiamo fatto una grande cosa a salvarsi, vi dico la verità, per tutte le difficoltà che c’erano. In altri casi, squadre con situazioni simili alla nostra sono retrocesse. Noi siamo riusciti a salvarci e ora dobbiamo guardare al futuro”.

Ancora Ujkani, su Singo: “E’ forte, è giovane, è un ragazzo per bene. Ha fatto gol ma soprattutto ha raccolto una bella prestazione. Può essere prezioso per il futuro del Torino, ovviamente non è l’unico buon giocatore che abbiamo. Ora dobbiamo guardare con forza alla prossima stagione”. 

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Luigi-TR - 3 mesi fa

    Ujkani buon portiere che non si è mai completamente ripreso dopo il brutto infortunio aereo di qualche anno fa…il rigore lo aveva quasi respinto…con la mano tocca ma gli sfugge via…non so se sia in grado o meno di fare il titolare dopo tanti anni come secondo se, come non spero, Sirigu andrà via

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. filippo67 - 3 mesi fa

    Sirigu andrà via e Ujkani sarà il portiere titolare per la prossima stagione,chissà perchè ho questo presentimento,conoscendo Cairo sarebbero altri soldi risparmiati.In ogni caso sarebbe il male minore,perchè sembra un buon elemento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 3 mesi fa

      Eccoli i primi “dislike”dell’associazione”amici di cairo”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 3 mesi fa

        Potresti non aver torto sul futuro di Sirigu …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maxx72 - 3 mesi fa

    Per me è sempre stato una garanzia in quanto sponsorizzato proprio da Sirigu. Bravo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rimbaud - 3 mesi fa

    Ha personalità ed è un discreto portiere, non è facile per una riserva uscirsene con queste parole. mi sembra un buon secondo, merita di giocare anche la prossima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. geloofsgranaat - 3 mesi fa

    “Però non nascondo che secondo me abbiamo fatto una grande cosa a salvarsi, vi dico la verità, per tutte le difficoltà che c’erano. In altri casi, squadre con situazioni simili alla nostra sono retrocesse. Noi siamo riusciti a salvarci e ora dobbiamo guardare al futuro”.

    Ti faccio i complimenti,Samir, sia per la gara di ieri, sia per queste poche, brevi parole ma precise e concise, che la dicono lunga su quello cha hanno combinato ilmandrogno e il suo ex dipendente livornese.

    E posso anche immaginare, a livello di quattrini e di allenamento” quello che è capitato e perchè dei professionistisembrano dei giocatori da oratorio.

    Tutto chiaro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. marinelli70 - 3 mesi fa

    Mi è piaciuta la personalità con la quale guidava tutti i compagni.
    Come secondo lo terrei.
    Mi auguro secondo di Sirigu…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. christian85 - 3 mesi fa

      Concordo Marinelli.
      Ujkani di gavetta ne ha fatta… e non solo ai tempi del Palermo quando c’era proprio Sirigu..
      Per me è uno da tenere anche per il fatto che costa poco al Torino e a lui stare un altro anno in A fà comodo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy