Torino-Sampdoria, i dubbi leciti di Miha: ancora alla prova il 4-2-3-1

Torino-Sampdoria, i dubbi leciti di Miha: ancora alla prova il 4-2-3-1

Le indicazioni di formazione / In difesa può tornare Carlao, per il resto il tecnico può confermare la formazione vittoriosa a Verona eccezion fatta per Zappacosta che torna titolare

di Redazione Toro News

IL MODULO

VERONA, ITALY - APRIL 23: Torino FC manager Sinisa Mihajlovic looks on before the Serie A match between AC ChievoVerona and FC Torino at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on April 23, 2017 in Verona, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
VERONA, ITALY – APRIL 23: Torino FC manager Sinisa Mihajlovic looks on before the Serie A match between AC ChievoVerona and FC Torino at Stadio Marc’Antonio Bentegodi on April 23, 2017 in Verona, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Come di consueto nell’antivigilia dei match del Torino, ecco l’appuntamento con le prime indicazioni di formazione. Partita sentita, Torino-Sampdoria (sabato 29 aprile, ore 20.45), non solo per i tifosi granata: Mihajlovic è infatti un ex eccellente della partita. Ecco perchè potrebbe essere confermato il modulo che ha vinto a Verona contro il Chievo: il 4-2-3-1 è una scelta offensiva che premia la qualità degli interpreti granata e si sa che il tecnico, specie nelle sfide casalinghe, mira a imporre il proprio gioco e la superiorità della propria squadra. Per quanto riguarda gli uomini, rispetto alla squadra del Bentegodi, ci saranno pochi cambi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy