Torino-Udinese, i precedenti: l’ultima vittoria dei friulani risale al 2015

Verso il match / Nei trentotto precedenti sono venti le vittorie dei piemontesi, nove i pareggi e nove i successi bianconeri

di Luca Sardo

IL BILANCIO 

TURIN, ITALY – JUNE 23: Sasa Lukic (L) of Torino FC kicks the ball during the Serie A match between Torino FC and Udinese Calcio at Stadio Olimpico di Torino on June 23, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Sabato alle 18 Torino e Udinese si affronteranno al Grande Torino nell’undicesima giornata di Serie A. Sarà la trentanovesima volta che le due squadre si sfideranno nel capoluogo piemontese, dove il bilancio complessivo è favorevole ai granata. Nei trentotto precedenti, infatti, sono venti le vittorie granata, nove i pareggi e nove i successi bianconeri. L’ultima successo dei friulani a Torino risale al 20 dicembre 2015: i bianconeri di Colantuono si imposero per 1-0 grazie alla rete di Perica.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Dajeee - 2 mesi fa

    Dal 2015 che non tornano col bottino pieno da Torino???? Non vorremo deluderli anche quest’anno santo cielo…magari poi Segre si fa la foto con la maglia di de Paul…tanto le striscie solo uguali e se non sbaglio è argentino pure lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. miele - 2 mesi fa

    Questa partita è ritenuta fondamentale per cercare di rimettere in sesto la stagione. È da vincere ad ogni costo, ma penso che se anche fosse così, rimarrebbero problemi enormi. Abbiamo 6 miseri punti dopo 10 partite e posto di aggiungerne 3, si arriverebbe a 9 con 8 turni residui da giocare nel girone d’andata al termine del quale si dovrebbe arrivare con almeno 20 punti.
    Purtroppo, a mio avviso, ritengo che delle 8 partite rimanenti, potremo contare di far punti solo in 5 perché contro Milan, Roma e Napoli, così come siamo combinati ora, sarà praticamente impossibile. A questo punto, dovendo ancora fare almeno 11 punti, sarebbero da vincere 4 partite su 5 contro squadre come Verona, Bologna, Benevento, Spezia e Parma. Tutto ciò mi pare impossibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy