Torino, Ventura: “Il terreno pesante ci ha condizionato. Un rammarico non aver segnato”

Torino, Ventura: “Il terreno pesante ci ha condizionato. Un rammarico non aver segnato”

Play-off Europa League, RNK Split – Torino 0-0 / Il tecnico granata post-partita: “Barreto e Larrondo si sono mossi bene. Quagliarella è partito dalla panchina per il ritardo di condizione”

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Ha parlato, dopo la sfida contro l’RNK Split, il tecnico del Torino Giampiero Ventura. Ecco le sue dichiarazioni: “Oggi il terreno di gioco era in pessime condizioni, ma bisogna comunque fare i complimenti allo Spalato per come ha interpretato la partita. Nel finale abbiamo commesso qualche sbavatura evitabile. Barreto e Larrondo si sono mossi bene. Quagliarella? E’ partito dalla panchina perchè è ancora un po’ a corto di preparazione. Al ritorno credo vedremo un match diverso: avremo una settimana di lavoro in più nelle gambe e il campo sarà sicuramente in ottimo stato: oggi il terreno pesante ci ha condizionato, ed ha evidenziato la differenza di preparazione. C’è il rammarico di non aver segnato… Abbiamo creato diverse occasioni ma abbiamo finalizzato poco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy