Torino, Ventura: “Voglio che i tifosi possano essere orgogliosi di questi giocatori”

Torino, Ventura: “Voglio che i tifosi possano essere orgogliosi di questi giocatori”

Ritiro estivo / Il tecnico granata alla “Festa del tifoso”: “Ed anche i giocatori devono essere orgogliosi di indossare questa maglia. Ma non farò promesse…”

di Redazione Toro News

In occasione della festa del tifoso a Riscone di Brunico ha parlato Giampiero Ventura, tecnico del Torino. Ecco le sue parole: “Ho deciso di non fare più promesse, è una parola che ho cancellato, ma c’è la volontà di dare continuità di crescita, poi i risultati li dirà il campo. Io per crescita intendo crescita di squadra, voglio che i giocatori siano orgogliosi di indossare questa maglia e che la tifoseria possa essere altrettanto orgogliosa di giocatori come questi”.

Sui preliminari di Europa League: “Spero di arrivarci con l’entusiasmo con cui abbiamo finito il campionato, con la voglia di metterci in discussione e andare a fare una nuova esperienza dimostrando quello che siamo diventati. E’ una verifica, c’è voglia di fare bene, questo deve essere il primo passo per raggiungere quelle posizioni che la storia del Torino impone”.

Si parla, poi, dell’accoglienza a Riscone di Brunico: “Qui ho trovato grandi strutture e grandi disponibilità, speriamo di poter tornare ancora qui nei prossimi anni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy