Torino, Verdi si porta avanti con la fidanzata Laura: già fatto l’albero di Natale!

Il punto / Il numero 24 granata ha sfruttato il giorno di riposo per addobbare casa con le luci natalizie

di Redazione Toro News

Verdi e la fidanzata Laura non perdono tempo: ieri – durante i due giorni di riposo concessi ai granata da Giampaolo – la coppia si è portata avanti e ha già fatto l’albero di Natale. Laura ha postato sul suo profilo Instagram i preparativi: “Dal momento che comunque siamo tutti rinchiusi in casa (#zonarossa) – ha risposto la fidanzata del numero 24 granata ai tanti commenti al post – almeno ce la godiamo per bene! Oggi abbiamo fatto solo la parte più faticosa delle luci… poi vi manderemo sicuramente testimonianze del lavoro finito“.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. byfolko - 2 settimane fa

    Per quello che ha da fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. GiaguaroGranata - 2 settimane fa

    Ragazzi sapete se c’è un link per vedere la preparazione dell’albero in streaming? ANSIAAAAA
    Vogliamo la diretta live: Albero vs UFO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. valex - 2 settimane fa

    Dopo aver fatto l’albero ha provato ad abbatterlo a pallonate per più di un’ora. Non l’ha mai colpito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. federicogranata69 - 2 settimane fa

    Che notizia..wow..grazie fidanzatina….prestazioni in campo pessime.. non la butti mai dentro…beh dai..ti dai da fare almeno a casa …occhio a non affaticarti troppo..con ste cose faticose

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ardi - 2 settimane fa

    “Oggi abbiamo fatto solo la parte più faticosa, le luci “. Ora capisco perché in campo ciondola, per lui l albero di Natale è una faticaccia, figuriamoci correre in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. lucabenzoni7_8317634 - 2 settimane fa

    Spero tanto che sotto l’alberello ci sia una bella busta con biglietto di sola andata : vai pure dove vuoi basta, lontano da Turin !!!! …… FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

    Con il contratto che ha in relazione al suo valore per lui è “sempre Natale e Pasqua tutto l’anno e anche i preti potranno sposarsi ma soltanto ad una certa età” solo per noi è sempre tempo di quaresima e carestia di risultati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. christian85 - 2 settimane fa

    Dai fidanzatina… non riesci a stimolare un po’ di più a letto il tuo uomo ?
    Magari si sveglia finalmente… fagli magari più pom…….!!!! magari inizia a capire qualcosa.

    Pensaci tu santa fidanzatina, perchè non è possibile vedere un giocatore che a Bologna fece golo su gol, sbagliare ogni santa partita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. becy1982 - 2 settimane fa

    Magari prova a chiedere a Babbo Natale dentro la letterina se ti fa fare qualche goal, lasciamo stare le famose punizioni una di destro e una di sinistro…basta che butti dentro i goal facili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. altoro - 2 settimane fa

    Personalmente prendo atto che il ragazzo di Broni è maggiormente abile ad allestire con largo anticipo l’albero natalizio a domicilio, piuttosto che a depositare un comodo pallone in rete a due metri dalla porta totalmente sguarnita in seguito a perfetto assist del “Gallo” Belotti. Naturalmente alludo all’incredibile errore sotto porta compito dal numero 24 granata durante il secondo tempo di TORO – Lazio dieci giorni fa, quando colse il clamoroso palo arrivando sulla sfera con una evidente postura assolutamente sbagliata. Ritengo che la stagione esplosiva di alcuni anni fa di Verdi con la maglia rosso blu del Bologna rimane un ricordo sbiadito di un lontano passato, quindi remoto. Quella sua migliore stagione nel Bologna gli valse anche la convocazione e l’esordio con la maglia azzurra della Nazionale. Successivamente, purtroppo, il flop delle stagioni nel Napoli e sino alla data odierna, ahimè!, anche con il TORO sebbene durante l’estate dell’anno scorso sia stato il più oneroso investimento finanziario della gestione societaria del patron Cairo. Personalmente ritengo giusto concedergli ancora l’appello della stagione in corso. Tuttavia sarebbe ora per lui che le sue prestazioni individuali fossero finalmente caratterizzate da una qualità tecnica e da una continuità di rendimento palesate ad oggi soltanto in rare e sporadiche circostanze. Diversamente risulta un dato assolutamente oggettivo che le periodiche sostituzioni attuate dal tecnico abruzzese nei suoi confronti durante il secondo tempo trovano ampio riscontro sul terreno di gioco. Amen. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. GiaguaroGranata - 2 settimane fa

    Ma santiddio ragazzi, che scoop! Attendo il comunicato a reti unificate per sapere di che colore è la punta

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy