Torino, Vives: “Pronti per Spalato, Martinez ci può dare una grossa mano”

Torino, Vives: “Pronti per Spalato, Martinez ci può dare una grossa mano”

Ritiro estivo / Il centrocampista granata in conferenza stampa: “Abbiamo messo benzina nelle gambe, affronteremo l’RNK Split con il dovuto rispetto”

di Redazione Toro News

Ha parlato oggi in conferenza stampa il centrocampista del Torino, Giuseppe Vives, innanzitutto parlando del futuro della sua formazione “E’ il quarto anno che sono qui, e ogni anno ci sono stati degli innesti e chi è arrivato con il lavoro e con l’impegno si è messo subito a disposizione della squadra. I nuovi si sono adattati subito al lavoro e ci hanno dato una grossa mano, facendoci migliorare. Speriamo che sia così anche quest’anno, noi della vecchia guardia, insieme ai nuovi, cercheremo di fare un campionato all’altezza di quello dell’anno scorso”.

Come sta preparando, il Toro, la sfida di giovedì contro l’RNK Spalato? “Siamo al quarantacinquesimo giorno di ritiro: nella prima parte abbiamo lavorato tantissimo mettendo benzina nelle gambe, ora stiamo scaricando il lavoro fatto per farci trovare pronti a queste due partite che sono fondamentali per noi perché ci danno la possibilità di andare ai gironi e di partecipare all’Europa League vera e propria. Sicuramente daremo il massimo, ma sappiamo che sarà una partita difficile perché affronteremo una squadra che ha già giocato cinque partite di campionato. I nostri avversari saranno un po’ più in condizione, ma possiamo portare a casa il risultato. Sarebbe una grande gioia per tutti. Ovviamente rispetteremo l’avversario: le partite bisogne sempre giocarle, a chiacchiere si può vincere contro chiunque, ma guardate che cosa ha combinato il Manchester United perdendo in casa contro lo Swansea. Vediamo come andrà a finire alla fine dei 180 minuti”.

Da chi è rimasto maggiormente impressionato “O’ Professò” Giuseppe Vives? “Non mi piace parlare dei singoli, mi piace parlare del gruppo, e di quanto tutti si siano messi a disposizione. Chiunque sarà chiamato in causa, ci darà una grande mano, ma se devo fare un nome dico Martinez: è un buon giocatore e ci può dare una grossa mano!”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy