Toro, a Ferrara per dare continuità: con la Spal è la prova del nove

Toro, a Ferrara per dare continuità: con la Spal è la prova del nove

Verso il match / Il Toro non deve sprecare i punti guadagnati con l’Inter, con la SPAL serve un vittoria per rimanere aggrappati al treno che porta all’Europa

di Redazione ToroNews

“Il Toro è alla partita della svolta”, quante volte questa frase è stata detta, scritta e poi disillusa. Ora forse è realtà, perché il campionato è entrato nella fase calda e perché con l’Inter è arrivata la dimostrazione della reale forza dei granata. A confermarlo è stato anche Mazzarri in conferenza stampa nel post-partita: “Se i ragazzi affronteranno tutte le partite come abbiamo fatto contro l’Inter oggi allora sarebbe la svolta perché vuol dire aver preso consapevolezza dei nostri mezzi”.

CRESCITA – A Ferrara ci sarà un test che potrebbe dire tanto sulla crescita, soprattutto mentale, dei granata. Se il problema era la consapevolezza nei propri mezzi, dopo la partita con l’Inter i ragazzi allenati da Mazzarri dovrebbero aver capito che in questo campionato possono recitare un ruolo importante. Una buona prestazione e un risultato positivo significherebbero che la partita contro il Parma dell’andata – dopo la straordinaria prestazione di Genova contro la Sampdoria – è stata da insegnamento e il futuro potrebbe essere più roseo. Di sicuro c’è che nelle difficoltà delle ultime due partite i granata si sono uniti e hanno sfiorato anche il colpaccio a Roma. Insomma la strada intrapresa sembra essere quella giusta.

SPAL – La trasferta a Ferrara capita proprio nel momento migliore, perché è un banco di prova importante. La Spal ha sempre messo in difficoltà i granata, oltre a essere una delle squadre con il gioco più consolidato della Serie A. I ferraresi tra l’altro arrivano da una clamorosa rimonta al Parma e non vincevano dal 20 ottobre quando sbancarono l’Olimpico di Roma. Sottovalutare i ragazzi di Semplici farebbe fare molti passi indietro al Toro, che ora deve dare i segnali di una crescita tanto attesa e conquistare punti importanti in weekend difficile per le dirette concorrenti.

Roberto Ugliono

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maroso - 6 mesi fa

    Che questa fosse una settimana importante, se avessimo battuto l’ Inter, era facilmente prevedibile. Fortunatamente dal Fila giunge un gran silenzio (al meno per ora): tenere un basso profilo significa umiltà e concentrazione, più si parla peggio è. Spero di cuore che i ragazzi si preparino bene, al meglio e se la giochino al meglio, senza bagagli di preconcetti negativi, senza affanni di sorta. Leggeri, veloci, con le idee chiare, senza paura nè presunzione. Forza Mazzarri tocca a te realizzare questo clima. Forza ragazzi tocca a voi vivere in un clima così.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dattero - 6 mesi fa

    scritto in altro post,ripeto per me ci si gioca il campionato in questo mese

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maxxvigg1968 - 6 mesi fa

    han fatto la dabbenaggine di vincere (con merito pure) contro la terza forza del campionato ….. adesso ovviamente toccherà perdere a ferrara
    altrimenti la classifica diventa poi pericolosa – molto pericolosa

    scivolare in europa poi è un attimo

    …. chi lo spiega poi a cairo che non può vendere, ma anzi, deve rinforzare ???

    ha aha a ha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Simone - 6 mesi fa

    Ma che siete matti con questi titoloni a mettere pressione a questi ragazzi?(cit.)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Diego Madrid - 6 mesi fa

    Ah… perdón, TUTTE fallite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Diego Madrid - 6 mesi fa

    Abbiamo avuto più prove del 9 quest’anno,che negli ultimi trent’anni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy