Toro, a San Siro senza difesa ma senza paura

Verso Inter – Torino / Le difficoltà sono evidenti ma il Toro può giocarsela ugualmente

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Un banco di prova importante attende il Toro di Ventura: domenica i granata sono attesi a San Siro dall‘Inter di Mazzarri, avversario certamente difficile in questo momento. Tenendo in considerazione il momento in cui sono le due squadre il pronostico può sembrare favorevole all’Inter ma il Toro ha le carte in regola per sovvertirlo.

INTER IN CRESCITA E DIFENSORI OUT – Il Toro non avrà a disposizione per questa partita praticamente tutto il pacchetto di difensori: fuori Glik, Bovo e Maksimovic per squalifica e Moretti per infortunio. Casualmente, anche nella gara d’andata la situazione era simile: indisponibili Bovo, Glik e Rodriguez, con Maksimovic tenuto ancora in naftalina, Ventura schierò Vives centrale della difesa a tre. Vedremo se il tecnico genovese riproporrà la stessa idea contro un’Inter ultimamente in crescita dopo un inizio di 2014 davvero scadente. I nerazzurri, anche grazie ai recuperi di Guarin e Icardi e all’arrivo di Hernanes, nelle ultime due trasferte hanno vinto a Firenze e costretto al pari la Roma, risultati senza dubbio notevoli.

NERAZZURRI SUPERIORI MA… – Nell’ultima in casa i nerazzurri non sono però andati oltre al pari col Cagliari, e in generale in questa stagione hanno perso tanti punti fra le mura amiche. I punti che dividono le due squadre in classifica sono solo 5 e fino a un mese fa granata e nerazzurri erano addirittura appaiati. Perdipiù, anche Mazzarri dovrà fare a meno di difensori importanti come gli squalificati Samuel e Juan Jesus. Inoltre la pressione sarà tutta sulle spalle di Palacio e compagni, che non possono fallire l’obiettivo Europa, mentre i granata, anche se la salvezza è ancora da conquistare definitivamente, hanno meno da perdere dal punto di vista della classifica.

Insomma, la partita è difficile e servirà la miglior versione del Toro, ma Glik e compagni devono andare a San Siro con la consapevolezza di potersela giocare e con una grande voglia di riscatto perché un risultato utile si può ottenere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy