Toro, chi corre di più? Izzo guida. Sorpresa Ansaldi solo 11°

Toro, chi corre di più? Izzo guida. Sorpresa Ansaldi solo 11°

Focus on / Il difensore percorre 10,416 km di media a gara ed è seguito da Baselli e Rincon

di Andrea Calderoni

Chi corre di più nel Toro? La domanda risulta sempre molto interessante, soprattutto se la risposta non è scontata. In casa granata, in effetti, un po’ a sorpresa si colloca al primo posto della speciale graduatoria Armando Izzo. Il difensore napoletano percorre in media 10,416 chilometri a partita. Izzo non si trova nelle primissime posizioni della classifica guidata da Marcelo Brozovic, prossimo avversario del Torino con la sua Inter sabato 23 novembre alle 20.45. Per trovare il primo granata, difatti, bisogna scendere fino alla casella numero 57. Sul podio con Brozovic, quando un terzo del campionato è stato archiviato, ci sono Dejan Kulusevski del Parma e Morten Thorsby della Sampdoria, il quale, però, ha disputato appena 95 minuti in questa Serie A. Il dato inerente a Izzo è sicuramente più reale, essendo il difensore granata uno dei titolarissimi di Walter Mazzarri.

Nessuno peggio del Toro per km percorsi in Serie A: è un dato allarmante?

TOP-FIVE – Daniele Baselli è il secondo “corridore” del Torino con 10 chilometri e 250 metri di media a gara. È il primo centrocampista del Torino nella classifica dei chilometri percorsi in questa Serie A e anche per lui, assente a Brescia, il dato è molto indicativo, avendo già nelle gambe quasi mille minuti. Appena sotto Baselli con 10,231 km troviamo Tomas Rincon. Il venezuelano ha giocato 1041 minuti ed è un altro degli stacanovisti del Torino 2019/2020. A completare la top-five un laterale come Lorenzo De Silvestri con 10,154 km e Soualiho Meité con 9,865 km. Da Meité in poi, infatti, tutti i granata hanno percorso meno di 10 chilometri di media a gara.

SORPRESA ANSALDI? – Tra i 10 e i 9,5 chilometri, oltre a Meité, troviamo i difensori Bremer e Kevin Bonifazi, mentre appena fuori dal segmento preso in considerazione c’è il capitano granata Andrea Belotti. Il “Gallo”, nonostante la sua propensione prettamente offensiva, corre 9,454 chilometri a gara, gli stessi di Cristiano Ronaldo. Entrambi rientrano nei primi 200 della speciale graduatoria. Sopra i 9 chilometri altri tre granata Nicolas Nkoulou, Ola Aina e Cristian Ansaldi. Ad esempio, senza numeri alla mano si potrebbe pensare che l’argentino corra più chilometri rispetto a molti altri compagni e invece non è così, essendo solamente undicesimo nelle gerarchie interne. Probabilmente, però, il sudamericano sa far fruttare meglio rispetto agli altri i metri che percorre in campo. Sotto i 9 chilometri anche Sasa Lukic e Lyanco. Simone Zaza, infine, si attesta sui 7,552 km di media a partita.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maurygranata - 9 mesi fa

    Importante non è correre tanto ma correre bene… Forza Toro Sempre !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. christian85 - 9 mesi fa

    Che Izzo corra più di Rincon.. ho i miei dubbi, ma sarà !
    Comunque si può correre quanto si vuole… ma il nostro problema è proprio fare i gol da fermi; specialmente laddove quel qualcuno pstrapagato 25 milioni di euro riesce a calciare la palla in tribuna, da soli 15 metri….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy