Toro, cinque cose da sapere su Massimo Bava

Toro, cinque cose da sapere su Massimo Bava

Focus on / il nuovo ds granata si è mostrato molto legato alla causa granata, dai no alla Juventus a quell’abitudine con le giovanili

di Alberto Giulini, @albigiulini

RAPPORTO CON LONGO

Longo, Premiazione, Torino, Primavera
Massimo Bava e Moreno Longo, direttore e allenatore della Primavera del Torino

Quella di ieri è stata una giornata ricca di novità in casa Toro. Oltre al ripescaggio in Europa League, è stato anche ufficializzata la promozione di Massimo Bava a direttore sportivo. Per Bava che ha già ricoperto il ruolo di direttore generale al Cuneo ed alla Canavese, non si tratta della prima esperienza tra i professionisti. E proprio dai tempi della Canavese, Bava ha un rapporto molto forte con Moreno Longo, lanciato come tecnico con i giovanissimi nazionali in una stagione culminata con la finale scudetto con il Napoli.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. damescopet_13647902 - 3 mesi fa

    commenti idioti… merita una possibilità. Perché no.. Neanche Petrachi era qualcuno eppure ora è stato chiamato in quella squadra di merda della Roma.. alcuni ben navigati come Foschi..o Corvino hanno fatto cagate stratosferiche.. non ha pedigree vero, ma di calcio ne capisce. dipende molto dal budget. Lui segnala un giocare e intavola una trattativa, nel caso di bisogno entra in campo il Cairo e tratta direttamente punto. l’importante è prendere i giocatori forti al di la del nome, e farli rendere al massimo0 con innesti dal settore giovanile.. vedi Atalanta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giancarlo - 3 mesi fa

    Commenti molto propositivi e positivi. Complimenti. Mi sembrano quelli rivolti tempo fa a Cairo poi ora, giustamente, ritrattati. Diamo fiducia a Bava che ha già dimostrato di sapersi muovere e, sopratutto, di essere un uomo Toro. I bocca al lupo Massimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

    In Bava We Trust

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ciccio Graziani - 3 mesi fa

    Ad oggi è stato in settori giovanili e piccole realtà tipo Cuneo o Canavese. Il Torino seria A è un’altra cosa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fantomen - 3 mesi fa

      Pienamente d’accordo …… Bava parla appena l’italiano ha avuto delle esperienze ridicole ha fatto bene in primavera…….e vuoi chebuno come Sirigu belotti o altri che devono arrivare di un certo livello si rapportino con Bava ….dico Bava …..lo saltano e parlano di nuovo con cairo ….non siamo più una squadra di B come quando era arrivato petrachi sbarbatello …….pensi che i rapporti con la uefa li possa tenere Bava……che la serie B l’ha vista solo in tv e da calciatore e dirigenti forse è arrivato in lega pro ……non ha 30 anni che è all’inizio di una carierà e non ha fatto neanche da spalla a qualcun’altro in serie A …..come paratici con marotta……Bava ha circa 50 anni è non ha fatto una mazza ……questo dicono gli addetti ai lavori ….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 3 mesi fa

        Copiato e incollato il commento e io ti ripeto che sei il patetico numero 3

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 3 mesi fa

          Se gli rispondi gli dai corda. Lascia perdere. È in contatto con l’ambiente. Che ne sai tu ? 😉

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Attoro - 3 mesi fa

        Beh, con l’italiano neppure tu scherzi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granata - 3 mesi fa

    Aspetto smentite ma uno dei motivi del rifiuto agli strisciati è la mancanza di autonomia gestionale. Contrariamente alle illazioni dei soliti noti che insultano tutto e tutti, Bava è un soggetto pensante e non un servo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RinoVecchiato - 3 mesi fa

      Mi spiace non poter soddisfare le tue aspettative a proposito di eventuali smentite, mi tocca invece confermare la tua prima affermazione. Si scherza neh! 🙂
      Fu proprio la massima autonomia che gli garantiva il progetto per le giovanili granata a convincere Bava a rimanere al Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 3 mesi fa

        Si perché di la gli offrivano più soldi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy