Toro, con l’Udinese sfida importantissima per il futuro

Toro, con l’Udinese sfida importantissima per il futuro

Verso Torino-Udinese / Il Toro in un buon momento incontra l’Udinese che nulla può più chiedere a questo campionato

di Redazione Toro News

Poche ore ci separano dall’inizio della partita con l’Udinese di domenica. Partita che vale più di tre punti, forse un’intera stagione, ma che il Toro può affrontare con serenità.

LA SITUAZIONE DEL TORO – Nell’allenamento di oggi, seduta tattica con giovani del vivaio, non ci sono state ulteriori defezioni a quelle già note. Lavoro differenziato per Masiello, Basha, Rodriguez e Pasquale. L’avvicinamento alla partita continuerà con la rifinitura di domani ed il consueto ritiro pre-gara di Leinì. Della partita sarà anche, ed è un ritorno più che fondamentale, Alessio Cerci. Per il numero undici granata ritorno sui campi dopo la squalifica che lo ha reso solo spettatore del pareggio pasquale di Roma.

L’AVVERSARIA – Il Toro trova un’Udinese già salva e già fuori dall’Europa, condizione nuova per gli uomini di Guidolin, abituati a trovarsi in lotta per qualcosa a questo punto del campionato. Non sarà per la classifica, ma l’Udinese non sarà senza motivazioni; i tanti, giovani e meno giovani, con voglia di emergere e di guadagnarsi il mondiale daranno battaglia sul prato dell’Olimpico.

A quattro giornate dalla fine la squadra di Ventura è ancora in piena corsa per l’Europa dopo una stagione al di sopra delle attese, un match in casa contro un’avversaria inferiore sulla carta è un’occasione colossale per portare tre punti a casa, visti anche gli impegni delle altre dirette concorrenti per l’Europa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy